Annullato il Concorso di Motociclette 2020

A causa della ancor difficile situazione in cui ci troviamo, e delle misure restrittive messe in atto per contenere il Coronavirus, gli organizzatori del Concorso d'Eleganza Villa d'Este hanno deciso di cancellare definitivamente il Concorso di Motociclette di quest’anno. Per le due ruote appuntamento a maggio 2021; al momento resta invece ancora in programma l'evento dedicato alle auto

1/33

Inizialmente posticipato dopo l’estate, considerata l’ancor difficile situazione attuale e le misure restrittive messe in atto per contenere il Coronavirus, gli organizzatori del Concorso d'Eleganza Villa d'Este hanno definitivamente annullato il Concorso di Motociclette 2020. Al momento resta invece ancora in programma l'evento dedicato alle auto. Questo quanto si legge in merito nel comunicato:

“Lo scoppio della pandemia Covid-19 sta avendo ancora un impatto diffuso in tutto il mondo e continua a presentare significative difficoltà per una pianificazione affidabile. Sebbene la traiettoria della crisi ci dia speranza di aver superato le sfide più acute, al momento non possiamo prevedere quando le condizioni torneranno alla normalità. Inoltre, gli sviluppi non procedono uniformemente in tutte le parti del mondo e abbiamo visto come la sede del Concorso d'Eleganza Villa d'Este è stata particolarmente colpita dalle implacabili conseguenze della pandemia.

A causa della pressione degli eventi e delle previsioni attuali per allentare il blocco in Italia, abbiamo preso la decisione molto difficile per motivi organizzativi di rinviare il Concorso di Motociclette di quest'anno, appuntamento al 2021

La data per il prossimo anno è già stata fissata e celebrerà il decimo anniversario del Concorso di Motociclette nel parco di Villa Erba. Il Concorso di Eleganza Villa d'Este 2021 si terrà dal 28 al 30 maggio 2021, con la selezione di moto che era già stata confermata per quest'anno. Tutti gli eventi previsti per quest’anno si terranno il prossimo anno. Anche le classi premio resteranno invariate.

La notizia arriva giusto giusto il giorno dopo la cancellazione di Intermot 2020. Resta ora da capire cosa decideranno gli organizzatori di Eicma 2020. Anche perché i primi segni di incertezza riguardo alla 78esima edizione del Salone di Milano si sono avuti ad inizio aprile, con i forfait di BMW e KTM.

Anche il futuro di Eicma 2020 si fa sempre più incerto...

1/15 MV Agusta Superveloce 800
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Ultimi articoli