14 May 2015

Gruppo di acquisto by Altroconsumo: la benzina condivisa costa meno

Verrà effettuata un’offerta per l’acquisto scontato di carburante con tutte le compagnie petrolifere: la trattativa si concluderà nel mese di luglio. Una volta confrontate le offerte e scelta quella migliore, l’opzione più conveniente sarà comunicata a tutti coloro che avranno aderito all'iniziativa

Gruppo di acquisto by altroconsumo: la benzina condivisa costa meno

In seguito ad una iniziativa di  Altroconsumo, verrà attuata una manovra che porterà alla negoziazione del prezzo della benzina con le compagnie petrolifere. Ne potranno fruire tutti coloro che avranno siglato la partecipazione al gruppo di acquisto sul sito www.altroconsumo.it.

 

Condividere un bene ne fa scendere il costo

È proprio questa la filosofia che l'iniziativa "Abbassa la Benzina" vuole portare avanti. Già altri gruppi si sono mossi in questa direzione (come "Abbassa la Bolletta" e "Abbassa la Tariffa", per la telefonia mobile): una volta raccolte le adesioni, Altroconsumo negozierà un’offerta per l’acquisto scontato di carburante con tutte le compagnie petrolifere: la trattativa si concluderà nel mese di luglio. Una volta confrontate le offerte e scelta quella migliore, l’opzione più conveniente sarà comunicata a tutti i preaderenti, che saranno liberi di valutarla ed eventualmente procedere con la sottoscrizione dell’offerta.

Abbassa la Benzina è una iniziativa unica in Italia e ha avuto solo due casi simili in Europa (in Spagna e Portogallo): lo spirito si basa sull'applicazione di un modello di consumo che si fonda sulla condivisione delle informazioni e dei beni. Il costo della benzina è sempre più gravoso (in media una famiglia spende 1.550 euro all'anno in carburante) e l'applicazione di una strategia utile a contenere le spese non può che fare comodo (a tal proposito, cliccate qui per l'articolo relativo a come risparmiare benzina con le due ruote, e qui per la relativa gallery).

 

Tutte le date della trattativa

  • adesioni possibili fino al 7 luglio 2015 sul sito www.altroconsumo.it. Inserendo il proprio numero di telefono si verrà ricontattati da un operatore
  • maggio-giugno: negoziazione con le compagnie petrolifere per ottenere uno sconto sull’acquisto di carte carburanti a scalare o vantaggio simile
  • da luglio al 31 ottobre 2015: emailing personalizzato a tutti gli utenti che avranno aderito per comunicare l’offerta (o le offerte) che consentiranno di risparmiare sul carburante

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>

Tags

© RIPRODUZIONE RISERVATA