Tutto è pronto per la Centopassi 2018

15 February 2018
di Nicolas Patrini
Tutto è pronto per la Centopassi 2018
Senza un percorso obbligato, ai 150 motociclisti selezionati verrà richiesto di giungere al traguardo valicando almeno 100 Passi sulle strade più belle della nostra Penisola. Info e date delle competizioni del Trofeo Avventura 2018

La Centopassi

Anche nel 2018 si svolgerà la Centopassi, gara di regolarità che si disputa sul territorio italiano e che premia la bravura e la capacità di pianificare itinerari dei partecipanti. Ai 150 motociclisti selezionati non viene infatti assegnato nè un punto di partenza nè un percorso da seguire, viene invece comunicato il luogo del traguardo. Cliccate qui per conoscere tutte le regole e iscrivervi. Quest’anno la competizione si svolgerà con partenza il 30 maggio, traguardo il 2 giugno e premiazione domenica 3 giugno.

Di seguito trovate gli altri eventi in programma del Trofeo Avventura 2018. Tutte le manifestazioni saranno a numero chiuso per un massimo di 150 piloti ammessi e la partecipazione sarà riservata agli associati. Le premiazioni avranno luogo nel fine settimana del 20-22 ottobre.

Tutto è pronto per la Centopassi 2018

La 33.900.1

Tutto è pronto per la Centopassi 2018

La 33.900.1, evento di endurance stradale con partenza e arrivo in comune per tutti i partecipanti che si svolge in Francia meridionale, si svolgerà il 15 e 16 luglio. Il 15 luglio vedrà l’accredito dei partecipanti, la consegna dell’elenco dei passi e il briefing. La partenza è prevista per il 16, con traguardo entro la mezzanotte dello stesso giorno. Sarà possibile iscriversi alla 33.900.1 dal 20 aprile.

La 2 giorni d’autunno

La 2 giorni d’autunno (l'anno scorso Vieste-Viareggio) si svolgerà tra il 14 e 15 settembre. Il format sarà lo stesso del 2017, ma con località di partenza e di arrivo inedite e con un incremento del livello di difficoltà. La gara è di tipo “in linea” e attraverserà da sud a nord buona parte d'Italia. Sarà possibile iscriversi alla 2 giorni d'autunno dal 20 giugno.

Tutto è pronto per la Centopassi 2018
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta