di Beppe Cucco - 17 November 2021

Novità Malaguti 2022: Drakon 125 e scooter elettrico in arrivo

La nuova Malaguti Drakon 125 2022 è la prima moto del marchio a essere stata progettata e sviluppata da zero da KSR. Presentato anche uno scooter elettrico; altri due modelli sono in fase di sviluppo sotto le sigle XSM e XTM

A “Moto Republic”, l’evento organizzato da KSR per presentare le novità dei propri marchi, la Casa austriaca presenta anche i nuovi modelli Malaguti. Riflettori puntati sulla nuova Drakon 125 2022. È la prima moto del marchio a essere stata progettata e sviluppata da zero da KSR. La Drakon 125 2022 è alimentata da un motore monocilindrico da 125 cc, raffreddato a liquido. I primi dati sulla potenza parlano di 13,6 CV a 9.500 giri/min., ma questo valore potrebbe cambiare in quanto la moto è ancora in fase di omologazione. Il dato relativo alla coppia non è ancora stato diffuso. Ciò che è stato rivelato è che la Drakon 125 sarà dotata di display TFT, forcella a steli rovesciati, iniezione elettronica e ABS di serie. La nuova Malaguti Drakon 125 dovrebbe essere disponibile nel secondo trimestre del 2022.

Per la prima volta è stato presentato anche uno scooter elettrico Malaguti, come veicolo di pre-serie. Altri due modelli sono in fase di sviluppo sotto le sigle XSM e XTM, due modelli che rifletteranno il nuovo DNA di design del marchio. Malaguti annuncerà ulteriori dettagli di questi modelli nella seconda metà del 2022. Più avanti, verranno anche svelate maggiori informazioni sul successore del Madison 300.

I modelli Mission, Dune e Dune X, che sono già disponibili, rimarranno una costante della gamma Malaguti del prossimo anno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA