di Beppe Cucco - 18 marzo 2020

Il Coronavirus non ferma BMW, garantita l’assistenza

Le concessionarie del gruppo BMW (moto e auto) garantiscono gli interventi di assistenza necessari ad assicurare la mobilità individuale, con un occhio di riguardo per i mezzi (auto e moto) impegnati in attività di pubblica utilità o in uso alle forze dell’ordine

Come ben sapete il decreto dell’11 marzo, messo in atto per contrastare la pandemia di Coronavirus, vieta qualsiasi spostamento non necessario sull’intero territorio italiano. Chi può lavora da casa, ma ci sono migliaia di persone che ogni giorno devono, e sottolineiamo devono, muoversi per lavoro con il loro mezzo privato. Basto pensare ai medici, gli infermieri, gli addetti dei negozi di alimentari…

Pensando anche a loro, in questo momento difficile le concessionarie del gruppo BMW (moto e auto) garantiscono gli interventi di assistenza necessari ad assicurare la mobilità individuale, con un occhio di riguardo particolare per i mezzi (auto e moto) impegnati in attività di pubblica utilità o in uso alle forze dell’ordine.

Ecco quanto comunicato in merito dalla Casa di Monaco: “Nel pieno rispetto delle regole definite per il contenimento del contagio da Covid-19 e con la massima attenzione alla tutela della salute di dipendenti e clienti, i Centri Service del BMW Group sul territorio italiano si sono organizzati per garantire la mobilità individuale di chi guida una BMW, a due o quattro ruote, o una MINI.

La rete dei centri di assistenza, attraverso un presidio con personale presente in officina o a chiamata in caso di necessità, garantisce la realizzazione degli interventi di assistenza o riparazione necessari ad assicurare la libertà di spostamento a chi guida un veicolo BMW o MINI.

Questa attività riveste particolare importanza per tutti i mezzi in uso a operatori di pubblica utilità (come medici e infermieri) e alle forze di polizia impegnate per la sicurezza del territorio.

Il funzionamento delle attività a supporto delle operazioni di assistenza erogate dalla Concessionarie è garantito. La logistica dei ricambi distribuiti dal magazzino di Volargne (Verona) in tutta Italia continua ad operare per rifornire i Centri Service. Il servizio Mobile Care, per la soluzione dei casi di panne, è attivo e opera regolarmente. Anche il supporto tecnico ai tecnici di officina per gli interventi di riparazione funziona regolarmente”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA