AMA Supercross 2011: ad Atlanta disputato il nono round con due vittorie Kawasaki

Al Dome di Atlanta, in Georgia, si è disputato l’ottavo round dell’AMA Supercross. Ryan Villopoto ha vinto nel Supercross con la Kawasaki 450, Dean Wilson ha fatto primo nella Lites East, sulla Kawasaki 250.

Ama supercross 2011: ad atlanta disputato il nono round con due vittorie kawasaki

 

Atlanta (GEORGIA, STATI UNITI) – Al Georgia Dome si è disputato l’ottavo round dell’AMA Supercross. Davanti a un pubblico straripante, con 69.000 spettatori paganti, Ryan Villopoto, in sella alla Kawasaki 450 ha messo a segno un’altra vittoria nella classe Supercross, mentre Dean Wilson, sulla Kawasaki 250, si è aggiudicato il primo gradino del podio nella categoria Lites della Costa Est. Quest’anno il terreno di gara era migliore con il tracciato meno bagnato e più compatto rispetto allo scorso anno.

 

LITES Justin Barcia è partito in testa alla prima qualifica della Lites, seguito da Malcolm Stewart e Blake Baggett. Bagget si è fatto subito sotto e ha passato Stewart al quinto giro. Barcia ha vinto, Bagget ha fatto secondo, Stewart terzo, poi, nell’ordine si sono piazzati Hewitt, Wilson, Martin e Vincent.

Nel secondo heat Ryan Sipes ha preso il comando, mettendosi alle spalle PJ Larsen e Jason. Sipes ha vinto a mani basse.

Quando si sono abbassati i cancelli della gara, il Main Event della 250, Blake Wharton si è imposto in fase di partenza. Dietro di lui si è inserito il compagno di squadra Justin Barcia, poi Blake Baggett. Malcolm Stewart è partito male e si è ritrovato 16esimo. Wharton manteneva il comando sicuro, mentre Barcia tentava l’inseguimento dalla seconda piazza. Baggett era terzo e Dean Wilson riusciva a risalire sino al quarto posto, precedendo Ryan Sipes. Wilson ha dato “un colpo di reni”, aprendo un pelo in più il gas, ed è riuscito a passare Baggett e Barcia. I giochi sembravano fatti, quando, a soli due giri dal termine, Wharton è scivolato e ha lasciato la via libera per la posizione numero uno a Wilson. Dean Wilson ha tagliato per primo il traguardo, vincendo la sua prima gara nella Lites dell’AMA Supercross. Justin Barcia ha terminato secondo, Blake Baggett terzo. Blake Wharton è riuscito a finire quarto. Ryan Sipes ha fatto quinto.

 

SUPERCROSS Trey Canard non ha lasciato spazio a nessuno nella prima qualifica del Supercross, che ha condotto dalla prima all’ultima tornata. Chad Reed ha provato tutto il tempo ad inserirsi, ma non ci è mai riuscito e ha tagliato il traguardo in seconda posizione. Davi Millsaps è arrivato terzo, mentre Mike Alessi ha fatto quarto.

Nel secondo heat è stato Ryan Villopoto ad imporsi in partenza e a vincere. Tedesco è partito secondo, ma Stewart lo ha superato e gli ha portato via il posto al traguardo. Ryan Dungey si è trovato in difficoltà e ha concluso ottavo.

Quando si è fatto il momento della gara James Stewart ha pensato che potesse essere la sua occasione e  ha forzato in partenza, prendendo il comando. Dietro di lui si sono schierati Chad Reed, Trey Canard, Ryan Villopoto, Ryan Dungey. Non è andato tutto liscio come l’olio, però, perché Stewart ha sbagliato al terzo giro, si è trovato in difficoltà e Reed ha potuto approfittarne per passarlo. Così James si è ritrovato secondo, tallonato da Villopoto. All’ottava tornata, Reed ha cercato di allungare su Stewart. Villopoto era staccato di quattro secondi e precedeva di 3 secondi Dungey. Quando si è giunti a metà gara, Stewart aveva ripreso Reed e ha cominciato ad attaccarlo, dando inizio a un duello di quelli che hanno acceso gli animi del pubblico. Reed ha poi staccato nuovamente Stewart, che ha sbagliato un’altra volta, quasi quella di Atlanta fosse una giornata no per lui. Comunque, tutti e due, andavano fortissimo. Per una gara piena di emozioni, Reed si è trovato davanti un doppiato che faceva da tappo e ha perso tempo, lasciando che Stewart si riavvicinasse. Villopoto era terzo, Dungey quarto, Short quinto, Canard sesto. Il finale è stato con il botto: al giro numero 19, Stewart ha sorpassato Reed in una curva stretta a destra, Reed non ci è stato e ha provato a rispondere, ma ha tagliato la strada a Stewart, che lo ha preso in pieno. I due sono volati per terra. Ne ha approfittato Villopoto, che si è ritrovato in testa ed è andato a vincere. Ryan Dungey ha concluso secondo. Reed si è rialzato subito ed è riuscito a salvare la zona podio, finendo terzo. Stewart, invece, ha fatto quarto, mettendosi alle spalle Canard quinto e Short.
 

Il round numero nove della stagione sarà disputato a Daytona Beach, sabato prossimo.

Classifica Atlanta 250

1. Dean Wilson (Kaw)
2. Justin Barcia (Hon)
3. Blake Baggett (Hon)
4. Blake Wharton (Hon)
5. Ryan Sipes (Yam)
6. Hunter Hewitt (Suz)
7. PJ Larsen (KTM)
8. Malcolm Stewart (Suz)
9. Jason Anderson (Suz)
10. Matt Lemoine (Kaw)
11. Lance Vincent (Hon)
12. Alex Martin (Hon)
13. Justin Sipes (Kaw)
14. Levi Kilbarger (Hon)
15. Bradley Ripple (Hon)
16. Michael Akaydin (Kaw)
17. Sean Lipanovich (Suz)
18. Nick Myers (Hon)
19. Vernon Mckiddie (KTM)
20. Killy Rusk (KTM)

 

EASTERN REGIONAL SUPERCROSS LITES CLASSIFICA CAMPIONATO
1. Dean Wilson (47/1 vittoria)
2. Justin Barcia (47/1)
3. Blake Baggett (40)
4. Ryan Sipers (34)
5. Blake Wharton (33)


Classifica Atlanta 450
1. Ryan Villopoto (Kaw)
2. Ryan Dungey (Suz)
3. Chad Reed (Hon)
4. James Stewart (Yam)
5. Trey Canard (Hon)
6. Andrew Short (KTM)
7. Justin Brayton (Yam)
8. Kevin Windham (Hon)
9. Ivan Tedesco (Kaw)
10. Brett Metcalfe (Suz)
11. Davi Millsaps (Yam)
12. Nick Wey (Yam)
13. Kyle Regal (Yam)
14. Chris Blose (Kaw)
15. Tye Simmonds (KTM)
16. Matt Boni (Kaw)
17. Fabien Izoird (Kaw)
18. Mike Alessi (KTM)
19. Antonio Balbi (Yam)
20. Kyle Partridge (Hon)

 

SUPERCROSS CLASSIFICA CAMPIONATO
1. Ryan Villopoto (171/3 vittorie)
2. James Stewart (161/3)
3. Chad Reed (150/1)
4. Trey Canard (146/1)
5. Ryan Dungey (145)

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA