Ennesimo lutto al TT, muore Adam Lyon

4 June 2018
di Nicolas Patrini
  • Salva
  • Condividi
  • 1/7 Adam Lyon
    Un terribile incidente durante la gara della Supersport è costato la vita ad Adam Lyon. Il giovane newcomer della categoria ha perso il controllo della sua moto alla curva Casey's durante il terzo giro al Mountain

    Purtroppo, l’edizione 2018 del Touristy Trophy dell’Isola di Man non è partita nel migliore dei modi. Dopo la scomparsa di Dan Kneen e il brutto incidente di Steve Mercer dovuto all'impatto con un'auto è morto Adam Lyon. Il pilota 26 enne stava correndo la gara della Supersport, categoria che affrontava da newcomer. Purtroppo, il suo debutto al TT si è concluso nel peggiore dei modi: al terzo giro Adam ha perso il controllo della moto ed è caduto rovinosamente alla curva Casey's. I soccorsi, intervenuti subito, non hanno potuto aiutare il pilota in alcun modo. Lyon stava impressionando tutti con la sua performace, avendo girato a più di 123 mph (197,94 km/h) durante la gara dell Superbike dello scorso sabato. Con la morte di Lyon, il triste elenco dei caduti al Tourist Trophy raggiunge quota 267 vittime (fra piloti, spettatori e organizzatori) da quando si corre sull'Isola di Man.

    Adam Lyon era nato a Helensburgh, in Scozia, e si era fatto conoscere nel mondo delle road races nel 2017 grazie all’ottima prestazione all’Ulster GP (11° posto all’esordio), fatta segnare grazie a una media di 122,49 mph sul giro (197,12 km/h). Il nostro pensiero va alla famiglia, agli amici e al team. Le più sincere condoglianze da parte della redazione di Motociclismo.

    ​Addio, Adam.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta