Per il nuovo Honda PCX125 arriva il motore Euro 4

19 maggio 2016
di Giuseppe Cucco
  • Salva
  • Condividi
  • 1/17 Honda PCX125 m.y. 2017
    La Casa dell’Ala Dorata presenta la nuova versione dello scooter best seller in Europa. Il PCX125 2017 non cambia nell’estetica rispetto al modello precedente, ma il suo propulsore guadagna l’omologazione Euro 4. Info e foto
     

    UN GRANDE SUCCESSO SUL MERCATO

    Dal 2013, anno della sua presentazione, lo scooter Honda PCX125 ha avuto un enorme successo in Europa; successo che lo ha portato addirittura a diventare il mezzo a due ruote più venduto nel Vecchio Continente. Questo risultato è stato possibile grazie ad un ottimo rapporto qualità/prezzo, ad un look moderno e alle doti del suo motore, brioso e parco nei consumi. Ora, sulla scia di questo successo, la Casa dell’Ala Dorata presenta il modello 2017 (qui le foto), che mantiene il look e la base tecnica del predecessore, ma guadagna l’omologazione Euro 4. 

    LE CARATTERISTICHE DEL NUOVO HONDA PCX125

    Per il nuovo Honda PCX125 arriva il motore Euro 4

    Il motore dell’Honda PCX125 resta quindi un unità monocilindrica monoalbero (SOHC) da 125 cc, raffreddata a liquido, a due valvole; la novità del nuovo modello è dunque che il propulsore è ora omologato Euro 4, per adeguarsi alla imminente entrata in vigore della legge sulle emissioni inquinanti. Per questo motore Honda dichiara prestazioni di tutto rispetto e un consumo davvero ridotto: il monocilindirco è in grado di scattare da 0 a 50 metri in soli 5,4 secondi e permette consumi che possono arrivare sino ai 47,4 km/l. Ciò significa un’autonomia di 375 km, grazie al serbatoio del carburante da 8 litri. Inoltre, a ridurre ulteriormente i consumi ci pensa il dispositivo Start&Stop (di serie, disattivabile), che ferma il motore quando si è fermi al semaforo. Il telaio è in tubi di acciaio, con interasse di 1.315 mm, inclinazione del cannotto di sterzo di 27° e avancorsa di 86 mm. Il peso con il pieno di carburante è di 130 kg. Ad assorbire le buche ci pensano una forcella telescopica con steli da 31 mm, e un escursione di 100 mm, e i doppi ammortizzatori posteriore con escursione di 75 mm. Le ruote sono in alluminio pressofuso da 14” a 5 razze e sono equipaggiate ora con i nuovi pneumatici Michelin City Grip. La frenata può contare sul sistema “CBS”, che ripartisce la forza tra il freno a disco anteriore da 220 mm con pinza a tre pistoncini e il tamburo posteriore da 130 mm. Immutata rispetto al modello precedente anche la linea e l’aspetto pratico del PCX125: vale a dire look sportivo e moderno, dimensioni compatte e praticità d’uso garantita dalla sella bassa, posta a soli 760 mm dal suolo, e dai 540 mm di spazio tra le due pedane poggiapiedi. Tre le dotazioni di serie troviamo poi l’impianto luci a LED, il pulsante dell’hazard per gli indicatori di direzione, l’orologio digitale sul cruscotto e una presa AC a 12 Volt utile per alimentare i propri dispositivi tecnologici. 

    COLORI E ACCESSORI

    Per migliorare la praticità e la comodità del PCX125 Honda propone una vasta gamma di accessori, tra cui:

    • Parabrezza
    • Portapacchi posteriore
    • Supporto bauletto
    • Bauletto portaoggetti da 26 litri
    • Lucchetto a U
    • Telo copriscooter per esterni
    • Kit allarme Honda
    • Stickers silenziatore
    • Stickers ruote
     
    La Casa non ha ancora dichiarato quando il nuovo PCX125 my 2017 sarà disponibile nel nostro Paese e nemmeno il suo prezzo, che dicono sarà allineato con quello del modello attuale (3.025 euro c.i.m.*).
    Cinque le colorazioni disponibili (trovate le foto nella nostra gallery):
    • Pearl Cool White (Bianco)
    • Pearl Nightstar Black (Nero lucido)
    • Moondust Silver Metallic (Grigio)
    • Pearl Siena Red (Rosso)
    • Mat Carbonium Gray Metallic (Nero Opaco)
    * prezzo "chiavi in mano" (c.i.m.), in cui il prezzo finale si ottiene aggiungendo al prezzo di listino "franco concessionario" le spese per la messa in strada, che Motociclismo quantifica in 250 euro. 

    Per il nuovo Honda PCX125 arriva il motore Euro 4

    CARATTERISTICHE TECNICHE HONDA PCX125 M.Y.2017

    MOTORE  
    Tipo Monocilindrico 4T raffreddato a liquido, monoalbero a 2 valvole, Euro4
    Cilindrata 125 cc
    Alesaggio x corsa 52,4 x 57,9 mm
    Rapporto di compressione 11:1
    Potenza max 11,7 CV @ 8.500 giri/min
    Coppia massima 12,0 Nm @ 5.000 giri/min
    Capacità olio 0,9 litri
    ALIMENTAZIONE  
    Alimentazione Iniezione elettronica PGM-FI
    Capacità serbatoio 8,0 litri
    Consumi 47,4 km/l (ciclo medio WMTC, con sistema Start&Stop disattivato)
    IMPIANTO ELETTRICO  
    Avviamento Elettrico
    Capacità batteria 12V/6Ah (10h)
    Capacità alternatore 329W
    TRASMISSIONE  
    Frizione Automatica, centrifuga, a secco
    Tipo V-Matic
    Riduzione finale 11,27
    TELAIO  
    Tipo Tubolare in acciaio con trave dorsale inferiore
    CICLISTICA  
    Dimensioni (LxLxA) 1.930 x 740 x 1.100 mm
    Interasse 1.315 mm
    Inclinazione cannotto di sterzo 27°
    Avancorsa 86 mm
    Altezza sella 760 mm
    Altezza da terra 135 mm
    Peso in ordine di marcia e con il pieno di benzina 130 kg
    SOSPENSIONI  
    Anteriore Forcella telescopica da 31 mm, corsa 100 mm
    Posteriore Forcellone in alluminio con doppio ammortizzatore, corsa 75 mm.
    CERCHI  
    Anteriore Alluminio a 5 razze
    Posteriore Alluminio a 5 razze
    Dimensione cerchio anteriore 14M/C x MT1,85
    Dimensione cerchio posterior 14M/C x MT2,15
    Pneumatico anteriore 90/90-14M/C (46P)
    Pneumatico posteriore 100/90-14M/C (57P)
    FRENI  
    Anteriore Disco idraulico da 220 mm con pinza a 3 pistoncini, con CBS
    Posteriore a tamburo da 130 mm, con CBS
    LUCI  
    Faro anteriore 12V - 5,4W x 1 (anabbagliante) / 9,6W x 1 (abbagliante)
    Faro posteriore 12V - 2,2W x 1

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta