di Riccardo Villa - 21 July 2022

Gaokin GK 1000: cruiser elegante e ben equipaggiata

Nasce dalla cinese Gaokin (che produce anche moto per Brixton) la GK 1000, una bella cruiser spinta da un bicilindrico a V da 997 cc e 88,5 CV. Le linee sono piacevoli e le dotazioni di buon livello. In Cina è già entrata in produzione, arriverà anche da noi?

Motore e ciclistica

Sono sempre di più i brand cinesi che negli ultimi anni stanno remando contro corrente rispetto alle più grandi case europee. Se nel nostro continente le aziende investono ingenti risorse per portare avanti lo sviluppo tecnologico riguardo la mobilità elettrica, dalla Cina continuano ad arrivare nuovi modelli con motori termici di grossa cubatura, buone prestazioni e con un rapporto qualità-prezzo davvero allettante.

Caso emblematico è quello di Brixton, che nello scorso novembre ha presentato in anteprima la Cromwell 1200, spinta da un bicilindrico parallelo da 1.200 cc e 80 CV. Le linee di questa moto sono classiche, ma le dotazioni del tutto attuali. Qua ve la raccontiamo in dettaglio.

Su queste orme si sta muovendo anche Gaokin, brand cinese della società Chongqing Gaokin Industry Co che, tra le altre cose, produce modelli per Brixton, tra cui le recenti Crossfire 500 XC e Cromwell 1200.

La nuova proposta del brand orientale si chiama GK 1000 ed è una cruiser spinta da un inedito bicilindrico a V da 997 cc raffreddato a liquido e con una potenza dichiarata di 88,5 CV a 7200 giri/min. L’inclinazione fra i cilindri è di 80° mentre le misure di alesaggio e corsa sono rispettivamente di 92 mm e 75 mm.

Di tutto rispetto la dotazione ciclistica: abbinata al telaio in lega di alluminio troviamo una forcella KYB a steli rovesciati, pinze radiali J.Juan, ABS Bosch e monoammortizzatore regolabile. Ricco anche il pacchetto elettronico che include acceleratore ride-by-wire, diverse modalità di guida e cruise control.

Riguardo le dimensioni la nuova GK 1000 ha un interasse 166,5 cm è lunga 238 cm e la sella è a 68 cm da terra. Il peso in ordine di marcia con il pieno di carburante è di 269 kg.

Prezzo e disponibilità

Attualmente non si sa ancora nulla riguardo al possibile arrivo della GK 1000 in Europa.

Il prezzo per la Cina sembrerebbe aggirarsi attorno alle 6.000 sterline, che nel nostro paese si tradurrebbe in un prezzo di 7350 euro c.i.m.*

*il prezzo presente in questo articolo è da considerarsi con la formula "chiavi in mano", comprensiva di "messa in strada", che Motociclismo quantifica in 250 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA