a cura della redazione - 10 luglio 2013

Le dieci app irrinunciabili per il motociclista

Il 10 luglio del 2008 nasce la prima applicazione. Non potevamo prevedere che da quel giorno le nostre abitudini sarebbero cambiate per sempre. Anche in moto. Cinque anni dopo, ecco la top ten selezionata da Motociclismo

Le dieci app irrinunciabili per il motociclista

Cinque anni fa si alzava la saracinesca di quello che sarebbe diventato uno dei negozi più grandi del mondo, anche se la vetrina, gli scaffali e il magazzino erano (e sono, naturalmente) virtuali. Gli acquirenti però sono reali, così come il denaro movimentato dal solo Apple Store, il quale ha recentemente dichiarato di aver pagato una cifra molto vicina ai 10 miliardi di dollari agli sviluppatori di terze parti. E’ una cifra a dir poco astronomica, eppure non deve impressionarci se pensiamo a quanto stiamo diventando, ogni giorno di più, dipendenti dalle app per le varie attività della vita quotidiana. Perché diciamocelo, abbiamo lo smartphone intasato di applicazioni scaricate e, a volte, pagate, che magari usiamo raramente, ma poi c’è quel gruppetto di app delle quali ormai non potremmo fare a meno. Per ognuno sono diverse, c’è chi è dipendente dalle varie torce che utilizzano il flash come fonte di illuminazione, chi non potrebbe vivere senza i software di messaggistica istantanea, e anche chi è oramai "drogato" dai social network che aggiorna live minuto per minuto; ma i motociclisti, invece, quali app utilizzano?

 

UN MARE DI APP

Va premesso che, nonostante le oltre 850.000 app presenti sullo Store di Apple, e la cifra molto vicina al milione di app scaricabili dal Play Store di Google, non sono molti gli sviluppatori che pensano ai motociclisti. Motociclismo è stato certamente un pioniere, mettendo a disposizione un’applicazione che permette la completa fruibilità dei prodotti editoriali, anche dal proprio smartphone o tablet, scaricabile gratuitamente sia per i sistemi operativi Android, sia per iOs.

Potremmo idealmente dividere le app per motociclisti in tre categorie: quelle pensate per chi viaggia e fa del turismo il suo stile di vita, quelle pensate ad uso e consumo degli “smanettoni” e, per finire, le app rivolte a chi segue assiduamente le gare e vuole essere sempre aggiornato.

Di seguito, una piccola lista delle app che non possono mancare sul vostro smartphone, in rigoroso ordine alfabetico.

 

 

1. Dakar Rally 2013 per chi possiede uno smartphone Android o iPhone, e scaricabile gratuitamente cliccando qui. Una volta installata permette di seguire l'evolversi della gara con classifiche, risultati ed immagini.

 

2. Diablo Super Biker è sviluppata da Pirelli, e permette una sorta di telemetria, con tanto di angolo di piega (misurato attraverso l’accelerometro del vostro dispositivo) e altre informazioni interessanti e curiose. La valenza scientifica di quest’applicazione è quantomeno dubbia, ma è comunque perfetta per farsi un’idea del proprio stile di guida e di come reagisce la moto. Gratis su iTunes e Play Store

 

3. Isle of Man Tourist Trophy, per essere sempre aggiornati sulla gara più spettacolare del mondo. La versione a pagamento include il live timing delle gare. Si può scaricare qui per Android  e da qui per iOs.

 

4. Motociclismo vuoi leggere la tua rivista preferita ovunque e sul tuo cellulare o tablet? Allora non puoi fare a meno dell'applicazione di Motociclismo, e la puoi scaricare da qui per Android o da qui per iPhone/iPad.

 

-5. MotoGP 2013 è completissima e aggiornatissima, con tanto di numerosi contenuti video e diretta scritta delle gare. E' scaricabile per iOs e Android pagando una bella sommetta (20,99 euro) cliccando qui 

 
6. MX Buddy è un’app pensata per gli amanti del motocross. Permette di salvare i vari setup delle moto, registra i tempi sul giro e analizza i miglioramenti. Più completa delle sue omologhe pensate per l’asfalto, ma a pagamento (2,99 euro su iTunes    e 2,39 euro su Play Store)

 

7. Race Chrono offre un cronometro per la pista, basato sulle info date dal GPS del vostro telefono, che dopo aver preso il vostro tempo lo salva e vi permette di confrontarlo con quello ottimale calcolato dall’applicazione e quello dei vostri amici. Inoltre è possibile creare dei circuiti personalizzati, anche point-to-point (ovvero con partenza e arrivo in punti diversi). E’ disponibile esclusivamente per Android, Symbian e Windows Mobile (clicca qui per scaricarla).

 

8. TC222 è la nuova app irrinunciabile per i fans di Tony Cairoli. La si può scaricare gratuitamente dal sito ufficiale sia per Android che iOs cliccando qui.

 

9. WeRide, un’app gratuita pensata per il motociclista social. Permette a chi la scarica di connettersi con i suoi amici, condividendo foto, percorsi e itinerari, avendo la possibilità di chattare, creare gruppi e condividere la propria posizione GPS (vedendo quella degli altri utenti). Disponibile in varie lingue, tra cui l’italiano, necessita di connessione internet. Per il download cliccate qui

 

10. World Superbike 2013 costa invece 2,99 euro, anch’essa sia per iOs che per Android, scaricabile da qui 

 

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli