di Nicolas Patrini - 12 September 2020

Revonte regala alla e-bike il cambio automatico

Sulla "One" non è solo la pedalata a essere assistita. La finlandese Revonte ha ideato un cambio automatico che gestisce i rapporti grazie a un software. Cos'è e come funziona

L'azienda finlandese Revonte ha messo a punto un sistema di gestione elettronica dei rapporti della e-bike "One": un software regola e personalizza, in base alle condizioni, la fatica richiesta alle gambe in base a quello che decide chi pedala. Il principio alla base del cambio automatico è semplice e meccanicamente robusto: si tratta di un ingranaggio collegato a due motori elettrici; uno è dedicato alla regolazione del rapporto di trasmissione, l’altro garantisce assistenza alla pedalata come in una normale e-bike. Entrambi i propulsori contribuiscono alla coppia erogata dal sistema (90 Nm), così come tutti e due sono regolati da un software gestibile tramite l’App dedicata, permettendo la totale personalizzazione del sistema. Naturalmente, il tutto può essere anche gestito manualmente tramite un comando al manubrio. Più che in fuoristrada, crediamo che quest’idea possa agevolare chi si sposta in ambito urbano o su percorsi semplici. In off-road e grazie alla gestione elettronica è l’utente a scegliere in che modo affrontare la gita o l’allenamento. Per per tutti i dettagli potete visitare il sito ufficiale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA