SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

CIV 2016, Round 3-4: al Mugello Pirro domina in SBK (risultati di tutte le classi)

CIV 2016, Mugello, round 3 e 4: classifiche, risultati e foto. Michele Pirro consolida il dominio in SBK vincendo entrambe le gare, Premoto3 da cardiopalma, in 4 al fotofinish

CIV 2016, Mugello: finalmente si corre sull'asciutto!

Dopo un inizio sotto la pioggia a Vallelunga il CIV finalmente rimette le ruote sull’asciutto nel secondo weekend di gare sul circuito del Mugello. Cliccate qui per le foto della gara e per le classifiche mentre qui trovate il calendario del campionato; appuntamento al 30 e 31 luglio a Misano Adriatico.
 

CIV 2016, Mugello: le gare del sabato e le dichiarazioni

In SBK Michele Pirro conquista per la terza volta il gradino più alto del podio. Dietro al pilota Ducati-Barni, distaccato di quasi 5 secondi, un inaspettato Matteo Ferrari, scattato con la BMW DMR Racing dalla sedicesima posizione e arrivato secondo portando a casa il suo primo podio in SBK; in terza piazza Lorenzo Lanzi su BMW TMF, sconfitto per un soffio da Ferrari. Dietro al terzetto di testa le Yamaha di Canepa e Massei. Matteo Baiocco invece è stato penalizzato di 20 secondi per partenza anticipata ed è incappato in una caduta che non gli ha permesso di concludere la gara.

Le dichiarazioni di Michele Pirro dopo Gara1
“Al via la partenza anticipata di Matteo Baiocco mi ha un pò destabilizzato, ma ho mantenuto la concentrazione perché ero sicuro di aver un buon passo e di poter girare in 1’52.00 basso anche al decimo passaggio. Non mi sono fatto prendere dalla fretta e giro dopo giro ho recuperato posizioni andando a vincere in solitaria. Ringrazio il team per il grande lavoro che sta facendo, la Michelin, la Ducati e tutti i miei supporter”.
 
La Moto3 ha visto il trionfo di Manuel Pagliani (MTR Geo Honda) che dopo la pole position ha vinto in solitaria la prima gara del weekend. Dietro al poleman si è consumata una bagarre per il secondo e terzo posto che ha visto uscire vincitore Marcon (TM Miralux Pos Corse) davanti a Casadei (KTM Sic58), quest’ultimo reduce da una frattura al polso di sole tre settimane fa. Durante la gara molti piloti sono caduti - Bruno Ieraci (TM Miralux Pos Corse), Del Bianco (TM Racing Factory Team) e Spinelli (KTM MF 84 Pluston Althea)- lasciando un grande distacco tra Pagliani e gli inseguitori (alla fine dell’articolo trovate tutte le classifiche con i tempi).

In Supersport Ilario Dionisi ha portato la MV del Team Ellan Vanin sul gradino più alto del podio dopo un testa a testa indiavolato con il poleman Nicola Morrentino Jr (Yamaha Team Rosso e Nero) risolto solo con il fotofinish. Identica la situazione per il terzo gradino del podio, con Roccoli (MV Agusta Laguna Moto Racing) e Canducci (Kawasaki Team Green Speed) appaiati al traguardo.

​Anche la Premoto3 ha regalato grandi emozioni: in 250 4T ha vinto Thomas Brianti, che, approfittando della presenza di un doppiato nelle ultime tornate, è riuscito a battere in volata Leonardo Taccini (VL Team Speed Up), terzo il pilota RMU Riccardo Rossi (RMU Racing Team). Nella 125 2T Gabriele Giannini (Honda) ha vinto per la terza volta consecutiva davanti a Raffaele Fusco (RMU Racing Team) e Devis Bergamini (Honda SIC58). Non ha preso il via Lorenzo Bartalesi a causa delle fratture al polso destro e alla clavicola sinistra durante le qualifiche.

In Sport4T Lorenzo Segoni (E&E Racing Team Honda) conquista la vittoria dopo una bella bagarre con Luigi Montella (Yamaha) partito in pole, seguiti da Alfonso Coppola (Honda) terzo. Quarta posizione per Manuel Bastianelli (GP Project Kawasaki).

CIV 2016, Mugello: le gare della domenica

Come nel precedente weekend di gare Pirro firma la doppietta in SBK portando a casa anche la seconda gara al Mugello. Matteo Baiocco dopo un inizio di gara superlativo ha dovuto cedere al collaudatore Ducati MotoGP andando a conquistare il secondo gradino del podio. Terzo posto per la Yamaha di Niccolò Canepa (Pata Yamaha Official Stock), seguito da Lorenzo Lanzi (TMF BMW) e Kevin Calia (Aprilia Nuova M2 Racing).

Grande Bagarre in Gara2 Moto3: negli ultimi giri 10 i piloti si sono trovati racchiusi in meno di un secondo e hanno dato spettacolo fin a un tiratissimo finale al fotofinish. Dalla battaglia è uscito vincitore Alessandro Del Bianco (TM Racing Factory Team) davanti a Mattia Casadei (KTM Sic58) e Tommaso Marcon (TM Miralux Pos Corse). Dietro di lorohanno tagliato il traguardo Mazzola (Kymco Oral Racing Team), Pagliani (MTR Geo Honda), Spinelli (KTM MF84 Pluston Althea), Ieraci (TM Miralux Pos Corse), Nepa (KTM 3570 Racing Team) e Zannoni (Mahindra Team Minimoto).

In Supersport il pilota MV Agusta Ilario Dionisi ha ribadito la sua competitività bissando la vittoria del sabato davanti al pilota Yamaha (Team Rosso e Nero) Nicola Morrentino. Terzo Marco Bussolotti (RM Racing Team Kawasaki). Dietro di loro ha chiuso Gennaro Sabatino (Renzi Corse Kawasaki) con Massimo Roccoli (Laguna Moto Racing Mv Agusta) quinto e Stefano Cruciani (Kawasaki Puccetti Racing Team) sesto.

Anche in Premoto3 non è mancata la bagarre: in 250 4T Leonardo Taccini ha trionfato tornando sul podio dopo Gara1, alle spalle del pilota Speed Up VL Team Riccardo Rossi seguito da Davide Baldini. In 125 2T Gabriele Giannini ottiene la quarta vittoria di fila, seguito da Elia Bartolini (RMU Racing Team) e Pasquale Alfano (Honda).

Finale da cardiopalma anche in Sport 4T: vince in volata lo spagnolo Castano Illan (Yamaha AG Motorsport) per soli 2 millesimi su Nicola Di Rago (Kawasaki) seguito da Lorenzo Segoni (E&E Racing Team) e Luigi Montella (Yamaha).

Nel National Trophy la vittoria del terzo round nella classe 600 è andata a Mattia Gollini davanti Marcello Brignoli e Mitja Emili. Toti e Lagonigro completano la top 5.  Nella 1000 Alessio Velini bissa la vittoria di Vallelunga e consolida la testa della classifica, secondo Andrea Di Vora, terzo Tiziano Amicucci. Caselli, quarto e Traversaro, quinto.
Michael Mazzina trionfa in Yamaha R1 Cup, primo a punteggio pieno. Luca Pedersoli e Lorenzo Renaudo completano il terzetto di testa.

CIV 2016, classifica generale SBK

CIV 2016, classifica generale Supersport (1 di 2)

CIV 2016, classifica generale Supersport (2 di 2)

CIV 2016, classifica generale Moto3 (1 di 2)

CIV 2016, classifica generale Moto3 (2 di 2)

CIV 2016, classifica generale Premoto3 (1 di 2)

CIV 2016, classifica generale Premoto3 (2 di 2)

CIV 2016, classifica generale Sport 4T

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA