Anteprima: arriva in Italia il chopper della Honda. Si chiama VT1300CX

Honda presenta la nuova VT1300CX, un chopper già in vendita negli Stati Uniti con il nome di Fury. È caratterizzata da un’inclinazione del cannotto di sterzo molto ampia (32°), un serbatoio a goccia e una sella molto bassa (678 mm). La coda dal disegno piuttosto essenziale imita un posteriore di tipo hardtail, cioè a telaio rigido. Il propulsore è un bicilindrico a V di 52° di 1.312 cc, raffreddato a liquido, con singolo albero a camme in testa. La potenza massima dichiarata è di 57,7 CV, mentre

ESTETICA



ESTETICA
Honda presenta la nuova VT1300CX, un chopper già in vendita negli Stati Uniti con il nome di Fury. È caratterizzata da un’inclinazione del cannotto di sterzo molto ampia (32°), un serbatoio a goccia e una sella molto bassa (678 mm). Saltano subito all’occhio il gommone posteriore da 200/50 – 18, che si contrappone alla ruota anteriore sottile da 90/90 – 21, e le cromature del motore, dello scarico e del faro anteriore. Il faro posteriore è a led. La coda dal disegno piuttosto essenziale imita un posteriore di tipo hardtail, cioè a telaio rigido. In realtà è ben visibile il forcellone, ma l’ammortizzatore è nascosto. La VT1300CX pesa 303 kg in ordine di marcia. Le colorazioni disponibili sono il blu metallizzato e il nero grafite.

CICLISTICA


CICLISTICA L’interasse è molto lungo e misura 1.805 mm. L’inclinazione del cannotto di sterzo è di 32° e l’avancorsa è di 90 mm. Il telaio è in tubi d’acciaio. Il manubrio è inclinato all’indietro e sembra seguire la forma del serbatoio. La forcella ha steli da 45 mm, con escursione di 102,4 mm. la sospensione posteriore ha un’escursione di 95 mm ed è regolabile nel precarico e nel ritorno. I cerchi sono in alluminio. L’anteriore è a nove razze, mentre il posteriore è a sette razze. L’impianto frenante prevede davanti un disco da 336 mm con pinza a due pistoncini, dietro un disco da 296 mm su cui agisce una pinza a singolo pistoncino.

MOTORE


MOTORE Il propulsore è un bicilindrico a V di 52° di 1.312 cc, raffreddato a liquido, con singolo albero a camme in testa, alimentato ad iniezione elettronica e dotato di corpi farfallati da 38 mm. Le misure di alesaggio e corsa sono di 89,5 mm x 104,3 mm. Il rapporto di compressione è di 9,2:1. La potenza massima dichiarata è di 57,7 CV, mentre la coppia è di 10,9 Kgm. Il serbatoio del carburante ha una capacità di 12,8 litri. Il cambio è a cinque rapporti, con frizione multidisco a bagno d’olio. La trasmissione finale è a cardano.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA