2014-09-30 10:47:00 -
a cura della redazione

BMW R 1200 R 2015 raffreddata a liquido (ma addio Telelever)

Nuova versione della nuda bicilindrica boxer della Casa di Monaco. Nuovo motore ripreso dalla GS Adventure, nuova ciclistica (forcella tradizionale, telaio a traliccio), look rinnovato, tanta elettronica e il solito mare di optional. Mega gallery
  • Espandi
  • Salva
  • Condividi
  • 1/88 BMW R 1200 R 2015: la presentazione a Colonia

    Bmw r 1200 r 2015 raffreddata a liquido (ma addio telelever)

    Loading the player...

    Attesissima e “paparazzata” da mesi, ecco finalmente la presentazione della versione 2015 della nuda boxer. Prima di addentrarci nella tecnica, andiamo subito a guardare la mega gallery con tutte le foto (in studio, ambientate, in azione, dettagli, optional).

     

    COME CAMBIA LA TECNICA

    La novità principale è il motore. Addio al boxer raffreddato ad aria e benvenuto all’unità raffreddata ad aria/liquido da 1.170 cc già montata sulle GS e sulle RT. La potenza è quindi di 125 CV e la coppia massima di 125 Nm. Rispetto alle sorelle, ha un piccolo vantaggio nella erogazione ai bassi regimi grazie ai diversi airbox e impianto di scarico. Il radiatore è in un solo pezzo (due per la RT e la GS), piazzato centralmente sotto il cannotto di sterzo. Ed è il motivo per cui scompare la sospensione anteriore Telelever, abbandonato anche per donare alla moto un look più snello e sportiveggiante.

     

    Eccovi il video della presentazione arrivato direttamente dai nostri inviati a Colonia:

     

     

    FORCELLA TRADIZIONALE, ESA OPTIONAL

    La ciclistica è anch’essa rinnovata: il telaio diventa anch’esso “tradizionale”, essendo stata scelta la configurazione a traliccio in tubi di acciaio con motore usato come elemento portante. Il cannotto di sterzo è inclinato di 27,7°, l’avancorsa è di 125,6 mm e il passo tra le ruote di 1.515 mm. La forcella  ha una escursione di 140 mm, e la stessa corsa è anche per la ruota posteriore sostenuta dal forcellone monobraccio con sistema Paralever: si può avere anche il controllo elettronico Dynamic Esa con due modalità di gestione delle sospensioni. I freni sono da 320 mm per l’anteriore e 276 mm dietro, pneumatici da 120/70-17 ant e 180/55-17 post. e peso in ordine di marcia di 231 kg.

     

    CONTROLLI PER TUTTI I GUSTI

    Sempre in tema di elettronica, anche la R 1200 R ne ha tantissima, sia di serie che optional. Nella dotazione standard troviamo l’ABS (disattivabile) e il controllo di stabilità (ASC) nelle modalità Rain e Road, mentre tra gli optional si può avere la mappa “Pro” che a sua volta si sdoppia in “Dynamic” e “User” per adeguarsi a qualunque preferenza del pilota. Della regolazione elettronica delle sospensioni abbiamo già detto, aggiungiamo il Dynamic Traction Control, che sostituisce l’ASC e, volendo, si può montare il cambio elettroattuato e avere l’avviamento “senza chiave” (con un sistema che consente di sloccare anche il serbatoio).

     

    TRE ANIME, TRE LOOK

    La moto è offerta in tre versioni, caratterizzate diversamente per design, livree e finiture:

    • Basis (carrozzeria blu, telaio nero, pinze freni nere, cover serbatoio in materiale sintetico)
    • Style 1 (carrozzeria bianca con fregi rossi, telaio rosso, spoiler, coperchio serbatoio in acciaio inossidabile, pinze oro)
    • Style 2 (carrozzeria grigia metallizzata, forcella e pinze oro, coperchio serbatoio in acciaio inossidabile)

     

    Per tutte c’è il nuovo faro, che reinterpreta il tema del fanale tondo (luce diurna a Led optional), mentre lo scarico di serie è spazzolato. In alternativa c’è quello cromato optional o l’Akrapovic. la strumentazione - che illustriamo sotto nel dettaglio - è lasciata priva di "ripari", ma tra gli accessori ci sono gusci e unghie aerodinamiche che la coprono svolgendo anche una funzione protettiva.

     

    STRUMENTAZIONE COMPLETISSIMA E PERSONALIZZABILE

    Il cruscotto, oltre al tachimetro analogico, ha un display TFT, che si adatta automaticamente alle condizioni di luce e mostra diversi lay out a seconda del numero di dati che il pilota vuole avere davanti agli occhi. Sono visualizzate infatti tantissime informazioni. chilometri totali, trip 1 e trip 2, autonomia, temperatura esterna, temperatura motore, consumo medio, velocità media, data, livello olio, controllo pressione pneumatici rdc, setup. Il numero d’informazioni caricabili è notevolmente ampliabile ordinando il computer di bordo Pro, offerto come optional. Il suo menu consente di accendere e spegnere l’impianto antifurto (optional); quando è montato il BMW Motorrad Navigator V (optional) viene ripreso il GPS, inoltre esso permette di controllare il sistema automatico luce diurna (optional) e di accendere e spegnere l’invito a salire di marcia per risparmiare carburante. Le indicazioni del computer di bordo Pro comprendono: contachilometri parziale automatico, consumo medio 1 + 2, consumo momentaneo, tensione della rete di bordo, timer totale, timer ride, data servizio di assistenza, percorso residuo fino al servizio di assistenza.

     

    ACCESSORI E OPTIONAL

    Optional

    • Pacchetto Comfort composto da: impianto di scarico cromato, manopole riscaldate, RDC.
    • Pacchetto Touring composto da: Dynamic ESA, predisposizione navigatore, computer di bordo Pro, supporto valigie, cavalletto centrale, portapacchi con maniglie di sostegno, regolazione della velocità
    • Pacchetto Dynamic composto da: Modalità di guida Pro (DTC incluso), parabrezza sportivo, indicatori di direzione a LED, luce diurna
    • Keyless Ride
    • Cambio elettro assistito Pro
    • Impianto antifurto
    • Sella pilota alta (820 mm)
    • Sella pilota bassa (760 mm)
    • Sella passeggero comfort

     

    Accessori originali

    • Leva della frizione fresata HP
    • Leva del freno a pedale fresata HP
    • Pedane per pilota fresate HP
    • Borsa serbatoio piccola
    • Valigie
    • Topcase 2, coperchio verniciato
    • Portapacchi con maniglie di sostegno
    • Borsa interna per valigia
    • Borsa interna per topcase
    • Indicatori di direzione a LED
    • Spoiler motore
    • Terminale di scarico sportivo Akrapovi?
    • Sella pilota sportiva (840 mm)
    • Sella pilota alta (820 mm)
    • Sella pilota bassa (760 mm)
    • Sella passeggero comfort
    • Schienale per topcase
    • Parabrezza alto
    • rabrezza sportivo
    • Parabrezza sportivo fumé
    • Manopole riscaldate
    • BMW Motorrad Navigator V
    • Supporto per BMW Motorrad Navigator V
    • Postmontaggio impianto antifurto
    • Proiettore supplementare a LED
    • Staffa paramotore
    • Postmontaggio Modalità di guida Pro
    • Triangolo BMW Motorrad
    • Kit grande pronto soccorso
    • Kit piccolo pronto soccorso
    • Caricabatteria BMW Motorrad 230 V
    • Caricabatteria BMW Motorrad 110 V
    • Caricabatteria BMW Motorrad per UK
    • Kit riparazione pneumatici tubeless
    • Cavalletto centrale

     

    DATI TECNICI

    Motore

    Cilindrata 1.170 cc

    Alesaggio/corsa mm 101/73

    Potenza CV 125/7.750 giri

    Coppia Nm 125/6.500 giri

    Bicilindrico Boxer raffreddato ad aria/liquido

    Compressione/carburante 12,5:1, super senza piombo (95 ottani)

    Valvole/carburazione DOHC

    Valvole per cilindro 4 (Ø Aspirazione / scarico mm 40/34)

    Alimentazione BMS-X (Ø Farfalla mm 52)

    Impianto elettrico

    Alternatore W 508

    Batteria V/Ah 12/12 long-life

    Proiettore W H7/LED (optional)

    Avviamento kW 0,9

    Trasmissione di potenza

    Frizione antisaltellamento in bagno d’olio

    Cambio a sei rapporti ad innesti frontali

    Trasmissione primaria 1,650

    Rapporti I 2,438

    II 1,714

    III 1,296

    IV 1,059

    V 0,943

    VI 0,848

    Trasmissione secondaria albero cardanico

    Rapporto 2,818

    Ciclistica

    Telaio telaio a doppia trave in acciao, motore elemento portante

    Sospensione anteriore forcella telescopica upside-down

    Sospensione posteriore BMW EVO Paralever

    Escursione anteriore/posteriore mm 140/140

    Avancorsa mm 125,6

    Passo mm 1.515

    Inclinazione cannotto sterzo 62,3°

    Freni: anteriore a doppio disco ad azionamento idraulico Ø 320 mm, posteriore monodisco Ø 276 mm

    ABS: BMW Motorrad Integral ABS (di serie, semintegrale, disattivabile)

    Ruote in alluminio fucinato: anteriore 3,50 x 17", posteriore 5,50 x 17"

    Pneumatici: anteriore 120/70 ZR 17, posteriore 180/55 ZR 17

    Dimensioni e pesi

    Altezza sella mm 790

    Peso a vuoto DIN, in ordine di marcia kg 231

    Capacità del serbatoio l 18

    Consumo di carburante

    90 km/h l/100 km 3,9

    120 km/h l/100 km 5,4

    Accelerazione

    0–100 km/h s 3,3

    Velocità massima km/h >200

     

    La nuova BMW R 1200 R sarà in vendita ad un prezzo di 13.950 euro IVA inclusa a partire dai primi mesi del 2015.

     

    Cliccate qui per conoscere tutte le novità di Colonia, Casa per Casa.

    Cliccate qui per scoprire l'esito del nostro sondaggio: "Qual è la regina del Salone di Colonia?"

    Sposta