di Beppe Cucco - 24 marzo 2020

La prima gara della MotoGP 2020 si corre… online!

Domenica 29 marzo, dall’Autodromo -virtuale- del Mugello, prende il via la MotoGP 2020. Alla gara prenderanno parte Rossi, Viñales, Quartararo, Rins, Marquez… e molti altri

Vista l’impossibilità a scendere in pista a causa delle restrizioni imposte dalla pandemia di Coronavirus, come già fatto dalla Formula 1, anche la MotoGP sceglie di disputare la prima gara della stagione online. La massima classe del Motomondiale tornerà dunque in azione questa domenica (29 marzo) alle ore 15, ma questa volta online, con i piloti che si sfideranno al videogioco ufficiale MotoGP, realizzato da Milestone.

La pista scelta per la gara virtuale sarà l'Autodromo del Mugello. Il format prevede cinque minuti di qualifiche e una gara di sei giri. Tra i piloti che hanno confermato la loro presenza Valentino Rossi (Movistar Yamaha MotoGP) e il compagno di squadra Maverick Viñales, Fabio Quartararo (Petronas Yamaha SRT), Alex Rins (Team Suzuki Ecstar) e il Campione del Mondo in carica Marc Marquez (Repsol Honda Team).

L'intero evento, comprese le qualifiche, sarà trasmesso alle 15 di domenica 29 marzo su motogp.com ed emittenti televisive selezionate, nonché attraverso piattaforme di social della MotoGP.

© RIPRODUZIONE RISERVATA