Anche Motociclismo presente al Motor Show di Praga con il proprio partner locale Supermoto

Si è svolto a Praga tra il 12 e il 15 marzo il Motor Show. Motociclismo era presente allo stand del proprio partner locale BMC Repubblica Ceca, editore della rivista leader Supermoto. La rappresentanza italiana era consistente con i Marchi del Gruppo Piaggio. Tra gli espositori più importanti del Salone, infatti, spiccavano Moto Guzzi e Aprilia, che avevano lo stand nel padiglione principale.

Anche motociclismo presente al motor show di praga con il proprio partner locale supermoto






Milano 19 marzo 2009
- Si è svolto a Praga tra il 12 e il 15 marzo il Motor Show. Motociclismo era presente allo stand del proprio partner locale BMC Repubblica Ceca, editore della rivista leader Supermoto. La rappresentanza italiana era consistente con i Marchi del Gruppo Piaggio. Tra gli espositori più importanti del Salone, infatti, spiccavano in primissimo piano Moto Guzzi e Aprilia, che avevano lo stand nel padiglione principale, proprio vicino all'ingresso. Merito del distributore locale, Aspirit, da anni impegnato nella promozione del prodotto tricolore all’interno del mercato nazionale ceco, che nel 2008 ha fatto registrare complessivamente 27.000 immatricolazioni di moto nuove. Yamaha, leader delle vendite nella Repubblica Ceca, era assente, così come Suzuki e Kawasaki. In compenso si sono presentati altri marchi come Yuchi e la Jawa ha presentato una nuova moto equipaggiata con il motore Yamaha-Minarelli di 660 cc e con la forcellea Paioli e ha riproposto la custom motorizzata Rotax.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA