Mondiale cross: il GP a Ottobiano organizzato da A Sport Group

15 December 2017
di Marco Gualdani
Mondiale cross: il GP a Ottobiano organizzato da A Sport Group
La nuova società che fa capo all’imprenditore Stefano Avandero sarà promotrice del GP di Lombardia che si correrà il prossimo 16 e 17 giugno. Mentre si sogna di riaprire Maggiora
Mondiale cross: il GP a Ottobiano organizzato da A Sport Group
Stefano Avandero in compagnia di Tony Cairoli

Anche l’ultimo tassello che compone il calendario del Mondiale cross 2018 è andato a posto: sarà Ottobiano a ospitare il GP di Lombardia, per il secondo anno consecutivo, i prossimi 16-17 giugno. La gara lombarda fa parte dei tre GP che si correranno in Italia nel 2018, assieme a quello del Trentino (8 aprile) e l’inedito GP d’Italia a Imola (il 30 settembre).

L’organizzazione del Mondiale a Ottobiano è affidata alla nuova società A Sport Group che fa capo a Stefano Avandero. L’imprenditore biellese ha così confermato la partnership con il promoter Youthstream (con cui è legato fino al 2021), ma lo fa con una veste inedita e indipendente, svincolata dalla precedente società Schava ormai liquidata.

Le aspettative per questo GP sono alte, soprattutto dopo l’ottima riuscita dell’edizione 2017 frutto di un profondo lavoro non solo sul tracciato, ma anche a livello strutturale. “Portare il Mondiale a Ottobiano nel 2017 – ha detto Avandero - è stato una vera e propria sfida e, possiamo dirlo, un grande successo. Insieme allo staff ormai consolidato da anni, sto lavorando per fare ancora meglio”.

Tutti con Tony e Kiara

Mondiale cross: il GP a Ottobiano organizzato da A Sport Group
Tony Cairoli ad Ottobiano in occasione degli Internazionali d'Italia Motocross 2017

Quello di Ottobiano fu uno dei GP chiave della scorsa stagione, in cui Tony Cairoli riuscì a far sue le due manche mettendo in ginocchio tutti i suoi avversari piegati dalla profonda sabbia e soprattutto dal grande caldo. Una vittoria che mise una seria ipoteca sul nono titolo conquistato in Olanda a settembre. Che il tracciato gli si addica è proprio lui a confermarlo: “Ottobiano è una delle mie piste preferite, sabbiosa e tecnica, su cui l’anno scorso abbiamo portato a casa un’importante doppietta, davanti a migliaia di tifosi venuti da tutta Italia per sostenerci e che contiamo di rivedere numerosissimi anche quest’anno”.

Nel 2018 le aspettative sul campione siciliano sono giustamente confermate e si sommano a quelle della nostra Wonder Woman Kiara Fontanesi (5 volte iridata), che sarà in pista nel Mondiale femminile, di contorno alla MX2 e MXGP, assieme all’Europeo EMX2. “Sono orgoglioso di avere in gara due grandi Campioni del Mondo in carica – continua Avandero - che rappresentano ancora una volta l’eccellenza italiana nello sport: Tony Cairoli e Kiara Fontanesi, 14 titoli mondiali in due, che potremo vedere in azione a Ottobiano. Senza dimenticare l’Europeo in cui tifare tanti italiani e soprattutto Morgan Lesiardo (Campione 2017) che è esploso con il nostro team e ci ha regalato grandi soddisfazioni. Morgan è ancora legato a noi essendo un pilota del MC Maggiora Park”.

Maggiora torna a sognare

Mondiale cross: il GP a Ottobiano organizzato da A Sport Group
Maggiora Park

Il Maggiora Park, di cui Avandero resta l’unico proprietario, è ancora sotto sequestro, ma offre un piccolo spiraglio di speranza. L’intento di riaprire è un punto fermo nel programma di Avandero, così come quello di tornare a organizzare il GP d’Italia sui saliscendi del Mottaccio del Balmone. Uno staff dedicato sta ultimando il progetto VIA (Valutazione Impatto Ambientale) per poter avere l’ok alla rinascita dello sfortunato impianto. Non si parla solo di ipotesi, Avandero fa anche una previsione: “Mi auguro che entro la fine della prossima estate l’iter amministrativo possa concludersi positivamente, permettendo la riapertura”. Sarebbe bello. Per adesso si prosegue con l’impegno della squadra corse Maggiora Park Racing Team che nel 2018 schiererà le KTM 250 SX-F guidate da Lorenzo Ravera e Pietro Trinchieri con ambizioni nazionali e internazionali.

Prevendita attiva

I biglietti dell’evento di Ottobiano del prossimo 16 e 17 giugno sono già in vendita ad un prezzo scontato e sono acquistabili qui.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta