Social

Cerca nel sito

Risultati in Gallery

Il lago di Varese esonda e la sede MV finisce sott'acquaMotociclismo d’Epoca di dicembre 2014/gennaio 2015Moto Guzzi California 1400 Touring SE: livrea bicolore (versione serbatoio chiaro/valigie scure). Gran bel colpo d'occhio nella vista anteriore. Notare i deflettori e i "cannocchiali" della forcella cromati. Dietro spicca lo schienalinoBMW R nineT vs Moto Guzzi Griso: si somigliano?Moto Guzzi Garage: il paradiso delle personalizzazioni per i proprietari di V7Millepercento Black Mamba, special realizzata su base Moto Guzzi CaiforniaMarco Melandri nei box Aprilia della MotoGPFantic Motor Caballero 50E Casa nella versione 2015Moto Guzzi V7 II Scrambler (versione speciale realizzata con gli accessori della Casa)Papà Ron e un giovanissimo Leon HaslamVespaMoto Guzzi MGX-21: la concept su base California 1400La presentazione ad Eicma della nuova Suzuki V-Strom 650 XT
Moto Guzzi: "Bene la California 1400, ma poi?"

Moto Guzzi: “Bene la California 1400, ma poi?”

Ecco un accorato appello rivolto da un nostro lettore a Moto Guzzi. Dopo la riuscita maxi cruiser, da Mandello non è stato presentato più nulla. Dove sono le moto di domani? Come le vorreste?

Sezione: news

Piaggio vuole rilanciare Aprilia (anche in India)

Piaggio vuole rilanciare Aprilia (anche in India)

Siglato l’accordo tra il Gruppo di Colaninno e i sindacati: arriveranno nuovi modelli nel 2014 e ci sarà un’intensificazione dell’attività sportiva. Niente licenziamenti, ma ammortizzatori sociali. Intanto si pianifica “l’invasione” dei mercati emergenti

Sezione: news

Colaninno: "Aprilia sovradimensionata"

Colaninno: “Aprilia sovradimensionata”

Il Gruppo Piaggio rinvia la presentazione del piano industriale ai sindacati. Timori per l’occupazione a Noale e nell’impianto di Scorzé, anche se nulla è stato deciso

Sezione: news

Vespa for Children: nuovo progetto in Vietnam

Vespa for Children: nuovo progetto in Vietnam

Il National Hospital for Pediatrics di Hanoi e l'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma hanno inaugurato un nuovo progetto nato grazie all'aiuto di Piaggio Vietnam: nasce così la prima iniziativa di Vespa for Children

Sezione: news

Gabriele del Torchio lascia Ducati per Alitalia

Gabriele del Torchio lascia Ducati per Alitalia

Nell’era Audi un altro pezzo da novanta lascia Ducati: dopo l’addio di Filippo Preziosi, l’amministratore delegato Gabriele del Torchio lascia il gruppo cedendo alla corte di Roberto Colaninno, presidente del gruppo Piaggio, che gli offre l’incarico di amministratore delegato della compagnia di bandiera

Sezione: news

Vendite record per Moto Guzzi

Vendite record per Moto Guzzi

Nel primo semestre del 2012, la Casa di Mandello ha fatto segnare un + 20% nelle vendite. I numeri in assoluto sono piccoli, ma Roberto Colaninno si dice soddisfatto “di questo risultato, visti i chiaroscuri del mercato"

Sezione: news

Piaggio inizia abbastanza bene il 2012

Piaggio inizia abbastanza bene il 2012

La prima trimestrale 2012 del Gruppo di Colaninno evidenzia conti in linea con lo stesso periodo del 2011 nonostante le minori vendite dei 3 e 4 ruote commerciali. Il futuro sempre più internazionale e la crescita nel settore moto.

Sezione: news

La Moto Guzzi California 1400 presentata ai dealer USA

La Moto Guzzi California 1400 presentata ai dealer USA

Nella convention riservata ai dealer del Continente Americano, il Gruppo Piaggio ha presentato a Miami la nuova cruiser Moto Guzzi e la Aprilia Caponord 1200. Presenti i piloti Aprilia SBK Max Biaggi ed Eugene Laverty

Sezione: news

Bilancio Piaggio 2011: utile cresciuto del 9,8% a 47 milioni di euro, cedola aumenta da 0,7 a 0,82 euro

Bilancio Piaggio 2011: utile cresciuto del 9,8% a 47 milioni di euro, cedola aumenta da 0,7 a 0,82 euro

Il Consiglio di amministrazione del Gruppo Piaggio, presieduto da Roberto Colaninno (nella foto) ha approvato il bilancio del 2011, con i ricavi netti consolidati che si attestano a 1.516,5 milioni di euro, in crescita del 2,1% rispetto al dato dell'esercizio 2010, e un utile netto di 47 milioni di euro, cresciuto del 9,8% in confronto all’anno precedente. All’Assemblea degli azionisti sarà proposta una cedola di 0,82 euro, contro gli 0,7 del dividendo 2010

Sezione: news

Il re Giordania Abdullah II sceglie le Moto Guzzi California 1100 per la sua scorta

Il re Giordania Abdullah II sceglie le Moto Guzzi California 1100 per la sua scorta

Il presidente del Gruppo Piaggio Roberto Colaninno ha fatto visita al re di Giordania Abdullah II, che è un grande appassionato di motociclette e ha scelto per la sua scorta le Moto Guzzi California 1100

Sezione: news

Piaggio presenta il piano industriale triennale 2012-2014

Piaggio presenta il piano industriale triennale 2012-2014

Il Gruppo italiano ha presentato a Milano il piano industriale che prevede una crescita del fatturato entro il 2014, il lancio di nuovi motori ecologici e a basso consumo in Europa, dove l’azienda intende aumentare la propria quota di vendite, e l’ingresso in nuovi mercati, fra cui quello degli scooter in India, con il marchio Vespa

Sezione: news

Giornate Mondiali Guzzi 2011: primo giorno con affluenza record per il novantesimo anniversario

Giornate Mondiali Guzzi 2011: primo giorno con affluenza record per il novantesimo anniversario

A Mandello si prevede di battuto il record di affluenze alle Giornate Mondiali Guzzi: nel primo giorno 20.000 persone.

Sezione: news

Gruppo Piaggio, Roberto Colaninno: "Così riorganizziamo il segmento due ruote"

“Nel 2011 siamo pronti ad affrontare la crisi con grande tranquillità”. Concluso l’accordo sindacale per la ristrutturazione di Aprilia. Partito il rilancio di Moto Guzzi. Lavoro sull’elettrico e nuovi obiettivi all’estero.

Sezione: news

Biaggi commenta la vittoria nel Mondiale Superbike 2010. Colaninno: "straordinario". Video

Biaggi commenta la vittoria nel Mondiale Superbike 2010. Colaninno: “straordinario”. Video

Ecco le dichiarazioni di Max Biaggi e Roberto Colaninno, che commentano la vittoria di Aprilia e del romano nel Mondiale Superbike 2010. Guardate i due video i momenti chiave di Gara1 e Gara2.

Sezione: sport

Colaninno mette nel piano industriale Piaggio 2011-2013 motore a tre valvole e California 1200

Colaninno mette nel piano industriale Piaggio 2011-2013 motore a tre valvole e California 1200

Arrivano un nuovo motore a tre valvole, la Moto Guzzi California 1200 e un centro di Ricerca e Sviluppo Centrale, che avrà sede in Italia.

Sezione: news

Piaggio, Colaninno: "Nuovo futuro per il Gruppo. Stiamo facendo il motore a tre valvole"

Piaggio, Colaninno: “Nuovo futuro per il Gruppo. Stiamo facendo il motore a tre valvole”

Arrivano un nuovo motore a tre valvole, la Moto Guzzi California 1200 e un centro di Ricerca e Sviluppo Centrale, che avrà sede in Italia.

Sezione: news

Piano industriale Piaggio 2011

Piano industriale Piaggio 2011

Piaggio presenta il piano industriale valido da sei a otto anni.

Sezione: news

Colaninno sul Gruppo Piaggio: "Il 23 settembre presenteremo un piano industriale per 6-8 anni"

Colaninno sul Gruppo Piaggio: “Il 23 settembre presenteremo un piano industriale per 6-8 anni”

Roberto Colaninno, presentando lo spazio di Via Broletto 13 a Milano, ha fatto il punto sul mercato del Gruppo Piaggio.

Sezione: news

Piaggio Mp3 250 cc: sarà venduto in Cina da agosto 2010

Colaninno presenta all’Expo di Shangai l’Mp3, pronto per il mercato locale. Piaggio investirà ancora in Asia per un “incremento del fatturato con percentuali a due cifre”.

Sezione: news

Colaninno sfida la concorrenza del Far East: Piaggio costruirà la Vespa in India per portarla anche in Cina

Mentre presentava i Beverly a Milano, il presidente Roberto Colaninno ha annunciato i piani di sviluppo del Gruppo Piaggio: Vespa in India e motore ibrido in U.S.A.

Sezione: news

Colaninno potrebbe vendere Piaggio per concentrarsi su Alitalia. Sulla Vespa le mani del Far East

Colaninno potrebbe vendere Piaggio per concentrarsi su Alitalia. Sulla Vespa le mani del Far East

Colaninno pare intenzionato a vendere Piaggio, che controlla al 53,58% attraverso IMMSI, per aumentare la sua quota in Alitalia, attualmente al 7,1%. IMMSI smentisce.

Sezione: news

Colaninno conferma: "Produzione Guzzi a Mandello. R&D a Noale"

Colaninno conferma: “Produzione Guzzi a Mandello. R&D a Noale”

La produzione delle Moto Guzzi resterà a Mandello del Lario. Nell’impianto industriale saranno costruiti i motori e assemblate le moto. La progettazione andrà a Noale

Sezione: news

Colaninno: evitare la cassa integrazione per la Moto Guzzi

Colaninno: evitare la cassa integrazione per la Moto Guzzi

Evitare la cassa integrazione per i dipendenti dello stabilimento Moto Guzzi di Mandello Del Lario. E' questo l'obiettivo indicato dal patron della Piaggio, Roberto Colaninno, in vista del faccia a faccia con alcuni rappresentanti delle organizzazioni sindacali in agenda per il prossimo 22 settembre. Gli incentivi governativi sull'acquisto di veicoli a due, tre e quattro ruote rappresentano inoltre per Colaninno 'uno strumento necessario e politicamente giusto'' e questo ''obbliga il governo a

Sezione: news

Piaggio annuncia il piano strategico quadriennale: incremento del fatturato di 371 milioni e Ebitda al 13,2% nel 2012

Piaggio annuncia il piano strategico quadriennale: incremento del fatturato di 371 milioni e Ebitda al 13,2% nel 2012

Venerdì 3 luglio, a Milano, il presidente Roberto Colaninno, ha presentato il piano strategico del Gruppo Piaggio, che riguarda un periodo di quattro anni: dal 2009 al 2012. Il piano comprende la riorganizzazione delle strutture aziendali, dalle filiali alle linee di produzione, il potenziamento della rete di distribuzione e strategie di espansione sui mercati asiatico, indiano e americano, la creazione di propulsori sempre più orientati all’ecologico e all’ibrido. Annunciate le previsioni finan

Sezione: news

Moto Guzzi ristruttura, l'Aquila vola in cassa integrazione

Moto Guzzi ristruttura, l’Aquila vola in cassa integrazione

Cassa integrazione per due mesi, da dicembre, per i 190 operai della Moto Guzzi di Mandello del Lario, mentre 30 impiegati saranno trasferiti alla Piaggio di Pontedera. La decisione, motivata dal Gruppo di Roberto Colaninno con la necessità di ristrutturare la storica fabbrica, suscita la preoccupazione dei sindacati.

Sezione: news