"Punti importanti per guadagnare terreno su Valentino Rossi"

A Phillip Island, andrea Dovizioso non aveva il ritmo di gara per stare lottare con Maverick Vinales, ma chiudere davanti a Valentino Rossi gli ha permesso di guadagnare punti importanti in ottica campionato
Su una pista generalmente ostica alla Ducati, Andrea Dovizioso è riuscito a centrare il podio e a lottare con i primi. Il numero 04 non aveva il ritmo di gara per stare con Maverick Vinales, ma chiudere davanti a Valentino Rossi gli ha permesso di guadagnare punti importanti in vista della fine della stagione. Ecco quanto ha dichiarato il pilota Ducati al termine della gara di Phillip Island.

“Posso dire di essere soddisfatto. Su questo tracciato negli scorsi anni facevamo più fatica e anche questa volta non è stato facile gestire il consumo della gomma posteriore. Le ultime gare della stagione non sono importanti per il Mondiale ma per capire il nostro vero potenziale laddove fatichiamo. Per questo sono soddisfatto della gara di Phillip Island: avevo il passo per stare con i primi e me la sono giocata fino alla fine per il secondo posto. Non avevamo il passo per lottare con Vinales e per cercare di colmare il gap con la Yamaha avrei consumato troppa gomma col rischio di rendere gli ultimi giri ingestibili. Per quanto riguarda la classifica, in Australia ho allungato su Rossi ma non quanto basta per stare sicuri. Un mio errore e una sua buona gara possono condizionare la classifica. Quel che devo fare ora è pensare alla gara in Malesia e continuare a lavorare sodo”.

Qui sotto trovate le immagini del week end di gara in Australia.
1/28 MotoGP 2018, Phillip Island: Dani Pedrosa - Honda

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA