SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

Arriva in U.S.A. un nuovo 4T ad iniezione diretta per moto: è il V4 trasversale della Katech

Motus ha realizzato la sport tourer MST-01 equipaggiata con il propulsore V4 Katech di 1.650 cc ad iniezione diretta. È accreditato di 142 CV e una coppia di 16,5 kgm.

MOTORE




MOTORE
L’azienda statunitense Motus Motorcyle, con sede in Alabama, ha equipaggiato la sua motocicletta MST-01 con il nuovo propulsore quattro tempi V4 trasversale ad iniezione diretta, sviluppato e progettato dalla connazionale Katech Engines. La Motus MST-01 è una sport tourer e, attualmente, i tecnici si stanno concentrando sui test di affidabilità della moto, prima del lancio sul mercato. Il propulsore Katech è a V di 90° e ha una cilindrata di 1.650 cc. Non raggiunge una potenza straordinaria: è accreditato di 142 CV dichiarati a 7.800 giri. La coppia massima è di 16,5 kgm a 4.500 giri. Il limitatore interviene a 8.000 giri. Utilizza la distribuzione a singolo albero a camme in testa con aste e bilancieri, è raffreddato a liquido e ha il cambio a sei marce, con frizione a carter umido. Gli iniettori raggiungono una pressione elevatissima: 137,9 bar, di poco inferiore a quella con cui opera l’iniezione diretta applicata in campo automobilistico, che ha una media di 150 bar. Il serbatoio del carburante ha una capacità di 22,7 l. Il peso a secco dichiarato è di 238 kg.

CICLISTICA



CICLISTICA
È composta da un telaio a traliccio al cromo molibdeno abbinato a piastre in alluminio. Il forcellone è in acciaio e il motore è un elemento stressato del telaio. La forcella ha steli da 43 mm, è completamente regolabile e ha un’escursione di 120 mm. Al posteriore la sospensione monta un monoammortizzatore completamente regolabile, con escursione alla ruota di 120 mm. L’interasse misure 1.460 mm e l’altezza della sella da terra è di 787 mm. Il cannotto di sterzo ha un’inclinazione di 26° e l’avancorsa è di 108 mm. L’impianto frenante ha un doppio disco anteriore semiflottante da 320 mm, su cui agiscono pinze ad attacco radiale con quattro pistoncini. I cerchi sono da 17” e montano pneumatici di primo equipaggiamento Michelin Road Pilot.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA