AMA Supercross 2011: a Oakland Stewart è primo in gara e in classifica. Tickle vince la Lites

Il quarto round dell’AMA Supercross si è disputato allo stadio di Oakland, in California, con la pioggia che è arrivata al momento della gara. Il match del Supercross è stato molto combattuto.

Ama supercross 2011: a oakland stewart è primo in gara e in classifica. tickle vince la lites

Oakland (CALIFORINIA) – Nel quarto round dell’AMA Supercross Broc Tickle, in sella alla Kawasaki KX250, si è imposto nella Classe Lites, mentre James Stewart, sulla Yamaha YZ450F, ha vinto la gara portandosi anche in testa alla classifica della categoria Supercross, con 92 punti: solo due in più dell’inseguitore Ryan Villopoto (Kawasaki), fermo a quota 90. Il tempo, che sino al pomeriggio era stato incerto, sempre nuvoloso e a tratti piovoso, si è rasserenato quando è arrivata la sera ed i piloti si sono schierati ai cancelli. Così l’appuntamento numero quattro della stagione è cominciato su un tracciato in ottime condizioni, ma è proseguito con la sorpresa dell’acquazzone, che si è presento puntuale all’ora della gara della Lites.

 

LITES Broc Tickle ha mostrato tutto il suo potenziale fin dall’inizio conquistando la prima qualifica, in cui si è messo alle spalle Ryan Morais, Cole Seely, Travis Baker, Antonio Balbi e Nico Paluzzi.

Nel secondo heat è scattato in testa Josh Hansen, che ha vinto precedendo Eli Tomac, Ken Roczen e Tyla Rattray.

Era il momento della gara, il main event, e ha cominciato a piovere forte: la pista si è fatta scivolosa. Eli Tomac è partito per primo, e aveva alle sue spalle Ken Roczen, Josh Hansen, Broc Tickle e Tyla Rattray. Il gruppetto formato dai primi tre era molto compatto, tanto che quando Tomac è scivolato, fregato dalla fanghiglia, Roczen ha preso subito il comando, restando tallonato da Hansen. Quest’ultimo ha provato a sorpassare Ken: il suo tentativo è riuscito, ma è stato vano, perché Roczen si è ripreso la prima posizione già alla curva successiva. Hansen, comunque, non ha desistito e ha ripreso il comando. Intanto Roczen si è trovato a fare i conti con Tickle, che lo ha passato. I giochi sembravano quasi fatti, ma un colpo di scena ha animato lo spettacolo: Tomac ha recuperato ed è risalito sino alla prima posizione. La situazione, a quel punto, era ben definita: Tomac in testa, seguito da Hansen, Roczen e Tickle. Al decimo giro Roczen è scivolato ed è ripartito quarto. Broc Tickle ha vinto, seguito da Hansen, secondo, Eli Tomac, terzo, Ken Roczen, quarto, e Tyla Rattray, quinto.

 

SUPERCROSS Anche nella categoria principale il più forte della giornata si è visto sin da subito: nella prima qualifica James Stewart è partito al comando e ha vinto davanti a Trey Canard, Davi Millsaps, Austin Stroupe e Kyle Regal.

Il secondo heat è stato più combattuto: Justin Brayton ha guadagnato la prima posizione, mettendosi alle spalle Andrew Short, Brett Metcalfe, Chad Reed, Kevin Windham, Ryan Villopoto e Ryan Dungey. Reed ha sorpassato alla grande, sino ad arrivare alla seconda piazza. Da quel momento Villopoto ha cominciato a tallonarlo. Brayton ha vinto la qualifica numero due, davanti a Reed, secondo, Villopoto, terzo, e nell’ordine dal quarto: Windham, Dungey, Short e Metcalfe.
Nella fase di partenza della gara Villopoto e Reed scattano affiancati, ma, dopo la prima tornata, è Villopoto a mantenere il comando, in un gruppo di cui fanno parte Stewart, Reed e Dungey.

Villopoto è scivolato al terzo giro e Stewart si è trovato in testa. Dietro James seguivano Reed e Dungey. Villopoto si è subito rialzato, ripartendo in quarta posizione. Più indietro, si trovavano Stroupe, Millsaps, Regal, Windham, Blose, Tedesco, Metcalfe, Canard, Brayton, Friese, Chisholm, Short, Boni. All’ottavo giro Stewart manteneva la prima posizione, mentre il tracciato si faceva un po’ bucato per la pioggia. Più indietro, Reed cercava di ridurre il suo distacco, seguivano Dungey e Villopoto, che erano quasi attaccati. Villopoto ha tentato di inserirsi su Dungey, il quale, però, non gli ha lasciato spazio. Dungey è riuscito a raggiungere Reed e a sorpassarlo, mentre Villopoto è incappato in un’altra caduta, che ha rischiato di compromettere seriamente la sua gara. Stewart ha vinto e Reed si è ripreso la seconda posizione, strappandola proprio all’ultima curva a Dungey, che ha concluso terzo. Villopoto è riuscito a tagliare il traguardo al quarto posto, lasciandosi alle spalle Metcalfe, Canard, Windham, Millsaps, Short, Tedesco.

 

Il quinto round sarà sabato prossimo ad Anaheim, in California, e sarà dedicato alla lotta contro il cancro femminile.

 

MONSTER ENERGY AMA SUPERCROSS, AN FIM WORLD CHAMPIONSHIP
OAKLAND COLISEUM – OAKLAND, CA
ROUND 4 OF 17

AMA Supercross Lites

 1 20 Broc Tickle Kawasaki KX250 15 Laps
2 100 Joshua Hansen Kawasaki KX250 +2.767
3 19 Eli Tomac Cortez Honda CRF250R +8.928
4 194 Ken Roczen KTM 250SXF +13.467
5 28 Tyla Rattray Kawasaki KX250F +15.971
6 71 Ryan Morais Suzuki RMZ250 +17.866
7 35 Kyle Cunningham Yamaha YZ250F +26.332
8 66 James Decotis Honda CRF250R +28.994
9 795 Bruce Rutherford MxBars KX250F +32.485
10 995 Ryan Marmont 250SXF +36.853
11 726 Gared Steinke Yamaha YZ250F +43.344
12 49 Ben Evans Kawasaki KX250F +45.648
13 72 Nick Paluzzi Yamaha YZ250F +45.730
14 592 Jake Canada Kawasaki KX250F 14 Laps
15 903 Antonio Balbi Kawasaki KX250F +21.795
16 23 Martin Davalos Suzuki RMZ250 +29.343
17 152 Scott Champion Kawasaki KX250F +36.456
18 149 Casey Hinson KTM 250SXF 12 Laps
19 58 Travis Baker Honda CRF250R 6 Laps
20 36 Cole Seely Honda CRF250R 1 Laps

 

OFFICIAL POINT STANDINGS
AMA Supercross Lites

 1 100 Joshua Hansen 88
2 20 Broc Tickle 87
3 71 Ryan Morais 70
4 19 Eli Tomac 69
5 36 Cole Seely 60
6 28 Tyla Rattray 58
7 194 Ken Roczen 49
8 23 Martin Davalos 45
9 35 Kyle Cunningham 44
10 66 James Decotis 40


AMA Supercross

1 7 James Stewart Yamaha YZ450F 20 Laps
2 22 Chad Reed Honda CRF450R +1.895
3 1 Ryan Dungey Suzuki RMZ450 +2.074
4 2 Ryan Villopoto Kawasaki KX450F +22.025
5 24 Brett Metcalfe Suzuki RMZ450 +27.215
6 41 Trey Canard Honda CRF450R +27.544
7 14 Kevin Windham Honda CRF450R +32.311
8 18 David Millsaps Yamaha YZ450F +34.137
9 29 Andrew Short KTM 350 +44.587
10 9 Ivan Tedesco Kawasaki KX450F +47.984
11 38 Chris Blose  Kawasaki KX450F 19 Laps
12 50 Matt Boni Kawasaki KX450F +18.241
13 45 Vince Friese YZ450F +21.421
14 43 Weston Peick Yamaha YZ450F +27.602
15 11 Kyle Chisholm Yamaha YZ450F +50.544
16 34 Dan Reardon KTM 350 18 Laps
17 30 Kyle Regal Yamaha YZ450F +41.421
18 10 Justin Brayton Yamaha YZ450F +44.162
19 74 Austin Stroupe Yamaha YZ450F 15 Laps
20 27 Nicholas Wey Yamaha YZ450F 2 Laps

 

OFFICIAL POINT STANDINGS
AMA Supercross

1 7 James Stewart 92
2 2 Ryan Villopoto 90
3 1 Ryan Dungey 78
4 41 Trey Canard 71
5 22 Chad Reed 70
6 24 Brett Metcalfe 55
7 29 Andrew Short 49
8 14 Kevin Windham 46
9 10 Justin Brayton 39
10 11 Kyle Chisholm 39

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA