Baby Harley-Davidson: ecco come sarà la 338 R

Baby Harley-Davidson: ecco come sarà la 338 R

Le immagini depositate per la domanda di brevetto ci confermano il look della moto: una piccola, ma muscolosa, naked, caratterizzata da un codone massiccio. La nuova Harley-Davidson 338 R sarà spinta da un bicilindrico parallelo raffreddato a liquido

Multe per chi circola sulla neve!

Multe per chi circola sulla neve!

Se sulla strada c'è neve o ghiaccio, e durante fenomeni nevosi, moto e ciclomotori non possono circolare! Nemmeno con le gomme “invernali” M+S. Il Codice della Strada parla chiaro: si rischia una multa che può arrivare fino a 338 euro. Attenzione anche ai limiti sugli spostamenti imposti dalla "zona arancio"

Harley-Davidson 338 R: spuntano le prime immagini

Harley-Davidson 338 R: spuntano le prime immagini

Harley-Davidson, in partnership con Zhejiang Qianjiang Motorcycle, prepara il lancio della HD 338 R, piccola naked che punta anche ai mercati emergenti. Arriverà in autunno? Ecco le foto spia

Multe fino a 338 euro per chi circola sulla neve

Multe fino a 338 euro per chi circola sulla neve

Moto e ciclomotori non possono circolare se sulla strada c'è neve o ghiaccio e durante fenomeni nevosi! Nemmeno con le gomme “invernali” M+S. Il Codice della Strada parla chiaro: si rischia una multa che può arrivare fino a 338 euro

Multe fino a 338 euro per chi circola sulla neve

Multe fino a 338 euro per chi circola sulla neve

Il Codice della Strada parla chiaro: moto e ciclomotori non possono circolare se sulla strada c'è neve o ghiaccio. Si rischia una multa fino a 338 euro

MotoGP 2009: Colpo Grosso di Rossi a Misano, la pole è sua

MotoGP 2009: Colpo Grosso di Rossi a Misano, la pole è sua

Valentino Rossi, in sella alla Yamaha, non ha deluso le grandi aspettative dei sui tanti fans: sul circuito della riviere adriatica ha conquistato la pole position con un giro in 1’34”338 arrivato proprio nell’ultimo minuto di qualifiche, quando è riuscito ad abbassare l’1’34”560, che Daniel Pedrosa, con la Honda HRC, aveva fatto segnare poco prima. Ha ricevuto, per così dire, un bastonata il compagno di squadra del Dottore, Jorge Lorenzo, a cui il pesarese ha inflitto un distacco di quasi mezzo

Rolfo prova a Jerez la Moto2 della Blusens e viaggia come un proiettile

Rolfo prova a Jerez la Moto2 della Blusens e viaggia come un proiettile

Sul circuito spagnolo Roberto Rolfo ha fatto una sessione di prove in sella alla Moto2 del Team Blusens BQR, staccando un tempo che ha sorpreso tutti: 1’44”3. Appena un secondo sopra al miglior tempo in gara realizzato da Álvaro Bautista (1’43”338) nella classe 250. Rolfo non aveva mai provato prima una Moto2. Il pilota italiano aveva lasciato il Mondiale Superbike, dopo essere stato sostituito da John Hopkins nel Team Stiggy Honda Motorsport.