SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

AMA Supercross: con il campionato già nelle mani di Dungey, Windham si aggiudica la prova di Seattle

La vittoria di campionato del Supercross 2010, a due gare dalla fine, è ormai di Dungey (Suzuki), ma a Seattle si è fatto valere Windham: ha messo dietro tutti.

Ama supercross: con il campionato già nelle mani di dungey, windham si aggiudica la prova di seattle

Seattle (WASHINGTON – STATI UNITI) 25 aprile 2010 – Si è corso il terz’ultimo round del Supercross, che è stato una vera e propria lotta per recuperare posizioni in classifica, giacché, dopo l’infortunio accaduto a Ryan Villopoto, il titolo di questa stagione è già nelle mani di Ryan Dungey, che non ha più contendenti. Il tracciato di Seattle è uno di quelli che danno del filo da torcere anche ai piloti più esperti, perché il terreno è molto morbido e si buca facilmente. Nonostante ciò, Kevin Windham è andato a tutto gas e si è aggiudicato la vittoria in questo round, in sella alla Honda, un Costruttore che non vinceva a Seattle dal 1978. È stato, invece, più prudente Ryan Dungey, che, con il campionato già vinto, non voleva rischiare e si è accontentato della quarta posizione. Windham, dopo aver preso la testa, ha tirato dritto fino al traguardo, dove è arrivato per primo, lasciandosi alle spalle Thomas Hahn, secondo, e Justin Brayton, terzo. La prossima gara si correrà al Rice-Eccles Stadium di Salt Lake City.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA