di Beppe Cucco - 28 May 2022

Nuova Energica Experia, la prima crossover elettrica

È spinta da un motore elettrico raffreddato a liquido, con una potenza massima superiore ai 100 CV, alimentato da una batteria ai polimeri di litio da 22,5 kWh. L’autonomia dichiarata supera i 400 km nell’uso cittadino. Ricco il pacchetto elettronico, elevato il prezzo della nuova crossover Energica Experia

Motore

Energica presenta la nuova Experia, la prima crossover elettrica. È spinta da un motore sincrono, trifase, assistito da magneti permanenti, raffreddato a liquido. Il propulsore è in grado di erogare una potenza massima di 102 CV (75 kW) a 7.500 giri/min., con potenza continua di 80 CV (60 kW) a 7.000 giri/min. Il valore di coppia massima è di 115 Nm.

Il motore è alimentato da una batteria ai polimeri di litio da 22,5 kWh (nominale: 19,6 kWh). L’autonomia dichiarata è di 420 km nell’uso cittadino, 256 nel misto e 208 nell’extra urbano. Con il caricabatterie AC integrato (110-230 V, 50-60 Hz) e raffreddato a liquido, il tempo di ricarica (0-100%) è di 7 ore, con un caricatore DC da 24 kW servono 40 minuti per passare dallo 0 all’80% e altri 30 minuti per coprire l’ultimo 20%. È possibile configurare la moto per interrompere autonomamente la carica ad un determinato livello.

Ciclistica

Il motore è incastonato in un telaio a traliccio di tubi in acciaio con piastre posteriori in alluminio. A questo sono abbinati una forcella Sachs con steli di 43 mm di diametro, completamente regolabile e un monoammortizzatore, sempre Sachs, regolabile nel precarico molla e nella velocità di estensione.

L’impianto frenante si avvale di un doppio disco anteriore di 330 mm di diametro con pinze monoblocco Brembo a quattro pistoncini ad attacco radiale e pompa radiale Brembo. Al posteriore troviamo un disco di 240 mm di diametro con pinza flottante Brembo a doppio pistoncino. L’ABS è disinseribile.

I cerchi sono in alluminio da 17” e come gomme di primo equipaggiamento montano pneumatici Pirelli Scorpion Trail 2 nelle misure 120/70 - 180/55. La sella si trova a 847 mm dal suolo, il peso della moto è di 268 kg.

Elettronica

Il ricco pacchetto elettronico include il cruise control, che utilizza il freno elettrico per mantenere la velocità ed incrementare l’energia in frenata, e il controllo di trazione a sei livelli (e disinseribile), che affianca il controllo antipattinamento / antisaltellamento del freno motore (eABS) e l’ABS Bosch. Sulla moto troviamo anche le manopole riscaldabili e il “Park assist”, con tanto di retromarcia.

Di serie 7 profili selezionabili (1-4 preconfigurati, 1-3 Custom personalizzabili), 4 mappe motore (urban, eco, wet e sport) e 4 mappe di frenata rigenerativa (basso, medio, alto e off).

Il display a colori misura 5”. Riporta molte informazioni tra cui angolo di piega e, visivamente, energia recuperata in decelerazione. Ci sono vari layout di visualizzazione delle voci.

Prezzo

Il prezzo della nuova Energica Experia 2022 non è ancora stato comunicato ufficialmente, ma sappiamo che, nella sola colorazione “Bormio Ice”, la moto sarà in vendita ad un prezzo compreso tra i 31.000 e i 32.000 euro.

Scheda tecnica

MOTORE Sincrono, trifase, a riluttanza, assistito da magneti permanenti. Voltaggio: 306 V. Raffreddamento a liquido. Potenza massima: 102 CV (75 kW) a 7.500 giri/min. Potenza continua: 80 CV (60 kW) a 7.000 giri/min. Coppia massima 115 Nm (11,7 kgm).

ALIMENTAZIONE Inverter raffreddato a liquido. Batteria ai polimeri di litio. Capacità: 22,5 kWh (nominale: 19,6 kWh) RICARICA 24 kW in DC. 3,3 kW in AC. Caricabatterie AC integrato (110-230 V, 50-60 Hz) e raffreddato a liquido.

TEMPO DI RICARICA DC: 0-80% in 40 minuti, 80-100% in 30 minuti. AC: 0-100% in sette ore.

TRASMISSIONE Riduzione primaria a ingranaggi a denti dritti in bagno d’olio, rapporto n.d.. Finale a catena, rapporto 3,25 (52/16).

TELAIO Traliccio di tubi in acciaio con piastre posteriori in alluminio. Inclinazione cannotto di sterzo e avancorsa n.d., interasse 1.513 mm.

SOSPENSIONI Anteriore: forcella Sachs con steli di 43 mm di diametro, completamente regolabile. Escursione ruota: 150 mm. Posteriore: monoammortizzatore Sachs, regolabile nel precarico molla e nella velocità di estensione. Escursione ruota: 150 mm.

FRENI Anteriore: doppio disco di 330 mm di diametro con pinze monoblocco Brembo a quattro pistoncini e attacco radiale. Pompa radiale Brembo. Posteriore: disco di 240 mm di diametro con pinza flottante Brembo a doppio pistoncino. ABS disinseribile.

RUOTE Cerchi in alluminio di diametro 17”. Larghezza canale anteriore: 3,5”. Larghezza canale posteriore: 5,5”. Gomme di primo equipaggiamento: Pirelli Scorpion Trail 2. Misure: 120/70 - 180/55.

DIMENSIONI (IN MM) Lunghezza: 2.132. Larghezza: 867 esclusi gli specchietti. Altezza: 1.461. Altezza sella: 847.

PESO 268 kg.

© RIPRODUZIONE RISERVATA