AMA Supercross 2017: Tomac mangia punti a Dungey

AMA Supercross 2017, Daytona: risultati, classifiche, video highlights e gallery della decima gara stagionale. Vittorie per le Kawasaki di Tomac e Cianciarulo; Dungey sempre in vantaggio nella generale, ma inizia a tremare
1/15 AMA Supercross 2017, Daytona: il tracciato

La magia di Daytona

Benvenuti al Daytona Speedway
È sempre un’emozione indescrivibile vedere una gara al Daytona Speedway, sia essa di Nascar o di Supercross, non immaginiamo cosa voglia dire per un pilota poter correre entro le mura di questo circuito! È in questo contesto che prende il via la decima gara stagionale dell’AMA Supercross, che ci regala qualche sorpresa in 450 e una gara strana, molto strana in 250. In fondo ad ogni paragrafo trovate il video highlights del relativo main event, più sotto le classifiche.

450: Tomac fa paura, rimontone Dungey

Pessima partenza di Marvin Musquin (KTM), che sbatte contro il cancelletto di partenza e rimane inghiottito nel gruppone alla prima curva. Parte molto bene Jeremy Martin (Honda), seguito da Eli Tomac (Kawasaki), Justin Brayton (Honda), Chad Reed (Yamaha) e Justin Barcia (Suzuki). Le cose si mettono male anche per l’altro pilota KTM, Ryan Dungey, solamente 16° al primo giro. All’11° giro arriva l’attacco decisivo di Tomac su Martin grazie ad un’ottima scelta di traiettoria da parte del pilota Kawasaki. Tomac fa il vuoto dietro di sé e vince per 17” su Martin e 26” su Anderson. Nel frattempo quel cannibale di Dungey è risalito fino alla quarta posizione; lasciamo a voi i commenti dell’ultimo sorpasso del pilota KTM (guardatelo nel video qui sotto). Il Campionato è aperto più che mai.

250: gara al cardiopalma per Osborne

Partenza con la molla per le Kawasaki di Adam Cianciarulo e Joey Savatgy: i due piloti delle Verdone si mettono al comando del main event, con Zach Osborne (Husqvarna) 4°. Proprio quest’ultimo è autore di una scivolata sulla sabbia che gli fa perdere qualche posizione: ha 11 giri per colmare il gap con i primi. Nella fretta di rimontare, cade di nuovo dopo appena un giro e si trova 8°. Davanti non succede nulla, tutta l’attenzione è sulla pazza gara di Osborne, che ingaggia una bellissima lotta con Jordon Smith (KTM) per il 4° posto, nonostante i mille tentativi il pilota Husqvarna non riesce a sorpassare l’avversario e termina 5°, accontentandosi di mantenere la tabella rossa. Vittoria per Cianciarulo, con Savatgy e Dylan Ferrandis (Yamaha) a podio.

AMA Supercross 2017, Daytona – classifica main event 450

  1. Eli Tomac (Kawasaki)
  2. Jeremy Martin (Honda)
  3. Jason Anderson (Husqvarna)
  4. Ryan Dungey (KTM)
  5. Cole Seely (Honda)
  6. Chad Reed (Yamaha)
  7. Blake Baggett (KTM)
  8. Joshua Grant (Kawasaki)
  9. Justin Brayton (Honda)
  10. Mike Alessi (Honda)

AMA Supercross 2017 – classifica di Campionato 450

Ryan Dungey (KTM), attuale tabella rossa in 450
  1. Ryan Dungey 214 punti
  2. Eli Tomac 197
  3. Cole Seely 169
  4. Marvin Musquin 163
  5. Jason Anderson 143
  6. David Millsaps 121
  7. Chad Reed 116
  8. Blake Baggett 113
  9. Dean Wilson 105
  10. Broc Tickle 103

AMA Supercross 2017, Daytona – classifica main event 250 Est

  1. Adam Cianciarulo (Kawasaki)
  2. Joey Savatgy (Kawasaki)
  3. Dylan Ferrandis (Yamaha)
  4. Jordon Smith (KTM)
  5. Zach Osborne (Husqvarna)
  6. Lorenzo Locurcio (Yamaha)
  7. Kyle Cunningham (Suzuki)
  8. Alex Martin (KTM)
  9. Luke Renzland (Yamaha)
  10. Dakota Alix (KTM)

AMA Supercross 2017 – classifica di Campionato 250 Est

Zach Osborne (Husqvarna) rimane il leader della 250 Est
  1. Zach Osborne 86 punti
  2. Joey Savatgy 80
  3. Adam Cianciarulo 77
  4. Jordon Smith 70
  5. Dylan Ferrandis 54
  6. Colt Nichols 49
  7. Luke Renzland 43
  8. Alex Martin 42
  9. Kyle Peters 37
  10. Christian Craig 36

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA