Con la moto-camper i viaggi non hanno più confini

2 July 2018
di Giuseppe Cucco
  • Salva
  • Condividi
  • 1/12 MotoHome è la moto-camper con cui Jeremy Carman, studente 26enne californiano, vuole attraversare il Sud America
    Uno studente americano ha trasformato una Honda CBR 1000 F in una moto-camper. Con questo curioso mezzo il ragazzo vuole attraversare le Ande e tutto il Sud America

    Saltare in sella per un viaggio senza fine è un sogno per molti motociclisti. Un sogno che per Jeremy Carman diventerà realtà. Jeremy è uno studente 26enne californiano di architettura che, unendo le sue due grandi passioni, quella per le moto e quella per l'architettura, ha creato MotoHome, una sorta di moto-camper.

    Con questo speciale mezzo Jeremy vuole intraprendere un lungo viaggio attraverso il Sud America, Ande comprese, e ritorno.

    Pronta a tutto

    Come base per il MotoHome Jeremy ha utilizzato una Honda CBR 1000 F del 1993, ma per renderla più sfruttabile sui terreni accidentati le ha sostituito l'intero avantreno con quello di una CR 500 Cross. Il telaio posteriore è stato completamente ridisegnato e supporta ora la cabina letto e un vano portaoggetti. Il box letto è stato realizzato con un telaio in alluminio ricoperto in vetroresina: è lungo 183 cm, alto circa 100 e largo 86. Per accedere alla "camera" è presente una porta laterale; una finestra in plexiglass lascia entrare la luce all'interno. Troviamo poi pannelli in legno, interni in velluto e materiale isolante. Compreso di tutto il peso della cabina notte, che ha una capacità di 132 litri, è di 32 kg.

    Sotto il letto notiamo un forcellone modificato, molto più lungo di quello di serie, che ospita la ruota posteriore di serie del CBR. Il passo arriva a poco meno di 2,60 metri, la lunghezza a 3,65 metri. Il peso totale del MotoHome è di circa 280 kg.

    Con la moto-camper i viaggi non hanno più confini

    Tutti in sella

    Jeremy è alla ricerca di investitori che credono nel suo progetto e che lo aiutino a realizzare il suo sogno, ma nel frattempo ha iniziato a testare a fondo il MotoHome, senza risparmiarsi con il gas. Il video qui sotto ce lo mostra in azione:

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta