SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

Bou sempre più nella storia: vince in Italia il suo 20° mondiale

Un grandissimo Toni Bou vince la prima giornata di gara del GP d'Italia del Mondiale Trial Outdoor 2016, conquistando matematicamente il 20° titolo iridato; si piazzano al secondo e terzo posto Raga e Fajardo. Nel Day 2 podio fotocopia. Tanta gloria per gli italiani con le vittorie nelle classi minori. Risultati, info, foto e classifiche
 

Bou spaziale vince il titolo nel Day 1

Con ancora una gara da disputare prima della conclusione del Mondiale 2016, Bou sigla ulteriormente il proprio nome nella hall of fame degli sportivi (non solo motociclisti) più titolati di sempre, conquistando Chiampo il suo 20° titolo mondiale Trial (10 indoor e 10 outdoor). A Bou bastava un settimo posto per vincere l'alloro iridarto, ma con un gara magistrale in cui ha fatto segnare pochissime penalità (solo 5 al primo giro rispetto alle 20 del suo più vicino competitor) il fenomeno spagnolo è riuscito a concludere in prima piazza la prima giornata di gara (cliccate qui per la gallery). Un altro numero da segnalare: ben 11 gare su 14 sono state vinte da Bou, ancora più favoloso pensando all'infortunio che tutti temevamo avrebbe compromesso la stagione del campione.
Buona gara per Raga che chiude al secondo posto, seguito da Fajardo. Quarto Cabestani, quinto posto per il giovane talento Busto, sesto posto per Fujinami, ancora convalescente dopo un intervento al polso in seguito ad una frattura rimediata nel corso di un evento indoor di trial.
Nella gara di casa, non male Grattarola, che chiude il Day 1 all'8° posto.

Ancora Bou nel Day 2

Con la dodicesima vittoria di Bou si chiude il mondiale 2016 outdoor nelle bellissima cornice di Chiampo. Degna di nota la prestazione di Fujinami che, nonostante il polso infortunato, combatte con il coltello tra i denti per la terza posizione nel mondiale, soffiandola per una manciata di punti a Cabestany. Giornata decisamente negativa per Busto, che chiude settimo la gara e sesto il mondiale: troppi errori condizionano la prestazione del giovane talento della Honda-Montesa evidenziando come ci sia ancora del lavoro da fare per combattere con i rider di spicco. Prestazione identica al giorno precedente per Raga e Fajardo che chiudono rispettivamente al secondo e terzo posto, così come Cabestani bissa la... medaglia di legno. Migliora la classifica per Grattarola, che termina la seconda giornata al 6° posto.

Questa la dichiarazione di Bou al termine della gara: "È stato molto complesso perchè non ero molto concentrato. Alla partenza ho fatto un errore che non è stato facile recuperare. Tornato sul ritmo di gara ho commesso un ulteriore errore, migliorando però nel secondo e terzo giro. Sono molto felice di aver ottenuto un'altra vittoria concludendo una grande stagione e per questo voglio ringraziare tutto il team. Mi congratulo anche con Fuji: è un combattente e nonostante l'infortunio ha lavorato tutta l'estate per il suo terzo posto qui in Italia. Il nostro prossimo obiettivo è andare al Trial delle Nazioni, un evento speciale per noi. Cercheremo di vincere anche là".

Di seguito un'immagine che parla da sola e descrive l'incredibile forza dello spagnolo a confronto con le statistiche di altri mostri sacri del motorsport.

Gloria italiana nel Day 1 del trial 125

Con i primi due della classifica generale Trial 125 impegnati nel Trial 2 in Valchiampo, il titolo è matematicamente assegnato a Jack Peace, con Max Faude 2°. Assenti i dominatori, nella classe 125 vince il nostro Lorenzo Gandola, confermando che nel trial "young" non siamo per niente male nemmeno noi italiani, come dimostra la corona iridata che un anno fa era stata di Marco Fioletti. Secondo posto per Mirko Spreafico (Fiamme Oro) e terzo posto per Eric Miquel.

Nel Trial 2 vince Dan Peace che precede Arnau Farrè; terzo posto per Gael Chatagno. I colori italiani vengono difesi da Luca Petrella e da Pietro Fioletti, rispettivamente quinto e settimo. Meno bene per gli altri italiani: Petrangeli 11°, Corvi 19° e Riva 23°.
 

day 2 delle "minori": Petrella vince il trial 2; Bis di Gandola e Spreafico nel Trial 125

Nella Trial 125 si assiste di nuovo alla doppia doppietta italiana, con Lorenzo Gandola ancora protagonista e Spreafico a seguire. La bella giornata del Trial italiano è completata dalla bella vittoria di Petrella nel Trial 2. Se nel Day 1 Petrella ha dimostrato di essere in forma chiudendo nella top 5, domenica il giovane pilota dà il meglio di sé, concludendo la gara con sole 14 penalità, dodici in meno rispetto al secondo classificato, il britannico Jack Price. Luca ottiene così la sua prima vittoria iridata 2016, festeggiando davanti al numeroso pubblico italiano sul podio con Iwan Roberts e da Jack Price. Petrangeli chiude al settimo posto, mentre Xompero si piazza al tredicesimo posto.

Il Mondiale Trial 2 va a Jack Price, vicecampione Iwan Roberts e bronzo a Dan Peace. Petrella 6°.
 

Classifica Day 1, Mondiale Trial Outdoor, Chiampo, Italia

Pos.
  Pilota Num Paese L1 L2 L3 T3 Punti Team Costruttore Gap
1 Bou Toni 1 SPA 5 2 5 1 20 Repsol Honda Team Montesa 13
2 Raga Adam 2 SPA 20 18 18   17 TRS Factory Team TRS 56
3 Fajardo Jeroni 3 SPA 21 39 22 4 15 Vertigo Factory Team Vertigo 86
4 Cabestany Albert 4 SPA 28 28 33   13 Sherco Factory Team Sherco 89
5 Busto Jaime 6 SPA 41 33 15 2 11 Repsol Honda Team Montesa 91
6 Fujinami Takahisa 5 JPN 30 38 29   10 Repsol Honda Team Montesa 97
7 Casales Jorge 9 SPA 28 34 38   9 Beta Factory Racing Beta 100
8 Grattarola Matteo 18 ITA 35 40 37   8 Gas Gas FG Italia Gas Gas 112
9 Gelabert Miquel 20 SPA 45 29 39   7 RFME Spea Sherco 113
10 Dabill James 8 GBR 35 41 46   6 Vertigo Factory Team Vertigo 122
11 Bincaz Benoit 22 FRA 42 36 37 10 5 Scorpa Factory Scorpa 125
12 Ferrer Alexandre 7 FRA 43 43 40   4 Sherco Factory Team Sherco 126
13 Noguera Oriol 24 SPA 49 35 35   3 MRW Limit Motos Montesa Montesa 129
14 Kadlec Franz 11 GER 46 44 52 5 2 Gas Gas Gas Gas 147
15 Karlsson Eddie 10 SWE 49 50 49   1 Montesa Team Karlsson Montesa 148
16 Tournour Gianluca 23 ITA 52 52 47   0 Gas Gas Gas Gas 151
17 Pedersen Hakon 15 NOR 53 54 53 1 0 Gas Gas Gas Gas 151
18 Sorensen Ole Kristian 16 NOR         0 Sherco Sorensen Sherco

Classifica Day 2, Mondiale Trial Outdoor, Chiampo, Italia

Pos.
  Pilota Num Paese L1 L2 L3 T3 Punti Team Costruttore Gap
1 Bou Toni 1 SPA 15 8 13   20 Repsol Honda Team Montesa 36
2 Raga Adam 2 SPA 16 18 16   17 TRS Factory Team TRS 50
3 Fajardo Jeroni 3 SPA 23 13 19   15 Vertigo Factory Team Vertigo 55
4 Cabestany Albert 4 SPA 28 17 12   13 Sherco Factory Team Sherco 57
5 Fujinami Takahisa 5 JPN 25 22 20   11 Repsol Honda Team Montesa 67
6 Grattarola Matteo 18 ITA 31 23 27   10 Gas Gas FG Italia Gas Gas 81
7 Busto Jaime 6 SPA 40 24 21   9 Repsol Honda Team Montesa 85
8 Casales Jorge 9 SPA 33 31 28   8 Beta Factory Racing Beta 92
9 Gelabert Miquel 20 SPA 39 24 32   7 RFME Spea Sherco 95
10 Dabill James 8 GBR 30 36 33   6 Vertigo Factory Team Vertigo 99
11 Kadlec Franz 11 GER 42 36 27   5 Gas Gas Gas Gas 105
12 Ferrer Alexandre 7 FRA 35 26 47   4 Sherco Factory Team Sherco 108
13 Noguera Oriol 24 SPA 40 44 41   3 MRW Limit Motos Montesa Montesa 125
14 Tournour Gianluca 23 ITA 48 38 41   2 Gas Gas Gas Gas 127
15 Karlsson Eddie 10 SWE 40 46 41   1 Montesa Team Karlsson Montesa 127
16 Bincaz Benoit 22 FRA 40 38 43 12 0 Scorpa Factory Scorpa 133
17 Pedersen Hakon 15 NOR 51 47 44   0 Gas Gas Gas Gas 142
18 Sorensen Ole Kristian 16 NOR         0 Sherco Sorensen Sherco  

Classifica generale

Pos.
  Pilota Num Paese Punti Team Costruttore
1 Bou Toni 1 SPA 289 Repsol Honda Team Montesa
2 Raga Adam 2 SPA 252 TRS Factory Team TRS
3 Fujinami Takahisa 5 JPN 190 Repsol Honda Team Montesa
4 Cabestany Albert 4 SPA 181 Sherco Factory Team Sherco
5 Fajardo Jeroni 3 SPA 173 Vertigo Factory Team Vertigo
6 Busto Jaime 6 SPA 168 Repsol Honda Team Montesa
7 Dabill James 8 GBR 145 Vertigo Factory Team Vertigo
8 Casales Jorge 9 SPA 94 Beta Factory Racing Beta
9 Grattarola Matteo 18 ITA 85 Gas Gas FG Italia Gas Gas
10 Gelabert Miquel 20 SPA 74 RFME Spea Sherco
11 Kadlec Franz 11 GER 73 Gas Gas Gas Gas
12 Karlsson Eddie 10 SWE 61 Montesa Team Karlsson Montesa
13 Ferrer Alexandre 7 FRA 47 Sherco Factory Team Sherco
14 Gubian Loris 21 FRA 38 Beta Factory Racing Beta
15 Noguera Oriol 24 SPA 32 MRW Limit Motos Montesa Montesa
16 Tarres Pol 12 SPA 27 TRS Factory Team TRS
17 Ogawa Tomoyuki 13 JPN 14 Honda Team Mitani Honda
18 Kuroyama Kenichi 14 JPN 10 Yamaha Racing Yamaha
19 Bincaz Benoit 22 FRA 5 Scorpa Factory Scorpa
20 Nozaki Fumitaka 16 JPN 5 Team Nozaki Scorpa Scorpa
21 Tournour Gianluca 23 ITA 2 Gas Gas Gas Gas

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA