“Basilicata in moto”, guida gratuita per visitare al meglio la regione

7 ottobre 2017
  • Salva
  • Condividi
  • 1/17 Basilicata in moto è una guida gratuita, realizzata dall'Agenzia di Promozione Territoriale della regione, utile al mototurista per visitare la Lucania nel migliore dei modi.
    L'Agenzia di Promozione Territoriale della Basilicata ha realizzato una guida gratuita utile al mototurista per vivere emozionanti viaggi lungo piste non battute dal turismo di massa esplorando i litorali e il sorprendente entroterra lucano. Sei gli itinerari previsti. Ecco come scaricare il manuale o le singole mappe
    “Basilicata in moto”, guida gratuita per visitare al meglio la regione
    Il test team di Motociclismo a Matera

    Nel 2015, in occasione della Comparativa Hyper-Tourer, abbiamo attraversato in lungo e in largo la Basilicata, esplorando così un territorio ricco di fascino, di storia e... di buon cibo. Per permettere a tutti i mototuristi di scoprire una natura inaspettata e borghi autentici, l'Agenzia di Promozione Territoriale della Basilicata ha realizzato una guida, in lingua italiana e inglese, che raccoglie mappe, itineranti, consigli pratici e tecnici (le condizioni del manto stradale, la presenza di meccanici, gommisti, soccorso stradale, pompe di benzina...) e indicazioni su strutture ricettive e ristorative. Insomma, tutto ciò di cui un mototurista ha bisogno per organizzare ed affrontare al meglio il proprio viaggio su due ruote.

    Mappe dettagliate

    “Basilicata in moto”, guida gratuita per visitare al meglio la regione

    Nel territorio lucano sono stati individuati sei itinerari, che seguono la storia e la geografia della Regione e guidano il mototurista in luoghi noti, e soprattutto meno noti, alla scoperta delle bellezze paesaggistiche, culturali ed enogastronomiche del territorio. Questi i percorsi proposti:

    • Potenza – Matera (280 km)
    • Matera – Melfi (200 km)
    • Matera – Policoro (200 km)
    • Maratea – Scanzano Jonico (250 km)
    • SS 407 – Nova Siri Scalo (210 km)
    • Potenza – Satriano di Lucania (190 km)
    La guida, presente sul sito Basilicataturistica.it, e i singoli itinerari, possono essere scaricati gratuitamente cliccando qui. Inoltre, per rendere maggiormente fruibili e utili le mappe anche ai “mototuristi digitali” è stato inserito un QR Code e un link (posti in alto ad ogni mappa) che permettono di scaricare il percorso direttamente sul proprio navigatore.

    “Basilicata in moto”, guida gratuita per visitare al meglio la regione
    Uno degli itinerari che potete trovare sulla guida "Basilicata in moto"

    Per vivere indimenticabili emozioni

    “Basilicata in moto”, guida gratuita per visitare al meglio la regione
    Mariano Schiavone, Direttore Generale APT Basilicata

    Queste le parole del Direttore Generale APT Basilicata Mariano Schiavone: “Il mototurismo è un settore di mercato e una filosofia di viaggio che registra un trend in crescita anche in Basilicata. Si tratta di un turismo attento alla tutela dell’ambiente che concorre a trasformare le risorse del territorio in prodotti d’appeal promuovendo, attraverso lo sport , il paesaggio naturale e culturale lucano. La guida “Basilicata in moto” invita a percorrere da protagonista tragitti che valorizzano la naturale vocazione turistica della Basilicata e a soffermarsi per vivere, con ritmi slow o adrenalinici, indimenticabili emozioni”.

    Una regione aperta alle moto

    “Basilicata in moto”, guida gratuita per visitare al meglio la regione
    Il Test Team di Motociclismo a Craco

    Secondo i dati 2016 del Comitato regionale di Basilicata della Federazione Motociclistica Italiana, sono attivi sul territorio 35 Moto Club per un totale di 1268 tesserati, sono state rilasciate 167 licenze agonistiche di cui 121 territoriali e 46 nazionali. Sono stati organizzati, inoltre, circa 30 eventi tra manifestazioni di cross, supermototard, scooter, turismo, pit-bike. Le attività più sviluppate, nello scorso anno, sono stati i motoraduni (11 Trofei turistici regionali e 4 di carattere nazionale) e oltre 11 prove Campionato interregionali, regionali e nazionali. Per quanto riguarda l’attività agonistica, la Basilicata è dotata di impianti omologati, in particolare per il motocross.

    “Basilicata in moto”, guida gratuita per visitare al meglio la regione

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta