Mick Walker ci ha lasciati

13 marzo 2012
Mick Walker ci ha lasciati
Se n'è andato un personaggio straordinario. Inglese, prolifico autore di libri sulle moto e sul motociclismo, ha saputo trasformare la sua passione per le moto in qualcosa che resterà per sempre. Grazie, Mick

Mick walker ci ha lasciati

L’8 marzo scorso, nella sua casa di Wisbech, Inghilterra, si è spento Mick Walker. Forse ai più questo nome non dirà nulla, ma si tratta di uno dei più grandi conoscitori del mondo della moto a 360°, uno che ha fatto le gare negli Anni ’60 del ‘900 (facendosi particolarmente notare al TT) e che è stato importatore Cagiva in Inghilterra, diventando poi una delle maggiori autorità britanniche in tema di Ducati.

Negli Anni ’80 diventò giornalista motociclistico e pubblicò la rivista “Motorcycle Enthusiast”, ma la sua attività di scrittore diventò davvero imponente in seguito, quando Walker cominciò a firmare una serie infinita di libri di argomento motociclistico: 134 titoli, di cui l’ultimo (“The Ride of my Life”, il viaggio della mia vita: imperdibile) durante gli ultimi mesi, quando la sua lotta contro il cancro si stava purtroppo già dirigendo verso il suo triste epilogo. Una miniera di informazioni preziosissime per tutti gli appassionati, che ci ricorderanno per sempre cosa vuol dire amare la moto e vivere per lei.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta