Oltre 4.000 Vespa in Germania per i World Days 2017

16 luglio 2017
di Nicolas Patrini
  • Salva
  • Condividi
  • 1/23 Vespa World Days 2017: oltre 4.000 vespisti hanno partecipato all'evento mondiale dedicato ai Vespa Club, quest'anno in scena a Celle (Germania)
    Vespa World Days : ecco com’è andata l'edizione 2017, l'11esima, ospitata dalla città di Celle, in Bassa Sassonia (Germania). I numeri parlano di oltre 4.000 Vespa per il mega raduno mondiale, 538 provenienti dal nostro Paese. I video-report delle quattro giornate dell'evento

    Vespa World Days 2017: un successo planetario

    Dopo ben 17 anni dall’ultimo evento mondiale tenutosi in Germania, sono oltre 4.000, provenienti da 32 Paesi, i vespisti che hanno parteciperanno ai Vespa World Days 2017 di Celle. I numeri parlano di 538 vespisti provenienti dall’Italia e oltre 320 Vespa Club ufficiali presenti. I Vespa World Days sono senza dubbio l’appuntamento più importante per gli appassionati di Vespa e un’occasione per tutti i Vespa Club nazionali di riunirsi e festeggiare la propria passione per lo scoooter più famoso del Mondo. Dopo l’edizione 2016, che si tenne in Francia, sulla Costa Azzurra, il Vespa Village ha piantato le sue tende, per quattro giorni, in Sassonia, lungo le sponde del fiume Aller.

    Per l’occasione i vespisti più impavidi hanno raggiunto Celle in sella alle proprie Vespa, con l’obiettivo di disputare il Vespa Trophy: un trofeo turistico che coinvolge i concessionari del Gruppo Piaggio sparsi in tutta Europa. I Vespa Club aderenti hanno così raggiunto la cittadina tedesca facendo segnare la loro presenza presso il maggior numero di check-point sparsi sul percorso. Naturalmente, oltre al trofeo, non sono mancati gli eventi dedicati agli appassionati e la tradizionale cena di gala, momento di aggregazione riservato ai Vespa Club. Nella cornice di Celle si è inoltre svolto il Congresso Mondiale dei Vespa Club, l’assemblea dei Presidenti di tutti i Vespa Club del Mondo: un momento per fare il punto della situazione e pianificare le attività future. Cliccate qui per vedere le immagini più belle dei Vespa Word Days 2017, in fondo all'articolo trovate invece il video-report dell'evento, giorno per giorno.

    Oltre 4.000 Vespa in Germania per i World Days 2017
    Un vespista italiano, in viaggio verso la città tedesca di Celle per i Vespa World Days 2017

    La celebrazione di un mito

    I Vespa World Days in primis, ma anche tutti gli altri eventi legati all’intramontabile mito di Vespa, rappresentano da anni la celebrazione di un’icona (qui trovate i modelli che hanno fatto la storia). Uno scooter che ha ormai travalicato la sua funzione di veicolo per divenire un oggetto amato e tramandato da intere generazioni. Vespa e l’amore dei suoi fans nacquero praticamente insieme, tanto da spingere molti possessori, già nel 1946, anno di nascita dello scooter, ad associarsi: si costituirono così i primi Vespa Club, prima in Italia poi all’estero. Oggi si contano ben 51 Vespa Club Nazionali associati al Vespa World Club, oltre centinaia di Vespa Club locali censiti, quasi 100.000 soci in tutto il mondo. Solo in Italia, nell’ultimo anno, si sono svolti oltre 220 raduni di appassionati, 120 eventi a carattere sportivo e 2 legati al Registro Storico. Vespa è un caso unico nella storia della mobilità e del costume: prodotta ininterrottamente da oltre settanta anni, si è diffusa in tutto il Mondo in quasi diciannove milioni di esemplari (cliccate qui per l'ultimoi modello presentato sul mercato, la Sei Giorni)

    Oltre 4.000 Vespa in Germania per i World Days 2017
    Vespa World Days 2017: oltre 4.000 vespisti si sono dati appuntamento in Germania, a Celle, per celebrare la propria passione per il commuter italiano

    Vespa Word Days 2017: video report Day 1

    Vespa Word Days 2017: video report Day 2

    Vespa Word Days 2017: video report Day 3

    Vespa Word Days 2017: video report Day 4

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta