Affare: special 8 cilindri vendesi

Una sbirciata ai siti di compra-vendita di moto. Una special stranissima spunta tra i tanti annunci e attira la nostra attenzione. Chissà che non se ne riescano a trovare altre di questo genere…

Affare: special 8 cilindri vendesi

Tempi di crisi. La passione ci spinge a lesinare su tante cose. Anche la moto. A volte fino al punto di dover rinunciare del tutto alla nostra amata due ruote. Sappiamo quanto sia difficile separarsene. Se poi è una moto cui si è dedicato molto tempo, magari una special costruita in box, la faccenda si fa ancora più complicata. Ma tant’è.

 

HONDA + HONDA

Così, sbirciando tra i vari siti e aste on-line, siamo incappati in questa strana, affascinante e complessa V8. Era catalogata nella categoria “altri marchi”, dove si trova davvero di tutto. Il motore è stato realizzato da Dennis Franz, un eccentrico appassionato con –evidentemente- molta competenza tecnica e altrettanta fantasia, accoppiando due gruppi termici della Honda CB350 degli anni Settanta. La cilindrata totale è di 694 cc. E funziona, come potete vedere nei video. Ovviamente ha dovuto realizzare il basamento da zero, lavorando a macchina utensile. Anche l’albero motore di tipo “crossplane”, cioè con manovellismi a 180% per ciascuna coppia di pistoni, è stato realizzato apposta. L’alimentazione è affidata a otto carburatori Mikuni e l’accensione Petronics con anticipo meccanico garantisce la giusta sequenza di scoppio. Il motore è stato poi abbinato ad una trasmissione BMW R 65 del 1979, che ha donato anche il telaio e il resto della ciclistica. Tutto collaudato al banco prova e su strada. Sì, perché Dennis ha utilizzato questa sua creatura per circa 1.500 miglia (2.400 km).

 

IL PREZZO? COME UNO SCOOTER, ANZI MENO

Nell’annuncio di vendita si legge che “l’erogazione è liscia come il burro e priva di vibrazioni”. Dopo tanto lavoro e soddisfazioni però, Dennis ha dovuto separarsene. Problemi di spazio nel box. “E poi la moto fa un rumore strano, probabilmente un pistone rotto – confessa – “Ma ho molti pezzi di ricambio e li cedo in blocco con la moto”.

Ah, per la cronaca, la moto è andata venduta alla modica cifra di 1.925 dollari (poco più di 1.400 euro al cambio attuale). Vale davvero la pena di perdere un po’ di tempo, la sera, su siti come eBay. Chissà mai che ci capiti una bella special uguale a nessun’altra…

 

 

 

 

 

 

 

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA