Incentivi, defiscalizzazioni per l’abbigliamento e chiarezza sull’uso della moto

Incentivi, defiscalizzazioni per l’abbigliamento e chiarezza sull’uso della moto

È quanto chiesto dal Presidente della FMI Giovanni Copioli e da quello di Ancma Paolo Magri in una lettera inviata al premier Conte e ai titolari dei dicasteri dei Trasporti e dello Sport

Motociclisti volontari per la consegna dei farmaci

Motociclisti volontari per la consegna dei farmaci

Grazie all’intesa tra Federazione Motociclistica Italiana e Federfarma sono stati reclutati centinaia di motociclisti volontari che si occuperanno di consegnare i farmaci a domicilio. Ecco come iscrivervi alle liste di attesa

Covid-19. La FMI in sostegno della Protezione Civile

Covid-19. La FMI in sostegno della Protezione Civile

La Federazione Motociclistica Italiana ha aperto un conto corrente su cui i moto club, i tesserati e tutti gli appassionati possono effettuare delle donazioni. I fondi raccolti verranno interamente devoluti al Dipartimento della Protezione Civile, che da settimane è in prima linea nella lotta contro la diffusione del Coronavirus

Raduni, gare e corsi sospesi in tutta Italia

Raduni, gare e corsi sospesi in tutta Italia

A causa dell’epidemia di Coronavirus sono sospese in tutta Italia, fino al 3 aprile, le manifestazioni, le competizioni sportive FMI e le attività che si svolgono sotto il coordinamento federale

Il Coronavirus ferma le attività sportive, rinviato anche Roma Motodays

Il Coronavirus ferma le attività sportive, rinviato anche Roma Motodays

Come da indicazione del Governo, la FMI ha deciso di sospendere tutte le attività sportive nelle zone colpite dal Coronavirus. Il Campionato Italiano Enduro in programma il 1 marzo a Passirano (BS) non verrà disputato. Rinviato ad aprile Roma Motodays

Parte “Safe Wheels”, il corso di primo soccorso della FMI per i motociclisti

Parte “Safe Wheels”, il corso di primo soccorso della FMI per i motociclisti

L’obiettivo è quello di mettere il motociclista in condizione di saper gestire al meglio una situazione di trauma, saper riconoscere una condizione critica, saper mobilizzare l’infortunato e prestare i primi soccorsi senza arrecare ulteriori danni. Sabato 19 ottobre la prima lezione