Patente: cambia la procedura per il rinnovo

20 dicembre 2013
di Andrea Rosotti
  • Salva
  • Condividi
  • 1/14 Gennaio 2013: un nostro tester sta provando in anteprima, alla Motorizzazione di Milano, il nuovo percorso d'esame appena entrato in vigore. Nella foto, la prova di superamento ostacolo
    Modifica al sistema di rinnovo della patente, che ora viene sostituita con una nuova, non più solamente aggiornata. La procedura verrà fatta direttamente online, con l’aiuto del medico. Tutte le informazioni nell’articolo

    Patente: cambia la procedura per il rinnovo

    Ci sono delle novità per quanto riguarda la patente, dopo quelle già viste nel 2013, tra cui le nuove modalità di esame per le parti teorica e pratica e l’abbigliamento obbligatorio. A partire dal 9 gennaio 2014, infatti, la procedura di rinnovo per la patente subirà delle modifiche. Non sarà più valido applicare l’etichetta adesiva che aggiorna la data di scadenza: una nuova patente con una nuova foto sostituirà la vostra ormai scaduta.

     

    VIA INTERNET

    La procedura di rinnovo dovrà essere effettuata via internet: il medico, accedendo con le credenziali e il PIN al sistema informatico del Dipartimento dei Trasporti (sul sito de Il portale dell’Automobilista), potrà inserire i dati del richiedente. Al medico verrà subito rilasciata una ricevuta, valida in sostituzione del documento originale per 60 giorni, che il richiedente dovrà conservare fino all’arrivo della nuova patente (i tempi previsti sono di circa una settimana). I costi per il rinnovo sono i 25 euro per la procedura da aggiungere alla spesa per la visita medica.

    Qui potete trovare il decreto ufficiale del 15 novembre 2013, con tutti i dettagli

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta