Long Test BMW R 1200 RT: il punto dopo 40.000 km

Long Test BMW R 1200 RT: il punto dopo 40.000 km

Prova di durata e affidabilità moto con la BMW R 1200 RT: per i 40.000 km abbiamo portato la "nostra" tourer in vacanza in Scozia. Ora la moto deve affrontare un check-up sostanziale

Long Test BMW R 1200 RT: il punto a 30.000 km

Long Test BMW R 1200 RT: il punto a 30.000 km

Prova di durata e affidabilità moto con la BMW R 1200 RT: al traguardo dei 30.000 km, continuano a migliorare le prestazioni (e il consumo d’olio) della tourer tedesca. Nel frattempo: cambio gomme e un intervento alla centralina di accensione/iniezione per risolvere un piccolo problema di erogazione

Long Test BMW R 1200 RT: a 20.000 km tutto a posto (o quasi)

Long Test BMW R 1200 RT: a 20.000 km tutto a posto (o quasi)

Prova di durata e affidabilità moto con la BMW R 1200 RT: dopo i Long Test con Tracer 900 e Africa Twin, tocca alla tourer tedesca. Con i km (siamo a 20.000) crescono potenza e coppia. Nel frattempo: tagliando, cambio gomme, rabbocco olio e nuovo blocchetto elettrico

“Voglio l'africa, ma il Long Test mi ha messo dei dubbi”

“Voglio l'africa, ma il Long Test mi ha messo dei dubbi”

La nostra prova di durata e affidabilità con la Honda Africa Twin è stata seguita con grande attenzione dai lettori, con qualcuno che rimane “scioccato dai risultati”. Non convincono il deterioramento di qualche componente e il calo di potenza nel Long Test a 42.000 km (in realtà poi rientrato)

Long Test: ”BMW non osa darvi la GS!”

Long Test: ”BMW non osa darvi la GS!”

Un lettore chiede perché non è la BMW R 1200 GS la terza protagonista della nostra prova di durata e affidabilità, dopo Yamaha Tracer e Honda Africa Twin. Ecco perché abbiamo scelto la BMW R 1200 RT per il Long Test di 50.000 km

Long Test, 50.000 km con l’Africa Twin: ecco com’è andata

Long Test, 50.000 km con l’Africa Twin: ecco com’è andata

Prova di durata e affidabilità: la Honda Africa Twin finisce il Long Test. 50.000 km con l’endurona da marzo 2016 a febbraio 2017, verifica ogni 5.000 km per usure, prestazioni, consumi e inconvenienti. Poi lo smontaggio completo, scoprendo che… Estratto da Motociclismo di marzo 2017

Long Test: tocca alla BMW RT

Long Test: tocca alla BMW RT

Prova di durata e affidabilità moto: la BMW R 1200 RT è la terza protagonista del nostro Long Test. Dopo Yamaha Tracer 900 e Honda Africa Twin, è la volta della boxer tedesca. Mentre Alfredo Rota macina km per arrivare ai fatidici 50.000, ecco le modalità della prova, i partner e le prime foto

“Perché la Tracer sui forum si rompe e la vostra no?”

“Perché la Tracer sui forum si rompe e la vostra no?”

La Yamaha Tracer è stata la prima protagonista del Long Test di 50.000 km, prova di durata e affidabilità che ha poi visto impegnata anche la Honda Africa Twin e ora la BMW R 1200 RT. La Tracer ne è uscita benissimo, ma l’esito della prova non ha convinto tutti

Long Test Africa Twin: dove sono finiti i CV?

Long Test Africa Twin: dove sono finiti i CV?

Prova di durata e affidabilità moto: la Honda Africa Twin è a 42.000 km e comincia a manifestarsi qualche sintomo di usura. Il Centro Prove registra un calo di prestazioni, ma anche altri problemi. Il tagliando dei 48.000 km tutto potrebbe risolvere  

Long Test, 50.000 km con la Tracer 900: l’abbiamo fatta a pezzi!

Long Test, 50.000 km con la Tracer 900: l’abbiamo fatta a pezzi!

Prova di durata e affidabilità con la Yamaha Tracer 900, la protagonista del nostro primo Long Test. Termina la marcia della tre cilindri di Iwata: da ottobre 2015 a settembre 2016 abbiamo percorso 50.000 km, verificando ogni 5.000 km l'usura, le prestazioni, i consumi e registrando ogni inconveniente. L'abbiamo poi completamente smontata. Anteprima del servizio di Motociclismo di gennaio 2017

Long Test Honda: “Imbarazzo” da DCT?

Long Test Honda: “Imbarazzo” da DCT?

Il Long Test di Motociclismo è una prova di durata e affidabilità sui 50.000 km, riservata a moto orientate al turismo, quindi nate per macinare km e di cui è interessante verificare la... tenuta nel tempo. La seconda moto testate è la Honda Africa Twin con cambio manuale. Un lettore contesta la nostra scelta

Long Test con l’Africa Twin: il punto a 30.000 km

Long Test con l’Africa Twin: il punto a 30.000 km

Prova di durata e affidabilità moto: la Yamaha Tracer finisce il Long Test, la Honda Africa Twin è a 30.000. La maxienduro di Tokyo fa registrare potenza da record al banco del Centro Prove. Catena perfetta, qualche problema alle valigie 

Long Test, 50.000 km con la Tracer 900: il punto dopo 40.000 km

Long Test, 50.000 km con la Tracer 900: il punto dopo 40.000 km

Prova di durata e affidabilità con la Yamaha Tracer, la protagonista del nostro primo Long Test. Prosegue la marcia della tre cilindri di Iwata. Il tagliando dei 40.000 km vede interventi importanti al motore - di ordinaria manutenzione - e il banco prova certifica che la... rinfrescata è servita: la potenza risale dopo il calo a 35.000 km

Long Test con l’Africa Twin: il punto a 24.000 km

Long Test con l’Africa Twin: il punto a 24.000 km

Prova di durata e affidabilità con la Honda Africa Twin: la maxienduro di Tokyo è la seconda protagonista del nostro Long Test. Con l'aumentare dei km, il bicilindrico richiede un importante tagliando: va controllato il gioco di funzionamento delle valvole. Tutto perfetto, ma per la prima volta la potenza diminuisce

Long Test, 50.000 km con la Tracer 900: il punto dopo 35.000 km

Long Test, 50.000 km con la Tracer 900: il punto dopo 35.000 km

Prova di durata e affidabilità con la Yamaha Tracer, la protagonista del nostro primo Long Test. Prosegue la marcia della tre cilindri di Iwata, ma il banco del Centro Prove registra (per la seconda volta) un piccolo calo di potenza. Più avvertibile l'affaticamento della frizione. I segni del tempo cominciano a vedersi

Long Test con l’Africa Twin: il punto a 18.000 km

Long Test con l’Africa Twin: il punto a 18.000 km

Prova di durata e affidabilità con la Honda Africa Twin: la maxienduro di Tokyo è la seconda protagonista del nostro Long Test. Con l'aumentare dei km, il bicilindrico incrementa le sue prestazioni di quasi 4 CV. Inoltre, il cambio delle gomme, dalle Dunlop Trailmax D610 alle Trailsmart, ha migliorato la sicurezza della guida

Long Test con l’Africa Twin: il punto a 12.000 km

Long Test con l’Africa Twin: il punto a 12.000 km

Prova di durata e affidabilità con la Honda Africa Twin: la maxienduro di Tokyo è la seconda protagonista del nostro Long Test. Fino a 12.000 km nessun inconveniente, la potenza del motore aumenta, ma le pastiglie freni si continuano a consumare in modo esagerato

Long Test, 50.000 km con l’Africa Twin: parliamo di gomme

Long Test, 50.000 km con l’Africa Twin: parliamo di gomme

Prova di durata e affidabilità con la Honda Africa Twin: la maxienduro di Tokyo è la seconda protagonista del nostro secondo Long Test. In questo video approfondiamo il tema pneumatici, con l’aiuto di Dunlop (e diamo anche qualche consiglio pratico per tutti)

Long Test, 50.000 km con la Yamaha Tracer: il punto dopo 30.000 km

Long Test, 50.000 km con la Yamaha Tracer: il punto dopo 30.000 km

La nostra Tracer inizia ad accusare i primi, fisiologici segni di stanchezza: catena, corona e  pignone sono arrivati "alla frutta", mentre per la prima volta registriamo un'inversione di tendenza al banco: potenza e coppia calano 

Long Test, 50.000 km con la Yamaha Tracer: il punto dopo 25.000 km

Long Test, 50.000 km con la Yamaha Tracer: il punto dopo 25.000 km

A metà strada del nostro test di durata è successo qualcosa che nessuno di noi avrebbe mai saputo pronosticare: la Tracer ha guadagnato quasi 5 CV di potenza! E non si è ancora resa necessaria la sostituzione di pastiglie e trasmissione finale

Motociclismo di aprile 2016 è in edicola

Motociclismo di aprile 2016 è in edicola

Test e prove di gran gusto: KTM Super Duke GT; Multistrada Enduro e Hypermotard 939; NC750X e Integra; Guzzi V9; Bonneville T120 e Thruxton R; comparativa maxiscooter GT, Indian Springfield. E poi il Long Test, la tendata invernale e il turismo in Abruzzo, 1.800 km in un giorno in Harley...

Ultime tag "MotoGP"