SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

Akihito Arai presenta alla redazione di Motociclismo il nuovo casco Quantum

Akihito Arai, nipote del fondatore del’omonimo marchio di caschi e presidente della Arai Japan, in Italia presso l’importatore Ber Racing, ha fatto visita alla nuova sede della Edisport e alla redazione di Motociclismo, per presentare il nuovo casco Arai. Si chiama Quantum ed è la novità più importante del Marchio giapponese per il 2010. Si tratta di un casco sport-touring, che unisce in un solo prodotto la tecnologia maturata sui campi di gara con caratteristiche particolari per elevare al mass

Akihito arai presenta alla redazione di motociclismo il nuovo casco quantum





Milano 28 settembre 2009
- Akihito, nipote del fondatore del’omonimo marchio di caschi e presidente della Arai Japan, in Italia presso l’importatore Ber Racing, ha fatto visita alla nuova sede della Edisport e alla redazione di Motociclismo, per presentare il nuovo casco Arai. Si chiama Quantum ed è la novità più importante del Marchio giapponese per il 2010. Si tratta di un casco sport-touring, che unisce in un solo prodotto la tecnologia maturata sui campi di gara con caratteristiche particolari per elevare al massimo il comfort. Ne è un esempio la minore rumorosità aerodinamica, ottenuta senza ovattare i rumori esterni né ridurre il ricambio d’aria all’interno del casco. Semplicemente sono state diminuite le turbolenze sulla nuca e sotto il mento. L’imbottitura interna ha una forma tutta nuova, è più morbida e maggiormente estesa nella zona della mandibola. Inoltre i guanciali possono essere rimossi velocemente con il sistema “Emergency Release” che, in caso di incidente, consente al personale medico di estrarli con facilità e senza causare ulteriori danni al cranio o alla colonna vertebrale. La calotta interna è realizzata associando polistirolo da 3 a 5 differenti densità (in base alla taglia) in un unico elemento, per meglio dissipare l’energia dell’impatto in caso di caduta. La calotta esterna invece è in SCLC (super Complex Laminate Construction), costituita da tre strati di fibre differenti per assicurare la massima rigidità. La zona inferiore, poi, ha una nuova forma, più allargata, che aumenta ulteriormente la rigidità del casco in una zona particolarmente delicata. Completano la dotazione del nuovo Quantum una visiera più ampia, per una vista periferica maggiorata; prese d’aria completamente riprogettate, per migliorare l’efficienza dell’aerazione; interni Dry-Cool removibili, lavabili e disponibili in vari spessori, per ottimizzare la calzata. L’Arai Quantum sarà presentato al prossimo Salone di Milano e sarà distribuito solo in Europa e negli USA in 7 tinte monocromatiche e 8 differenti grafiche. Il prezzo è ancora in via di definizione, ma sarà vicino a quello dell’attuale Viper GT.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA