Video-pillole Dakar: le folli corse in motorino

11 dicembre 2017
di Giuseppe Cucco
Nel giorno di riposo della Dakar 2004, in Burkina Faso veniva organizzata una pazza gara di 50ini che vedeva sfrecciare piloti locali in condizioni a dir poco folli… Il video della competizione

Folli gare di contorno

Quest'anno la Dakar giunge alla sua 40esima edizione (qui il video con il calendario e il percorso 2018) e gli organizzatori hanno voluto rendere omaggio al rally più affascinante al Mondo attraverso alcune video-pillole che ripercorrono i momenti che hanno fatto la storia della competizione. Quello che vi proponiamo oggi, nel filmato in cima all’articolo, non riguarda proprio la Dakar, ma una folle gara di contorno.

Da sempre la Dakar attira un gran numero di appassionati che si riversano sulle strade per ammirare e incitare I piloti in gara, questo avviene sia ora che la gara si è spostata in Sud America ma avveniva anche negli anni passati quando la competizione si svolgeva in Africa. Nel 2004 nella seconda città più grande del Burkina Faso, Bobo-Dioulasso, una “celebre” gara locale di motorini aveva anche cambiato data in modo da cadere nel giorno di riposo della Dakar, per attirare a sé un pubblico maggiore. Alla gara partecipavano i piloti più “pazzi” da tutto il Paese, che sfrecciavano a oltre 100 km/h sui loro cinquantini per contendersi la vittoria. Solo a vedere ora quelle immagini viene la pelle d’oca: il casco è solo un otpional, nessun tipo di protezioni, le ciabatte sono il top delle calzature tecniche disponibili, posizioni aerodinamiche al limite della fisica… guardate il video (in cima all’articolo) e giudicate voi stessi!

Pensate all’esito drammatico che potrebbe avere anche una pur semplice scivolata: svestiti in quel modo, anche solo sfiorare l’asfalto provocherebbe numerose lesioni. Non fate mai a meno degli indumenti protettivi, la sicurezza viene prima di tutto!

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta