Aragon Moto2: Terol domina, scintille tra Espargaro e Redding

Non lascia niente agli avversari oggi Nico Terol, che è riuscito a comandare la gara dall'inizio alla fine. Rabat chiude secondo, mentre dietro di lui Espargarò ha la meglio su Redding. Buona gara anche per Mattia Pasini che taglia il traguardo in nona posizione

Aragon moto2: terol domina, scintille tra espargaro e redding

PARTENZA: La prima fila scatta molto bene e anche Nakagami, che gira in seconda posizione

Giro 1/21: Luthi scivola alla seconda curva. Redding risale e sorpassa De Angelis e Torres: ora è nella scia di Simone Corsi. Cade Simeon e e subito dopo Odendaal: la sua moto scivola vicino al pilota belga

Giro 2/21: Terol tenta la fuga e mette 2 secondi tra sé e Espargarò, che è in lotta con Rabat. Terol gira in 1’55”159: miglior giro della gara

Giro 3/21: Dietro Terol si è formato un gruppetto composto da: Rabat, Espargarò, Nakagami, Redding e Torres. Sorpassi e controsorpassi tra Rabat e Espargarò: i due commettono un errore e ne approfittano Nakagami e Redding, ora 2° e 3°

Giro 4/21: Va largo Nakagami e Redding lo evita per poco. Il giapponese arriva ancora lungo e perde parecchio terreno, ora è 24°

Giro 5/21: Il distacco tra Terol e Redding è di 4,239 secondi, ma Terol continua a girare fortissimo: 1’54”708 il suo ultimo passaggio. Rabat in terza posizione gira ancora più veloce: 1’54”624

Giro 6/21: Classifica provvisoria: Terol, Redding, Rabat, Espargarò, Torres, Kallio, Pasini. Kallio abbassa ancora il best lap: 1’54”369

Giro 7/21: Rabat riesce a sorpassare Scott Redding e a guadagnarsi la seconda posizione

Giro 8/21: Cade anche Simone Corsi: il pilota sta bene.

Giro 9/21: La moto di Rabat si scompone in un cambio di direzione e Redding ne approfitta per riprendersi la seconda posizione

Giro 10-11/21: Classifica provvisoria: Terol, Redding, Rabat, Espargarò, Kallio, Torres, Zarco, Pasini, De Angelis

Giro 12/21: Terol continua a spingere e mantiene il distacco a 4,3 secondi. Espargarò invece si avvicina a Rabat (+0,776 secondi)

Giro 13/21: Rabat sorpassa Redding alla prima staccata e riesce a prende anche qualche metro. Rabat ha girato in 1’54”288 ed è a 3,597 secondi da Terol

Giro 14-15/21: I primi cinque girato tutti nel minuti e 54 secondi

Giro 16/21: Terol rimane concentrato e mantiene ancora il distacco a 3,5 secondi. Cade Anthony West

Giro 17/21: Espargarò si sta avvicinando minaccioso su Redding, che sembra far fatica a trovare la velocità di punta

Giro 18/21: Espargarò si affianca sul rettilineo e sorpassa Reddind, che ribatte subito dopo tenendosi dietro Polyccio

Giro 19/21: Ora anche Kallio si è avvicinato ai due piloti in bagarre per la terza posizione, Redding e Espargarò

Giro 20/21: Espargarò ancora sorpassa Redding, fanno l’ultima curva affiancati, con Redding che da piegato guarda all’esterno per vedere dove si trovi Espargarò

ULTIMO GIRO: Redding sta addosso a Espargarò, che chiude tutte le traiettorie. Redding però sbaglia l’uscita e il motore non lo aiuta. È Espargarò che sale sul podio, mentre Terol vince in solitaria la gara di casa. Purtroppo cade Alex De Angelis all’ultimo giro a causa di un contatto con Sandro Cortese. Il pilota viene portato via in barella dopo un colpo alle gambe; saranno fatti accertamenti radiografici alla clinica mobile (bollettino medico: sospetta frattura del perone e contusioni varie; Alex correrà comunque in Malesia).

 

Qui ad Aragon Nico Terol letteralmente dominato: partenza in pole position e gara in solitaria fino al traguardo. Dietro Rabat si guadagna il secondo gradino del podio, mentre Pol Espargarò, arrivato terzo, è costretto a lottare fino all’ultima curva con il leader della classifica mondiale, Scott Redding. Il migliore degli italiani è stato Mattia Pasini, in nona posizione.

Alle 14,00 partiranno i prototipi della MotoGP e fino alle 13,55 potrete giocare al FantaMOTOCICLISMO: partecipate e potrete avere l’occasione di diventare tester di Motociclismo per un giorno. Per fare il vostro pronostico, cliccate sul pulsante arancione qui sotto:

 

 

Moto2 2013 Aragon: classifica gara

Pos.

Pilota

Nazione

Moto

Distacco

1

Nicolas TEROL

SPA

Suter

40'15.232

2

Esteve RABAT

SPA

Kalex

+1.736

3

Pol ESPARGARO

SPA

Kalex

+3.530

4

Scott REDDING

GBR

Kalex

+3.783

5

Mika KALLIO

FIN

Kalex

+4.049

6

Jordi TORRES

SPA

Suter

+11.602

7

Johann ZARCO

FRA

Suter

+16.298

8

Julian SIMON

SPA

Kalex

+18.765

9

Mattia PASINI

ITA

Speed Up

+22.266

10

Sandro CORTESE

GER

Kalex

+23.757

11

Takaaki NAKAGAMI

JPN

Kalex

+23.924

12

Marcel SCHROTTER

GER

Kalex

+24.487

13

Dominique AEGERTER

SWI

Suter

+28.011

14

Alex MARIÑELARENA

SPA

Kalex

+33.120

15

Danny KENT

GBR

Tech 3

+43.909

 

Moto2 2013: classifica generale

Pos.

Pilota

Moto

Nazione

Punti

1

Scott REDDING

Kalex

GBR

215

2

Pol ESPARGARO

Kalex

SPA

195

3

Esteve RABAT

Kalex

SPA

171

4

Mika KALLIO

Kalex

FIN

143

5

Takaaki NAKAGAMI

Kalex

JPN

130

6

Dominique AEGERTER

Suter

SWI

122

7

Johann ZARCO

Suter

FRA

113

8

Nicolas TEROL

Suter

SPA

108

9

Thomas LUTHI

Suter

SWI

94

10

Jordi TORRES

Suter

SPA

83

11

Simone CORSI

Speed Up

ITA

74

12

Xavier SIMEON

Kalex

BEL

71

13

Julian SIMON

Kalex

SPA

57

14

Alex DE ANGELIS

Speed Up

RSM

46

15

Mattia PASINI

Speed Up

ITA

42

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA