Tourist Trophy: nel Day 3 trionfano Dunlop, Rutter e Harrison

7 June 2018
di Leonardo Parolo
  • Salva
  • Condividi
  • 1/3 Dunlop vince nella Lightweight in sella alla Paton S1-R ufficiale
    Terzo giorno di gare sull’Isola di Man: questa volta scendono sul percorso del Mountain le moto elettriche del TT Zero e le Lightweight. Al via anche Gara 2 della classe Supersport

    TT 2018: tre gare per il terzo giorno

    Tourist Trophy: nel Day 3 trionfano Dunlop, Rutter e Harrison
    Il principe William in sella alla Norton di McGuinness nel paddock del TT

    Siamo a metà del Tourist Trophy 2018 e dopo le gare di Superbike, Sidecar, Supersport e Superstock (cliccate qui per i report del primo giorno, qui il secondo) è arrivato uno degli appuntamenti più attesi dagli italiani: la gara delle Lightweight. In gara nel day 3 anche il TT Zero, classe dedicata alle moto elettriche, e la Supersport per il secondo appuntamento dell'anno. Il day 3 ha visto anche la partecipazione speciale del principe William, che nel corso di una visita ufficiale è approdato nei paddock del TT seguendo alcune delle gare in programma. Cliccate qui per leggere tutte le notizie riguardo al TT 2018, di seguito invece i report e le classifiche top 10 (quelle complete in PDF le trovate in cima all’articolo).

    Gara 2 SSP: vince Harrison, penalità per Dunlop

    Nelle prime fasi della Gara della classe Supersport, Harrison guida la corsa seguito da Dunlop e Hickman. Il terzetto non cambia le proprie posizioni fino al pit stop al termine del secondo giro, quando Dunlop supera la velocità limite in pitlane e viene sanzionato con 30 secondi di attesa. Al terzo giro Harrison ha 20 secondi di vantaggio su Hickman e Hillier, Dunlop insegue in quinta posizione dietro a Cummins. Nel quarto e ultimo giro non si registrano cambiamenti in classifica: Harrison vince davanti a Hickman e Hillier.

    TT Zero: Rutter elettrizzante!

    Nella prova riservata alle moto elettriche Rutter parte per primo, seguito da Johnston; il pilota Mugen riesce a tenere sotto controllo il rivale mantenendo un vantaggio superiore ai 7 secondi. Verso fine gara Johnston ha un problema e viene scavalcato da Mathison, in sella al prototipo dell’Università di Notthingham. Rutter vince il TT Zero 2018 in sella alla Mugen ufficiale e segna il nuovo record di categoria, portando per la prima volta un’elettrica al TT oltre le 120 mph arrivando a 121,824 mph di media (196 km/h); seguono Mathison, Johnston e Cowton. Quinto Adam Child in sella alla Energica Ego e sesto Anderson, su Brammo.

    Tourist Trophy: nel Day 3 trionfano Dunlop, Rutter e Harrison
    Il podio del TT Zero: Rutter, Mathison e Johnston

    Lightweight: vince Dunlop, Paton domina!

    Nell’attesa gara Lightweight il primo a scattare è Cooper, ma già al primo rilevamento McGee è in testa seguito da Lintin, Dunlop e Bonetti. Al secondo intertempo il comando passa a Lintin che mantiene la testa della corsa per tutto il primo giro. Nel corso del secondo giro Dunlop raggiunge McGee e inizia la bagarre per il secondo posto. Lintin si ritira e Dunlop guida la gara. Al secondo pit stop McGee torna in prima posizione: ora la bagarre con Dunlop è per la vittoria, mentre Bonetti è stabile in quarta piazza dietro a Hickman. All'ultimo giro Dunlop doma McGee e inizia a prendere margine, Hickman si ferma per un problema tecnico e cede la posizione a Rutter e a Bonetti; Dunlop nel frattempo segna un nuovo record per la categoria: 122,257 mph (196,8 km/h), la Paton S1-R ad oggi è la Lightweight più veloce nella storia del TT! La gara si conclude con Dunlop che taglia il traguardo, con 14 secondi di vantaggio su McGee, lontanissimo Rutter, terzo, a 1’25”, seguito da Stefano Bonetti. Grande festa in Casa Paton, ben 5 S1-R occupano le prime 6 posizioni della classifica.

    Tourist Trophy: nel Day 3 trionfano Dunlop, Rutter e Harrison

    TT 2018: classifica top 10 Gara 2 SSP

    Posizione Numero Pilota Moto/Team Tempo Velocità media (mph)
    1 5 Dean Harrison Kawasaki / Silicone Engineering 01:11:28.059 126.703
    2 10 Peter Hickman Triumph / Trooper Triumph by Smiths Racin 01:11:46.730 126.154
    3 2 James Hillier Kawasaki / Quattro Plant JG Speedfit Kawa 01:11:58.508 125.810
    4 1 Conor Cummins Honda / padgettsmotorcycles.com 01:12:08.333 125.525
    5 6 Michael Dunlop Honda / MD Racing 01:12:14.160 125.356
    6 11 Joshua Brookes Yamaha / McAMS Yamaha fuelled by Mons 01:12:51.195 124.294
    7 3 Lee Johnston Honda / padgettsmotorcycles.com 01:13:05.465 123.889
    8 7 Gary Johnson Triumph / RAF Regular & Reserves / GML 01:13:25.657 123.321
    9 19 James Cowton Kawasaki / McAdoo Kawasaki Racing 01:13:28.648 123.238
    10 18 Ivan Lintin Kawasaki / Dafabet Devitt Racing 01:13:39.852 122.925

    TT 2018: classifica TT Zero

    Posizione Numero Pilota Moto/Team Tempo Velocità media (mph)
    1 1 Michael Rutter Mugen / Mugen 18:34.956 121.824
    2 3 Daley Mathison University of Nottingham / University of Nott 18:58.600 .294
    3 2 Lee Johnston Mugen 21:26.668 105.566
    4 4 James Cowton Brunel / Brunel Racing TT Zero 23:14.934 97.372
    5 14 Adam Child Moto Corsa / MCN / Moto Corsa 27:50.042 81.332
    6 9 Shaun Anderson Brammo 30:16.155 74.789

    TT 2018: classifica top 10 Lightweight

    Posizione Numero Pilota Moto/Team Tempo Velocità media (mph)
    1 6 Michael Dunlop Paton / MD Racing 01:15:05.032 120.601
    2 15 Derek McGee Kawasaki / IEG / KMR Kawasaki 01:15:19.633 120.212 Silver
    3 3 Michael Rutter Paton / Paton SC-Project Reparto Corse 01:16:30.242 118.362
    4 8 Stefano Bonetti Paton / Paton SC-Project Reparto Corse 01:16:40.194 118.106
    5 32 Joey Thompson Paton / Team ILR - M Coverdale 01:18:13.175 115.766
    6 9 Ian Lougher Paton / Team ILR/Mark Coverdale 01:18:26.857 115.430
    7 13 Michael Sweeney Kawasaki / Kiely Heating 01:18:27.273 115.420
    8 12 Adam McLean Kawasaki / Roy Hanna Motors 01:18:38.044 115.156
    9 31 Julian Trummer Kawasaki / TC Racing / DP Coldplaning 01:19:04.182 114.522
    10 55 Dominic Herbertson Kawasaki / Dynobike 01:19:12.721 114.316

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta