SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

Anteprima: Honda CBF125

La Casa dell’Ala Dorata presenta una piccola sport tourer di 125 cc. È equipaggiata con un propulsore monocilindrico alimentato a iniezione elettronica e raffreddato ad aria, ha una potenza massima dichiarata di 10,9 CV e sviluppa una coppia massima di 1,1 kgm. Il freno anteriore è a disco, mentre il posteriore è a tamburo. Il prezzo è molto competitivo: meno di 2.000 euro.

Caratteristiche




CARATTERISTICHE
La CBF125 è un nuovo progetto della Honda, che Motociclismo aveva già presentato nella versione CBF125 Stunner destinata al mercato indiano, dalla quale non si discosta di molto. La Stunner, infatti, era già stata prodotta in ottica europea. Le linee sono essenziali. La si potrebbe definire una piccola sport tourer. Il quadro strumenti ospita tachimetro, spia della freccia e indicatore del carburante. La CBF125 è disponibile in tre colori: rosso nero e grigio metallizzato. Prezzo molto competitivo: sotto i 2.000 euro.

Motore




MOTORE
Il propulsore della CBF125 è un monocilindrico alimentato a iniezione elettronica, coordinata alla sonda lambda, raffreddato ad aria, con cambio a 5 rapporti. Ha una potenza massima dichiarata di 10,9 CV e sviluppa una coppia massima di 1,1 kgm. Il serbatoio del carburante ha una capacità di 13 litri.

Ciclistica




CICLISTICA
La piccola sport tourer della Casa dell’Ala dorata ha il telaio in acciaio, con struttura a diamante. L’interasse misura 1.270 mm ed il Peso in ordine di marcia è di 128 kg. La moto è dotata di una forcella telescopica da 30 mm, con un’escursione di 115 mm. Il forcellone oscillante, con sezione differenziata quadra, è supportato da una coppia di ammortizzatori, regolabili nel precarico, su tre posizioni prestabilite, con escursione 87 mm. I cerchi sono in lega a 6 razze da 17". La sella sfalsata di tipo sportivo è alta 792 mm da terra. Per il comfort del passeggero, sono state previste maniglie di sostegno e poggiapiedi pieghevoli in alluminio. La CBF125 ha un vano sottosella, nel quale riporre piccoli oggetti. Può ospitare anche il kit attrezzi. Un gancio interno permette invece di appendere il casco, quando non si usa la moto. Le misure degli pneumatici sono 80/100 17M/C (46P) all’avantreno e 100/90 17M/C (55P) al retrotreno. All’anteriore è l’impianto frenante agisce disco da 240 mm con una pinza a due pistoncini, mentre il freno posteriore è a tamburo da 130 mm.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA