Le supersportive sono il top!

13 settembre 2017
di Giorgio Sala
Aprilia RSV4 RF, BMW S 1000 RR, Ducati 1299 Panigale S, Honda CBR1000RR SP, Kawasaki ZX-10RR, Suzuki GSX-R1000R e Yamaha R1M: in un video by Akrapovic tutta l’adrenalina che solo le maxi sportive sanno regalare

Le supersportive sono moto inutili, ma...

“Dove vuoi andare con tutti quei CV?”; “Tiri la prima e sei già di brutto oltre i limiti autostradali!”; “A cosa servono tutti quei CV se poi per usarli sei obbligato a riempire la moto di controlli elettronici?”; ecc. ecc…

Ok, ma questi missili sono anche le moto più affascinanti, quelle più prestazionali, quelle più avanzate tecnologicamente, quelle più simili ai bolidi dei campionati mondiali. Oltretutto sono per le Case un manifesto tecnologico, un veicolo d’immagine importantissimo. Quindi, al di là dei soliti de profundis che periodicamente si fanno per le maxi sportive (e anche se il mercato non le premia affatto…), questa categoria di moto è viva e vegeta, con tutte le principali Case impegnate in una rincorsa che manda in brodo di giuggiole gli appassionati.
Naturale metterle a confronto. Noi l’abbiamo fatto con la Comparativa Supersportive 2017 abbiamo portato al Motorland Aragon di Alcaniz l’Aprilia RSV4 RF, la BMW S 1000 RR, la Ducati 1299 Panigale S, la Honda CBR1000RR SP, la Kawasaki ZX-10RR, la MV Agusta F4 RC, la Suzuki GSX-R1000R e la Yamaha R1M.
Per sapere com’è andata, leggere i report, le impressioni di guida delle singole moto, guardare video e foto, cliccate qui (se invece vi siete persi il mega servizio pubblicato su Motociclismo di giugno, potete chiedere l’arretrato scrivendo a assistenza.cliennti@edisport.it o acquistare la prova online cliccando qui).

Sei delle sette moto della nostra comparativa fanno parte dei modelli a cui Akrapovic riserva la sua cura. La Casa slovena, oltre agli ovvi interessi commerciali, manifesta una particolare predilezione per le sportive e infonde questa passione in un video. Non diciamo niente altro. Guardate il filmato…

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta