Aprilia Shiver contro Triumph Street Triple: due naked europee a confronto

Da questa comparativa 2007 la Shiver era uscita con le ossa rotte e la principale responsabile di quei traumi era stata proprio la Street Triple. Ma, come potete leggere su Motociclismo di aprile e qui sul sito, a Noale hanno già rimediato.

Aprilia shiver contro triumph street triple: due naked europee a confronto




Da questa comparativa 2007 la Shiver era uscita con le ossa rotte e la principale responsabile di quei traumi era stata proprio la Street Triple. Ma, come potete leggere su Motociclismo di aprile e qui sul sito, a Noale hanno già rimediato. La bicilindrica veneta aveva dei problemi al Ride-By Wire che provocavano una risposta tardiva del motore rispetto all’apertura del gas e una difficoltà nel prendere giri sotto i 3.000.

Ora quei difetti sono scomparsi e forse la Shiver si difenderebbe a testa alta. Con l’introduzione delle 3 mappe selezionabili al manubrio (Rain,Touring e Sport) la media di Noale è diventata più polivalente e sfruttabile ma la Street Triple su strada è ancora inarrivabile. Motore che nella ripresa a 50 km/h demolisce tutti i record di categoria, peso piuma (176 g contro 207) e un’impareggiabile efficienza della ciclistica nel misto: queste le armi vincenti della nuda d’oltremanica. La Shiver si difende nel misto grazie a coppia (7,25 kgm a 7.250 giri) e frenata al top; in città è la migliore per raggio di sterzo e cambio dolce.

Due nude, dunque, davvero valide nel comportamento dinamico e con un’estetica marcatamente differente dalle concorrenti giapponesi; e nel segmento delle naked tutti sanno quanto Sia fondamentale un look accattivante. La Shiver sotto quest’aspetto è certamente al vertice di categoria mentre l’estetica della Street Triple è fin troppo vicina a quella della sorella maggiore. Quanto a cura costruttiva, inoltre, Italia batte Inghilterra 2 a 0 ma questo, la componentistica di pregio e la tecnologia avanzata, si pagano: la Shiver costa 400 euro di più.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA