Pedrosa: "Quando vai lungo devi guardare prima di rientrare!"

6 May 2018
di Giuseppe Cucco
  • Salva
  • Condividi
  • 1/13 MotoGP 2018, Jerez: l'incidente fra Lorenzo e Pedrosa
    Daniel Pedrosa parla dell'incidente che lo ha visto protagonista con Lorenzo e Dovizioso. Il pilota Honda dichiara di non aver fatto richiamo ufficiale, per non penalizzare Jorge, ma lascia capire come la pensa...

    Dovizioso, Pedrosa e Lorenzo sono finiti a terra quando mancavano sette giri al termine della gara della MotoGP a Jerez (qui trovate le foto dell'incidente). Secondo Dovizioso la colpa è di Daniel Pedrosa, accusato di essere entrato in curva troppo forte. Il pilota Honda non è d'accordo e si difende sostenendo che la colpa di tutto sia da attribuire a Lorenzo, colpevole di non aver guardato dietro di sé prima di rientrare in traiettoria.

    Ecco le parole di Dani in merito all'incidente: "Mi dispiace aver finito la gara così, mai ero stato coinvolto prima in un incidente triplo. Stavamo facendo una gara bellissima tutti e tre, peccato che nessuno di noi l'abbia finita. Io facevo fatica in accelerazione, non riuscivo a tenere la velocità delle Ducati in rettilineo, per quello arrivavo alle frenate con molto distacco e non riuscivo a passarli. Ero convinti di avere un passo più veloce di loro, ma per tenere quel passo dovevo riuscire a guidare da solo. Così sono rimasto in attesa di un loro errore. In quel giro loro sono andati un po' lunghi, io ho preso la linea interna, quella giusta, e in un attimo mi sono trovato per aria. La mia linea e quella di Jorge si sono incrociate e così siamo finiti a terra in tre. Mi dispiace anche per loro due, soprattutto per Andrea che si sta giocando il mondiale. La direzione corsa l'ha definito un normale incidente di gara, io non la penso così. Mi hanno detto che se non ero d’accordo avrei dovuto fare reclamo verso Jorge, ma io non voglio farlo per non penalizzarlo. Quello che voglio io è che i commissari capiscano che non possono definirlo un normale incidente di gara. Tu quando vai lungo devi guardare prima di rientrare sulla traiettoria ideale, non per te stesso, ma per la sicurezza degli altri piloti".

    Pedrosa: "Quando vai lungo devi guardare prima di rientrare!"
    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta