Sam Sunderland si aggiudica la prima tappa della Dakar 2018

7 gennaio 2018
di Giuseppe Cucco
Sam Sunderland si aggiudica la prima tappa della Dakar 2018
Sam Sunderland in sella alla sua KTMnella prima tappa della Dakar 2018
Dakar 2018: tra le moto vince la prima tappa del rally più duro al Mondo Sam Sunderland, in sella alla sua KTM. Il vincitore dell'edizione 2017 rifila oltre 30" a tutti gli avversari. Il migliore degli italiani è Botturi. Risultati, classifica, report e foto

Si parte!

Sabato 6 gennaio prende ufficialmente il via la Dakar 2018. Alla 40esima edizione del rally più duro al Mondo sono 139 motociclisti al via, che dovranno affrontare quasi 9.000 km attraverso Perù, Bolivia e Argentina, dove l'arrivo è previsto per il 20 gennaio. Navigazione complicata, più di 4.500 km di speciale di cui sette prove lunghe più di 300 km (una addirittura di più di 498 km), attraversamento di dune di sabbia, tratti del percorso sconosciuti, giornate intere sopra i 5.000 metri s.l.m.… cliccate qui per il video riassunto del percorso. Come potete vedere ci sono tutti gli elementi essenziali per una Dakar di successo.

Come da tradizione la prima tappa, che quest'anno avviene interamente sul suolo peruviano, è solo un antipasto di quel che incontreranno i piloti nei prossimi giorni, ma non va di certo sottovalutata: dopo il via da Lima i piloti affrontano un trasferimento di 242 km lungo la costa dell'Oceano Pacifico, che li porta a Pisco, per il via della speciale di 31 km, tutti su sabbia. Un percorso breve rispetto alle speciali da centinaia di km, che servirà come un ultimo rodaggio per i mezzi e ai piloti per prendere maggiore confidenza con le loro moto.

Sam Sunderland si aggiudica la prima tappa della Dakar 2018
Il percorso della prima tappa della Dakar 2018

Tappa 1 alla KTM

Ancora deve partire la gara che subito arriva il primo colpo di scena alla Dakar 2018: Paulo Gonçalves (Monster Energy Honda Team), uno dei favoriti alla vittoria finale, non riesce a prendere il via in seguito alle conseguenze dell'infortunio avvenuto due settimane fa in allenamento. Il suo posto viene preso dal cileno José Ignacio Cornejo.
Come detto, quella di oggi è una tappa "sprint", ma i piloti sono intenzionati a far capire da subito le loro intenzioni. È infatti Sam Sunderland, partito per ultimo per via dell'inversione di classifica, il più veloce di tutti nella speciale di giornata. Il pilota KTM vincitore della Dakar 2017 taglia il traguardo in 20'55". Dietro di lui il francese Van Beveren, staccato di 33", Pablo Quintanilla, a 56", e subito in scia Joan Barreda, a 57". Troviamo quindi 4 moto differenti nelle prime 4 posizioni di gara: KTM, Yamaha, Husqvarna e Honda, si prospetto una Dakar di fuoco.
Scorrendo la cassifica troviamo Xavier de Soultrait (1'07"), Matthias Walkner (+1'23"), Franco Caimi (+1'31"), Daniel Nosiglia Jager (+1'33"), Antoine Meo (+1'49") e Kevin Benavides, che chiude la top ten con un ritardo di 1'53" da Sunderland. Ottima anche la prestazione di Laia Sanz, che si è piazzata 12esima con la sua KTM. In fondo all’articolo trovate la Top 10 di tappa con i tempi e i distacchi; cliccate qui per la classifica completa.

Sam Sunderland si aggiudica la prima tappa della Dakar 2018
Sam Sunderland in sella alla sua KTMnella prima tappa della Dakar 2018

La Dakar tricolore

In questa edizione della Dakar sono 8 gli italiani al via: Alessandro Botturi (Yamaha 450 F n° 18), Alessandro Ruoso (KTM 450 Rally n° 41), Maurizio Gerini (Husqvarna 450 n° 42), Jacopo Cerutti (Husqvarna 450 Rally Replica n° 52), Fausto Vignola (Husqvarna Rally 450 n° 108), Alberto Bertoldi (KTM 450 Rally n° 110), Gabriele Minelli (KTM 450 EXC-F n° 134) e Livio Metelli (KTM 450 Rally n° 141).

Al termine della prima giornata di gara, il migliore degli azzurri è Alessandro Botturi, che chiude la tappa in 33esima posizione generale, con un ritardo di 5'38" dal leader. In fondo all’articolo trovate la Top 10 di tappa e le posizioni degli altri italiani (qui tutte le classifiche della Dakar 2018).

Sam Sunderland si aggiudica la prima tappa della Dakar 2018
Gabriele Minelli in sella alla sua KTM nella prima tappa della Dakar 2018

Siamo solo all'inizio

Domenica 7 gennaio si inizia a fare sul serio: i piloti devono affrontare una tappa ad anello intorno a Pisco di 279 km, di cui solo 12 di trasferimento e ben 267 di prova speciale (65% su sabbia, 12% terra, 17% pietre e 6% erba). Il primo stage era “solo un antipasto”, ma ora la Dakar 2018 è pronta ad entrare nel vivo. Qui sotto trovate la classifica dopo la prima giornata di gara; e non perdetevi la gallery con le immagini della 40esima edizione del rally più duro al Mondo!

Sam Sunderland si aggiudica la prima tappa della Dakar 2018
Il percorso della seconda tappa della Dakar 2018

Dakar 2018 – Top 10 tappa 1 e generale (e tutti gli italiani)

Pos. Num. Pilota Team Tempo Distacco Penalità
1 1 SAM SUNDERLAND RED BULL KTM FACTORY TEAM 00H 20' 55''
2 4 ADRIEN VAN BEVEREN YAMALUBE YAMAHA OFFICIAL RALLY TEAM 00H 21' 28'' + 00H 00' 33''
3 10 PABLO QUINTANILLA ROCKSTAR ENERGY HUSQVARNA FACTORY RACING 00H 21' 51'' + 00H 00' 56''
4 5 JOAN BARREDA BORT MONSTER ENERGY HONDA TEAM 00H 21' 52'' + 00H 00' 57''
5 23 XAVIER DE SOULTRAIT YAMALUBE YAMAHA OFFICIAL RALLY TEAM 00H 22' 02'' + 00H 01' 07''
6 2 MATTHIAS WALKNER RED BULL KTM FACTORY TEAM 00H 22' 18'' + 00H 01' 23''
7 7 FRANCO CAIMI YAMALUBE YAMAHA OFFICIAL RALLY TEAM 00H 22' 26'' + 00H 01' 31''
8 33 DANIEL NOSIGLIA JAGER HT RALLY RAID HUSQVARNA RACING 00H 22' 28'' + 00H 01' 33''
9 19 ANTOINE MEO RED BULL KTM FACTORY TEAM 00H 22' 44'' + 00H 01' 49''
10 47 KEVIN BENAVIDES MONSTER ENERGY HONDA TEAM 00H 22' 48'' + 00H 01' 53''
33 18 ALESSANDRO BOTTURI BOTTURI ALESSANDRO 00H 26' 33'' + 00H 05' 38''
39 52 JACOPO CERUTTI MOTO RACING GROUP (MRG) 00H 27' 19'' + 00H 06' 24''
43 41 ALESSANDRO RUOSO PROMOTORACING 00H 28' 39'' + 00H 07' 44''
64 42 MAURIZIO GERINI - 00H 31' 18'' + 00H 10' 23''
104 110 ALBERTO BERTOLDI BMS MOTO 00H 50' 27'' + 00H 29' 32'' 00H 10' 00''
115 141 LIVIO METELLI - 00H 56' 34'' + 00H 35' 39'' 00H 20' 00''
116 108 FAUSTO VIGNOLA VIGNOLA FAUSTO 00H 56' 46'' + 00H 35' 51'' 00H 25' 00''
131 134 GABRIELE MINELLI PEDREGA RACING 01H 12' 19'' + 00H 51' 24'' 00H 30' 00''

Sam Sunderland si aggiudica la prima tappa della Dakar 2018
Gabriele Minelli in sella alla sua KTM nella prima tappa della Dakar 2018
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta