Le ragazze più belle della MotoGP 2019 ad Assen

Le ragazze più belle della MotoGP 2019 ad Assen

Dal TT di Assen, le foto delle ombrelline, delle grid girls e delle bellezze presenti nel paddock della MotoGP in occasione del GP d'Olanda

Viñales trionfa, Rossi affonda: "Chiedo scusa a Nakagami"

Viñales trionfa, Rossi affonda: "Chiedo scusa a Nakagami"

Le dichiarazioni di Valentino Rossi al termine del GP d'Olanda. Il Dottore porta a casa il terzo zero consecutivo e si scusa con il pilota LCR Honda Idemitsu per la caduta. Al numero 46 non manca l'ottimismo per guardare avanti e sperare di essere competitivo al Sachsenring

Quartararo: "Podio emozionante. Pensavo di non riuscire a finire la gara"

Quartararo: "Podio emozionante. Pensavo di non riuscire a finire la gara"

Fabio Quartararo, partito dalla pole position ad Assen, ha chiuso la propria miglior gara stagionale al 3° posto. Il primo podio in MotoGP è frutto di un percorso di crescita costante, ma anche del lavoro fatto ai box e del feeling che il francese ha con la Yamaha M1. Ecco le dichiarazioni del numero 20 al termine del GP d'Olanda

Marquez: "Tra i migliori week end se guardiamo la classifica"

Marquez: "Tra i migliori week end se guardiamo la classifica"

Il leader del campionato MotoGP non è riuscito a lottare con Maverick ​Viñales per la vittoria del GP di Assen. Tuttavia, Marquez sa di aver messo in tasca punti importanti per staccare le Ducati in ottica mondiale. Le dichiarazioni del pilota Honda HRC

“Non mi sento libero di azzardare un sorpasso su Dovizioso”

“Non mi sento libero di azzardare un sorpasso su Dovizioso”

Il numero 9 di Ducati, Danilo Petrucci, si sente in una situazione complessa: da un lato vorrebbe fare di tutto per portare a casa il miglior risultato, dall’altro non si sente libero di azzardare quando davanti c’è il compagno di Team. Ecco le dichiarazioni dei due piloti Ducati dopo il GP d’Olanda

Viñales: “Ho vinto facendo molti errori. Importante lavorare sulla M1”

Viñales: “Ho vinto facendo molti errori. Importante lavorare sulla M1”

Maverick Viñales trionfa nel GP d’Olanda, ma è consapevole che su altri tracciati le difficoltà potrebbero aumentare. Secondo il numero 12, Yamaha sta lavorando nella direzione giusta, ma per posizionarla tra le prime della classe occorre continuare a migliorare le aree critiche

Maverick vola ad Assen: Yamaha torna alla vittoria!

Maverick vola ad Assen: Yamaha torna alla vittoria!

Era dalla scorsa stagione che Viñales non portava la M1 sul gradino più alto del podio. Marquez allunga in campionato, Quartararo è sempre più competitivo, Rins invece butta via la gara già nelle prime fasi. Dovizioso e Morbidelli nella top 5 del GP d'Olanda, brutta caduta di Rossi e Nakagami

Prima vittoria per Fernandez in Moto2. Luca Marini sul podio

Prima vittoria per Fernandez in Moto2. Luca Marini sul podio

Augusto Fernandez conquista la prima vittoria della sua carriera in Moto2. Sul podio anche Binder e Luca Marini. Disastro Baldassarri: scivola dopo la rimonta fino al podio virtuale e trascina con sé Alex Marquez

Arbolino e Dalla Porta tingono d'azzurro Assen

Arbolino e Dalla Porta tingono d'azzurro Assen

Tony Arbolino trionfa al TT Circuit di Assen, in una gara combattuta al fotofinish con Dalla Porta. Sul podio di una corsa condizionata dalle "long lap penality" comminate a causa dei tagli, finisce sul podio anche Kornfeil

Gardner primo nelle qualifiche del GP d'Olanda

Gardner primo nelle qualifiche del GP d'Olanda

Remy Gardner conquista la pole position al TT di Assen. In prima fila partiranno anche Binder e Vierge. Il migliore degli italiani è Fabio Di Giannantonio, che si qualifica 6°. Baldassarri 16°

Pole position per Quartararo ad Assen. Male Rossi e Dovizioso

Pole position per Quartararo ad Assen. Male Rossi e Dovizioso

Nelle qualifiche di Assen, il più veloce è Fabio Quartararo. Il pilota Yamaha Petronas mette dietro alle spalle Viñales e Rins, che partiranno dalla prima fila. Male Valentino Rossi, che occuperà la 14esima casella al via del GP d'Olanda, e Dovizioso, che partirà 11esimo. Il migliore degli italiani è Petrucci

Moto3: Antonelli conquista pole e record della pista ad Assen

Moto3: Antonelli conquista pole e record della pista ad Assen

Nella classe Moto3, è Niccolò Antonelli a conquistare la prima casella del GP d'Olanda e a siglare il record della pista. Seconda pole dell'anno, quindi, per il pilota del Team Sic58. In prima fila anche Toba e Arbolino

Yamaha al top con Viñales e Quartararo. Bene le Ducati e Iannone

Yamaha al top con Viñales e Quartararo. Bene le Ducati e Iannone

Yamaha al vertice nelle FP2 con Maverick Viñales e Fabio Quartararo. Alle spalle delle M1 si piazzano Petrucci e Dovizioso. Ottima prova per Iannone, che porta la Aprilia RS-GP in Q2 grazie al 6° miglior crono. Jorge Lorenzo, assente dopo un brutto incidente nella mattinata, è stato dichiarato non idoneo alla corsa: salterà il GP d'Olanda a causa della frattura della sesta vertebra

Yamaha, bene le FP1 di Assen: primo Quartararo, secondo Viñales

Yamaha, bene le FP1 di Assen: primo Quartararo, secondo Viñales

Al termine delle prime prove libere di Assen, il più veloce è Fabio Quartararo. Bene anche Maverick Viñales e Danilo Petrucci. Inizio del week end in salita per Valentino Rossi e Andrea Dovizioso, che chiudono al 12° e 13° posto

Rins: "Superare le Ducati è davvero difficile"

Rins: "Superare le Ducati è davvero difficile"

Alex Rins, durante la conferenza stampa che precede il GP d'Olanda, ha parlato della competitività di Suzuki e di quanto sia difficile superare le Ducati Desmosedici GP19. Oltre a lui, erano presenti anche Marquez, Petrucci, Miller e Quartararo: le loro dichiarazioni

Rossi: “Ad Assen per stare con i primi”

Rossi: “Ad Assen per stare con i primi”

Valentino Rossi, pronto per il TT di Assen, parla della competitività dimostrata al Montmeló ed è pronto a fare bene in Olanda

Orari TV MotoGP 2019, Assen

Orari TV MotoGP 2019, Assen

L'ottavo appuntamento del Motomondiale 2019 si terrà al TT Circuit di Assen, per il GP d'Olanda. Ecco gli orari delle prove, delle qualifiche e delle gare di MotoGP, Moto2 e Moto3; in diretta e differita su Sky e TV8

Pedrosa in Yamaha. Viñales decisivo nella trattativa

Pedrosa in Yamaha. Viñales decisivo nella trattativa

Ormai è certo: durante la prossima stagione MotoGP vedremo Pedrosa e Morbidelli, insieme, in sella alle M1 del team satellite Yamaha-Petronas. Nell’accordo sembra aver giocato un ruolo fondamentale Maverick Viñales

Yamaha-Petronas: Pedrosa e Morbidelli sulla M1 nel 2019?

Yamaha-Petronas: Pedrosa e Morbidelli sulla M1 nel 2019?

L’attesa per sapere cosa farà Dani Pedrosa dovrebbe terminare a breve. Ad Assen, il pilota spagnolo dovrebbe dire qualcosa sul suo futuro e questo coincide con la conferma del debutto di Petronas in MotoGP nel 2019