Motociclismo d'Epoca 12-1/2018

10 novembre 2017
di Alberto Pasi
  • Salva
  • Condividi
  • 1/8 La copertina del numero di dicembre 2017-gennaio 2018
    La copertina del numero di dicembre 2017-gennaio 2018 di Motociclismo d'Epoca è dedicata alla Yamaha TZ 750. All'interno un dossier per celebrare la mitica Gp e...

    È in edicola il fascicolo di dicembre 2017/gennaio 2018 di Motociclismo d’Epoca, la rivista leader per gli appassionati di storia e motori.
    In copertina la TZ con in sella Steve Baker, Campione del mondo nel 1977 della classe 750. Una moto nata nel 1973 che ha concluso la carriera nel 1982 vincendo ovunque, a cominciare dai trionfi con Giacomo Agostini alle 200 Miglia di Daytona e di Imola del 1974. Tutta la genesi con le differenze tra le versioni ufficiali e quelle “clienti”.

    La favolosa Brough Superior SS 100

    Motociclismo d'Epoca 12-1/2018

    Per la parte della rivista dedicata alle moto di produzione si inizia con la favolosa Brough Superior SS 100 presentando un esemplare del 1938 per tracciare la storia di questa “Rolls Royce a due ruote” nata nel 1920. Una sportiva lussuosa a motore JAP bicilindrico a V di 50° di 1.000 cc, amatissima dal celebre Lawrence d’Arabia, che ne possedette ben sette esemplari dal 1922 al 1935 quando purtroppo sarà vittima di un incidente stradale.

    Aer Macchi Zefiro

    Motociclismo d'Epoca 12-1/2018

    Segue un mezzo in netto contrasto “filosofico”, ovvero lo scooter a ruote alte Zeffiro prodotto dal 1956 dalla Aer Macchi. Qui semplicità e spartanità la fanno da padrone per poter offrire alla clientela un mezzo economico e decisamente affidabile. Prodotto in due versioni e con motori a due tempi di 125 e 150 cc ha conosciuto un buon successo fino al 1961.

    Testi Carabo Cross

    Motociclismo d'Epoca 12-1/2018

    Passano gli anni, il mercato motociclistico cambia parecchio e se il settore targato va in profonda crisi cresce in modo esponenziale quello dei 50 cc. Nella marea di proposte dedicate al fuoristrada spicca un prodotto della bolognese Testi, presentato al Salone di Milano del 1969. Si tratta del Carabo Cross che alla originalità estetica affianca anche quella tecnica che culmina con l’adozione della sospensione posteriore Monocross adottata alla fine del 1975.

    Ducati 851

    Motociclismo d'Epoca 12-1/2018

    E infine, la Ducati 851, la prima tra le bicilindriche della Casa di Borgo Panigale ad avere quattro valvole per cilindro, in abbinamento al raffreddamento a liquido e all’iniezione elettronica. Sviluppata prima nelle competizioni, viene svelata al Salone di Milano del 1987 dove si presenta in una originale colorazione tricolore. E dà l’inizio ad una nuova generazione di Ducati che avrà molta fortuna.

    La Guida all'acquisto

    Motociclismo d'Epoca 12-1/2018

    Questo mese la Guida all’acquisto è dedicata ad una moto molto importante, ovvero la BMW R 100 RT. Motociclismo d’Epoca tratta la seconda versione, prodotta dal 1980 al 1984. Una gran turismo godibilissima, affidabile e comoda, facile da acquistare. Il parere degli esperti e la situazione ricambi.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta