segui Motociclismo su:

Cerca nel sito

Comparativa Sportive Motociclismo 2012: la parola al cronometro

Nello specchietto in home page il live timing dei giri cronometrati delle 7 maxi sportive e delle 4 600 supersport coinvolte nelle nostre comparative. Aggiornamento: la nostra comparativa è conclusa, ecco le velocità massime

E' partita la sessione cronometrata della Comparativa Sportive 2012 di Motociclismo. Le moto entrano in pista scaglionate e vengono presi i tempi tramite il nuovo GPS Laptimer SOLO AIM.

In home page del sito di Motociclismo potete vedere in tempo reale la progressione dei tempi per le due categorie: per le maxi i piloti di riferimento sono due, un professionista e un amatore veloce, per le 600 vengono presi solo i tempi con un pilota professionista. Ai fini della classifica delle maxi si considera il tempo migliore, a prescindere da quale dei due piloti lo abbia fatto registrare.

E' importante ricordare che la classifica in base ai tempi sul giro NON E' la classifica della comparativa, per determinare la quale si considera anche il giudizio dei tester (vedere qui per il regolamento).

Durante le prove di ieri e di questa mattina, alcune moto hanno avuto bisogno di qualche piccolo intervento. Niente di che, ma sufficiente a far sì che i rappresentati delle Case chiedessero ulteriori verifiche. Motociclismo ovviamente accoglie queste richieste e le moto saranno a disposizione del Centro Prove Edisport da martedì.

 

ORDINE DI INGRESSO*

Maxi sportive

  1. BMW S 1000 RR
  2. Yamaha YZF-R1
  3. Ducati 1199 Panigale
  4. MV Agusta F4RR
  5. Kawasaki ZX-10R
  6. Suzuki GSX-R 1000
  7. Aprilia RSV4 Factory APRC

600 Supersport

  1. Yamaha YZF-R6
  2. Suzuki GSX-R 600
  3. Kawasaki ZX-6R
  4. MV Agusta F3

*deciso a estrazione, perché l'orario di entrata non favorisse nessuna moto a causa della temperatura dell'asfalto che cambia col passare delle ore 

 

Tempi comparativa Monza
 
Moto
Pilota 1
Pilota 2
Velocita' massima

Comparativa 1000

  • 1 - BMW S 1000 RR
  • 1' 53" 116
  • 1' 55" 126
  • 298.4 km/h
  • 2 - Aprilia RSV4 Factory APRC
  • 1' 53" 829
  • 1' 56" 136
  • 294.0 km/h
  • 3 - Kawasaki ZX-10R
  • 1' 54" 090
  • 1' 56" 123
  • 292.9 km/h
  • 4 - Ducati 1199 Panigale
  • 1' 54" 498
  • 1' 56" 580
  • 294.5 km/h
  • 5 - Suzuki GSX-R 1000
  • 1' 55" 651
  • 1' 58" 079
  • 284.2 km/h
  • 6 - MV Agusta F4RR
  • 1' 55" 756
  • 1' 57" 256
  • 287.9 km/h
  • 7 - Yamaha YZF-R1
  • 1' 56" 493
  • 1' 57" 281
  • 280.7 km/h

Comparativa 600

  • 1 - Kawasaki ZX-6R
  • 1' 57" 190
  • 263.2 km/h
  • 2 - MV Agusta F3
  • 1' 57" 289
  • 258.0 km/h
  • 3 - Yamaha YZF-R6
  • 1' 57" 422
  • 260.9 km/h
  • 4 - Suzuki GSX-R 600
  • 1' 57" 919
  • 259.1 km/h
Commenta con
Commenta con
AGGIORNA COMMENTI

Commenta la notizia