23 August 2007

Honda brevetta il primo telaio in due parti con una ciclistica classica

La divisione motocicli della Honda Corporation ha brevettato negli Stati Uniti un nuovo telaio. Quest’ultimo è stato studiato con lo scopo di alleggerire la moto, riducendo le masse senza perdere la necessaria rigidità della struttura. Il telaio è più leggero ed è costituito da due parti principali, non connesse direttamente tra di loro, bensì ancorate al motore, che ha funzione portante. Il nuovo telaio è stato studiato per poter essere impiegato con diverse configurazioni di motore: dal bicili

Honda brevetta il primo telaio in due parti con una ciclistica classica


© RIPRODUZIONE RISERVATA