2014-09-27 09:00:00 -
di Matteo Solinghi

Honda HRC: ecco la squadra della Dakar 2015

Cinque i piloti che guideranno la rinnovata CRF450 Rally: Joan Barreda, Helder Rodrigues, Paulo Goncalves, Jeremias Israel e la neo Campionessa del Mondo Enduro classe EW, Laia Sanz. Foto e dichiarazioni della presentazione da Aragon; video delle moto in azione
  • Espandi
  • Salva
  • Condividi
  • 1/20 Team Honda HRC Dakar 2015

    Honda hrc: ecco la squadra della dakar 2015

    Loading the player...

    Presentare il proprio Team per la Dakar 2015 al motodromo di Aragon mentre la MotoGP scalda i motori per le prove libere è sicuramente un’occasione d’oro. In casa Honda HRC questa opportunità non se la sono lasciata sfuggire e così eccoci qui a raccontarvi quanto è successo in questi giorni in conferenza stampa ad Aragon, ma prima di proseguire col testo, però ecco un simpatico video che mostra i cinque piloti Honda ufficiali.

     

     

    RALLY DEL MAROCCO PER ALLENARSI

    Saranno cinque le forze in campo che prenderanno il via alla prossima Dakar sulla nuova Honda CRF450 Rally: Joan Barreda (Spagna, 31 anni), Paulo Goncalves (Portogallo, 35), Helder Rodrigues (Portogallo, 35), Jeremias Israel (Cile, 33), e la neo Campionessa del Mondo Enduro Laia Sanz (Spagna, 28). Questo quintetto partirà per il Rally del Marocco il 3 ottobre (direzione Erfoud) al fine di prepararsi per la gara più difficile e impegnativa al mondo nel campo dell’off-road: la Dakar, che inizierà il 4 gennaio 2015 prendendo il via dalla capitale dell’Argentina, Buenos Aires. Novemila chilometri in due settimane da affrontare a manetta è il duro test al quale questi piloti si sottopongono. Il Rally Dakar attraversa Argentina, Bolivia e i territori cileni, comprendendo tutti i tipi di terreni. L’arrivo sarà il 17 gennaio sempre nella capitale argentina.

     

     I PILOTI E IL TEAM

    Joan Barreda, Paulo Goncalves e Helder Rodrigues hanno partecipato a diverse gare del Campionato Mondiale FIM Cross-Country Rally. Questa stagione, Paulo Goncalves, attuale Campione del Mondo, ha vinto l'Abu Dhabi Desert Challenge, il primo round del campionato, e Joan Barreda ha vinto il Qatar Sealine Rally, mentre Alessandro Botturi, nuovo pilota ufficiale Yamaha al posto di Cyril Despres (quest’ultimo prenderà il via alla Dakar 2015 al volante di una Peugeot), ha vinto il Sardegna Rally Race. Goncalves è attualmente al secondo posto in Campionato, e sarà ancora in corsa per il titolo in Marocco. I nuovi arrivati nel Team sono il cileno Jeremias Israel e Laia Sanz. Obiettivo del Team HRC è quello di vincere la Dakar. Un banco di lavoro eccezionale per la moto, che successivamente sarà commercializzata. I membri del personale sono guidati da Katsumi Yamazaki, dal direttore generale Martino Bianchi e dal Team Manager Wolfgang Fischer.

     

    LE DICHIARAZIONI

    Martino Bianchi, responsabile generale Team HRC

    Questo nuovo Team HRC ha un potenziale enorme. Esso combina le migliori virtù di diversi driver per una squadra vincente. Abbiamo dimostrato che siamo una squadra vincente, per questo crediamo di poter vincere ‘Il Rally’. La Dakar è più di una semplice gara a livello globale: è ??la madre di tutti i rally-raid. È un'avventura, una grande sfida. La gara di 9000 km è piena di trappole, ma il prestigio per il vincitore è enorme. E questo sarà il nostro obiettivo principale. Inizieremo il 2015 con l'intenzione di vincere la Dakar, con il nostro team pieno di talenti e con una grande moto.

     

    Joan Barreda

    Noi lotteremo per la vittoria alla Dakar, è il nostro obiettivo! L'ultima Dakar è stata molto intensa, molto dura, difficile, giorno dopo giorno, ma eravamo sempre davanti, nonostante incidenti o battute d'arresto. Abbiamo dimostrato che abbiamo una moto capace di vincere e di avere una squadra che lavora per essere i numeri 1 al mondo. Honda vuole vincere e spero che quest'anno possiamo realizzare il nostro obiettivo. Abbiamo tutti lavorato duramente per raggiungere questo obiettivo principale.

     

     Helder Rodrigues

    Da quando abbiamo iniziato il progetto alla fine del 2012, siamo costantemente migliorati. La CRF450 Rally è davvero meravigliosa, una moto eccellente. HRC ha fatto un lavoro straordinario su questa moto. Recentemente, abbiamo effettuato alcuni test, ed è stata molto più competitiva ed affidabile. È più leggera e più potente. Abbiamo la migliore arma per lottare per la vittoria, ne sono certo.

     

    Paulo Goncalves

    Ci sono un sacco di tipi di terreno ed è incredibile come ci si senta sempre al sicuro sulla Honda CRF450 Rally, ho sempre tutto sotto controllo. È molto piccola, potente e facile da guidare. È la moto migliore che abbia mai avuto e sono sicuro che fosse un elemento importante per diventare Campione del Mondo. È una moto fantastica e se potessi, me la sposerei!

     

    Jeremias Israele

    Cosa posso dire? Sono molto felice e orgoglioso di far parte di un Team così importante. Non avrei mai pensato di ritrovarmi qui. Questi piloti sono i migliori al mondo dei rally-raid e la moto è meravigliosa.

     

    Laia Sanz

    L'anno scorso ho guidato la moto migliore che io abbia mai provato, e sono stata in grado di ottenere dei buoni risultati in mezzo a una marea di maschi. Quest'anno la moto è migliore e non ci sarà più pressione, ma continuerò a fare del mio meglio per aiutare la squadra HRC a raggiungere il suo obiettivo. Il Rally del Marocco sarà la mia prima uscita ufficiale, spero che vada tutto bene.

    Sposta