di Giorgio Sala - 07 febbraio 2019

Rins: "Ho un buon passo, ma vorrei una Suzuki più stabile"

Le parole di Alex Rins al termine del secondo giorno di test MotoGP in Malesia. Il pilota di punta di Suzuki ha chiuso al secondo posto ed è soddisfatto del risultato, ma vorrebbe più stabilità in fase di frenata
  • Salva
  • Condividi
  • 1/35 Test MotoGP 2019, Sepang: Vinales

    Al termine del secondo giorno di test MotoGP a Sepang, Alex Rins sfiora il tempo più veloce di tutta la sessione. Lo spagnolo, in sella alla Suzuki GSX-RR, è davvero soddisfatto.

    Oggi è stata una giornata produttiva, è andata davvero bene” ha dichiarato Rins. “Abbiamo provato delle nuove carenature e nuovi settaggi dell’elettronica. Anche la simulazione del passo gara era molto buono, abbiamo girato con un tempo sul giro di 2 minuti netti. Di sicuro in questi test abbiamo provato molte cose però dobbiamo dare delle conferme sui pezzi da utilizzare, quello che vorrei è riuscire ad essere più stabile nella frenata”.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA