SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

AMA Supercross 2015: KTM vince la 250 Est con Musquin

In Austria non si accontentano del titolo conquistato da Ryan Dungey in 450. Il francese fa suo il titolo 250 East Coast con una gara d’anticipo, mentre nella classe regina Eli Tomac (GEICO Honda) sale sul gradino più alto del podio. Noi c'eravamo e abbiamo visto tutto in diretta: la gallery di Motociclismo

Ama supercross 2015: ktm vince la 250 est con musquin

Questa volta abbiamo fatto le cose in grande. Siamo andati in America per un test Pirelli e ne abbiamo approfittato per assistere all’intera giornata di gara del penultimo round dell’AMA Supercross 2015 (qui la gallery). Dopo le vittorie di Campionato di Dungey e Webb, a New York è la volta di Marvin Musquin, che regala a KTM il secondo titolo AMA del 2015. E proprio alla fine del main event KTM fa sapere che il francese ha firmato un contratto biennale con la Casa di Mattighofen che prevede la partecipazione all’AMA Supercross 450. Nel 2016 vedremo dunque un gran team KTM con Dungey e Musquin nella classe regina (sì, anche Ryan ha firmato ancora con KTM fino al 2017).

 

450: tomac e dungey in rimonta su seely

Andrew Short (KTM BTO Motorsport) conquista l’holeshot davanti a Cole Seely (Honda HRC) e Justin Barcia (Yamaha), mentre Ryan Dungey (Red Bull KTM) è 7° davanti ad Eli Tomac (GEICO Honda). A due curve dalla partenza Seely prende il commando della corsa. Intanto inizia la rimonta di Tomac e Dungey, con “E.T.” già 3° al secondo giro. Al settimo giro Tomac riesce a portarsi alle spalle del leader della corsa, seguito da Dungey; il gap da colmare è di 3” e mezzo. A metà gara Blake Baggett (Suzuki) e Justin Barcia (Yamaha) regalano emozioni al pubblico con una bella lotta per la quarta posizione, ma quest’ultimo arriva corto su un salto e risente del colpo alla gamba. Al 13° giro Tomac attacca Seely sulle whoops con velocità doppia e lo passa. Un giro più tardi è la volta di Dungey, che approfitta di un piccolo errore del pilota HRC per passarlo tra un salto e l’altro. Spettacolare il cappottamento di Broc Tickle (Suzuki) all’ultimo giro, che invade l’altra corsia senza, per fortuna, compromettere la gara di altri.

 

250: la gara più bella dell’anno

Justin Bogle (GEICO Honda) conquista l’holeshot davanti a Marvin Musquin (Red Bull KTM). Joey Savatgy (Kawasaki) è a ridosso dei primi e poco dopo la partenza si appropria della terza posizione senza, tuttavia, riuscire a prendere il duetto di testa. Al 6° giro Musquin si fa aggressivo alle spalle dell’avversario diretto di Campionato (nonché Campione AMA Supercross 250 Est 2014). Entusiasmante la lotta per il gradino più basso del podio tra Savatgy e Jeremy Martin (Yamaha), quest’ultimo in rimonta sul connazionale. I due si sorpassano e contro sorpassano per un intero giro, fino a quando Savatgy porta fuori pista l’avversario, costretto a rallentare ed evitare le barriere di protezione. A 5 giri dalla bandiera a scacchi Musquin dimostra di essere il numero 1: il francese, con un sorpasso da manuale su Bogle, si porta al comando della gara.A pochi giri dalla fine si ripropone la sfida tra Savatgy e Martin, ma quest’ultimo, nel tentativo disperato di sorpassare l’avversario, cade in ingresso di curva.

 

Ama supercross 2015, east rutherford: classifica main event 450

  1. Eli Tomac (HON)
  2. Ryan Dungey (KTM)
  3. Cole Seely (HON)
  4. Blake Baggett (SUZ)
  5. Andrew Short (KTM)
  6. Broc Tickle (SUZ)
  7. Joshua Grant (KAW)
  8. Kyle Chisholm (KAW)
  9. Jason Anderson (HUS)
  10. Weston Peick (YAM)

 

Ama supercross 2015: classifica campionato 450

  1. Ryan Dungey (KTM) 365
  2. Eli Tomac (HON) 283
  3. Cole Seely (HON) 259
  4. Chad Reed (KAW) 212
  5. Blake Baggett (SUZ) 208
  6. Trey Canard (HON) 204
  7. Jason Anderson (HUS) 200
  8. Broc Tickle (SUZ) 183
  9. Andrew Short (KTM) 180
  10. Ken Roczen (SUZ) 156

 

Ama supercross 2015, east rutherford: classifica main event 250 est

  1. Marvin Musquin (KTM)
  2. Justin Bogle (HON)
  3. Joey Savatgy (KAW)
  4. Jeremy Martin (YAM)
  5. Rj Hampshire (HON)
  6. Kyle Peters (HON)
  7. Anthony Rodriguez (YAM)
  8. Mitchell Oldenburg (YAM)
  9. Kyle Cunningham (HON)
  10. Luke Renzland (YAM)

 

Ama supercross 2015: classifica campionato 250 est

  1. Marvin Musquin (KTM) 194
  2. Justin Bogle (HON) 171
  3. Jeremy Martin (YAM) 143
  4. Joey Savatgy (KAW) 133
  5. Rj Hampshire (HON) 100
  6. Anthony Rodriguez (YAM) 98
  7. Kyle Peters (HON) 91
  8. James Decotis (HON) 87
  9. Kyle Cunningham (HON) 72
  10. Martin Davalos (HUS) 63

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA